Voi siete qui
La vittoria contro Forlì consente allo Scafati Basket di restare in A2 sport 

La vittoria contro Forlì consente allo Scafati Basket di restare in A2

Scafati batte Forlì e ottiene la salvezza E’ ancora serie A2. La Givova Scafati conquista la salvezza grazie anche ad una prova magistrale di Naimy. Battuto Forlì in gara cinque del primo turno play-out con il punteggio di 91-86. Si è conclusa positivamente l’ultima sfida della serie, quella decisiva, nella quale la vittoria ha permesso ai gialloblu di evitare il secondo ed ultimo turno play-out. Un PalaMangano tornato ad essere quella roccaforte inespugnabile dei tempi della passata stagione agonistica ha spinto Scafati al successo, sfociato in una grande festa al…

Continua
Calcio, serie B: decise le date di Playoff e Playout sport 

Calcio, serie B: decise le date di Playoff e Playout

La Lega B ha pubblicato oggi date e orari degli eventuali playoff e playout della stagione 2016/2017. Per permettere che tutte le partite si giochino in prima serata, senza sovrapposizioni con finali di coppe nazionali, europee e gare dell’Italia, garantendo così più pubblico e maggiore interesse attorno allo spettacolo, è stato rimodulato il calendario della stagione regolare: l’ultima giornata, la 42a, si giocherà infatti giovedì 18 maggio, invece che venerdì 19, sempre alle 20,30. In conseguenza il primo quarto di finale si disputerà lunedì 22 maggio. La finale è prevista in gara…

Continua
Basket A2, Scafati può blindare il terzultimo posto battendo Reggio Calabria sport 

Basket A2, Scafati può blindare il terzultimo posto battendo Reggio Calabria

Il big match della penultima giornata di stagione regolare, nel girone ovest del campionato di serie A2, è quello che vedrà di scena lo Scafati Basket contro la Viola Reggio Calabria. Stasera (palla a due alle ore 20:30) al PalaPentimele in palio, tra le due società, c’è quel terzultimo posto in classifica che significherebbe partire nei play-out con il vantaggio del fattore campo e quindi incontrare al primo turno la società che arriverà penultima al termine della stagione regolare nell’altro raggruppamento. Il punto di penalizzazione inflitto nel corso della settimana…

Continua
Scafati Basket, la vittoria con Roma rilancia i gialloblu sport 

Scafati Basket, la vittoria con Roma rilancia i gialloblu

Naimy e la vittoria fanno nuovamente capolino al PalaMangano e permettono allo Scafati Basket di conquistare due punti preziosi nella corsa al primo posto della griglia play-out del girone ovest. Il rientro a pieno regime dell’israeliano nel roster ha contribuito al meritato successo con cui i gialloblù sono riusciti a sbarazzarsi dell’Unicusano Roma, fresca di qualificazione ai play-off. Contro i capitolini si è vista una squadra lucida, determinata e gagliarda, che ha meritato il successo, uscendo dal campo tra gli applausi dei propri sostenitori, acquisendo quella fiducia e quell’ottimismo indispensabili…

Continua
La PB63 Lady cerca il colpo a La Spezia, la serie play out si sposta in Liguria sport 

La PB63 Lady cerca il colpo a La Spezia, la serie play out si sposta in Liguria

Da Battipaglia a La Spezia, la serie playout è pronta ad avere una nuova casa. Dal Pala Zauli al Pala Sprint, dove tutto potrebbe anche decidersi tra stasera e martedì prossimo (al momento si è sull’1-1). In terra ligure, infatti, si disputeranno gara 3 e 4, ottanta minuti nei quali la PB63 Lady Battipaglia dovrà cercare l’impresa per evitare la retrocessione e rendere così meno amara la sconfitta rimediata nei giorni scorsi davanti alla propria gente. Si (ri)comincia stasera alle ore 20:30. «Ma sarà necessario evitare gli errori commessi nell’ultima…

Continua
Capitan Orazzo trascina la PB63 Lady in gara 1 con la Spezia. Stasera si replica sport 

Capitan Orazzo trascina la PB63 Lady in gara 1 con la Spezia. Stasera si replica

Tranquilli, non è un pesce d’aprile. Con fatica, ma era prevedibile, la PB63 Lady Battipaglia fa sua gara 1 di finale playout contro il Carispezia La Spezia, allo Zauli finisce 54-52. Decisivi gli ultimissimi secondi di una gara vibrante, non per i deboli di cuore. Ma quanta paura all’inizio, anche superiore a quella provata nella gara di ritorno della fase regolare. Questa volta, infatti, a fine primo quarto la rimonta è ancora distante, tutta colpa del parziale di 0-9 subito nei primi minuti e della mancanza di canestri dal campo…

Continua