Voi siete qui
Dispari come le rose, pericolosi come le spine Curiosità 

Dispari come le rose, pericolosi come le spine

Colorati, monocromatici, astratti o realistici, no! Non stiamo parlando dei mazzi di rose (rigorosamente in numero dispari) da regalare all’amata ma di tatuaggi, la vera moda degli ultimi anni. Tutti, o quasi, ne hanno uno o più di uno e si attende anche mesi per avere finalmente l’appuntamento con il tatuatore che ti lascerà sulla pelle la tua indelebile richiesta. Risale all’inizio dell’Ottocento, e al mondo marinaresco a cui appartiene, la consuetudine di farsi tatuaggi in numero dispari. La leggenda narra che il marinaio che partiva per la prima volta si…

Continua
Cimitero di Salerno nell’incuria Cronaca 

Cimitero di Salerno nell’incuria

I cittadini chiedono più attenzione per il camposanto Si chiama viale del silenzio forse perché tutto tace. Risposte non ne arrivano, così come gli interventi più volte sollecitati dai cittadini. Siamo nella parte nuova del cimitero di Salerno. Quella che in teoria dovrebbe essere migliore dal punto di vista strutturale ed invece presenta numerosi problemi. Come testimonia questo video inviatoci stamane da un nostro telespettatore. Ci sono ancora delle aree da costruire con pericoli evidenti per chi cammina e può inciampare tra pietre, fondo sconnesso e ferri sporgenti. Eppure quasi…

Continua