Voi siete qui
Falsificavano e vendevano biglietti ferroviari: nei guai due persone Cronaca 

Falsificavano e vendevano biglietti ferroviari: nei guai due persone

Da  alcuni  giorni  al Compartimento  Polizia  Ferroviaria per  la  Campania erano giunte diverse segnalazioni dagli addetti al controllo dei biglietti di Trenitalia, circa il rinvenimento,  sui  treni  regionali  della  tratta  ferroviaria  Sarno  Salerno,  di  biglietti irregolari, che risultavano essere stati venduti in una rivendita della zona. In effetti si trattava di biglietti che da un controllo visivo apparivano autentici, ma  che, sottoposti  a  scansione  mediante  tablet  aziendale  in  dotazione  al  personale ferroviario,  risultavano  precedentemente  validati  ed utilizzati  su  convogli  diversi, quindi in sostanza dei duplicati autentici. Nella mattinata del 30 c.m.,…

Continua
Rail Action Day, controlli a tappeto nelle stazioni: arrestato a Salerno  cittadino albanese clandestino Cronaca 

Rail Action Day, controlli a tappeto nelle stazioni: arrestato a Salerno cittadino albanese clandestino

Nelle fitte maglie dei controlli della Polfer è incappato ventiquattrenne albanese, arrestato per ingresso clandestino nel territorio dello Stato italiano poiché è risultato essere destinatario di un provvedimento di espulsione. L’uomo, per sfuggire ai controlli aveva esibito ai poliziotti della ferroviaria un documento d’identità intestato al fratello e gli è stato di conseguenza contestato anche il reato di false generalità sull’identità personale.

Continua
Polfer Campania: il 2018 è stato un anno da “incorniciare” Cronaca 

Polfer Campania: il 2018 è stato un anno da “incorniciare”

Il 2018 è stato un anno estremamente proficuo per il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania. Negli ultimi anni l’universo ferroviario ha conosciuto una continua e radicale evoluzione che da un lato ha riguardato il trasporto su rotaie, con l’avvento dell’alta velocità e dall’altro ha interessato gli scali ferroviari che hanno subito un profondo cambiamento funzionale, con restyling che hanno convertito le stazioni da anonimi terminal in vere e proprie piazze urbane, frequentate ogni giorno da milioni di persone. La Polizia Ferroviaria per la Campania ha indirizzato le proprie strategie…

Continua
Stazione di Salerno, intensificati i controlli. A Battipaglia arrestato un nigeriano Cronaca 

Stazione di Salerno, intensificati i controlli. A Battipaglia arrestato un nigeriano

Beccato senza biglietto a Capaccio, su un treno diretto a Paola, ha sferrato un pugno in pieno viso al capotreno e poi è fuggito via. Ma il suo tentativo di farla franca è tramontato a Battipaglia, dove gli agenti della Polfer lo hanno fermato con l’accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Protagonista dell’episodio, verificatosi ieri mattina, è un 21enne nigeriano. Ora in carcere. Ne avrà per sei giorni, invece, il capotreno colpito e ferito oltre che al viso anche alla spalla e al ginocchio. Il Compartimento Polizia Ferroviaria…

Continua
Ritrovato a Firenze trentenne salernitano scomparso a luglio Cronaca 

Ritrovato a Firenze trentenne salernitano scomparso a luglio

È stato rintracciato questa mattina mentre vagava all’interno della stazione Santa Maria Novella di Firenze il trentenne residente nel Salernitano  Vincenzo Mingione di cui non si avevano più notizie dal luglio scorso. L’uomo è stato notato questa mattina da alcuni agenti della Polfer mentre vagava con aria persa. Fermato e accompagnato in ufficio, è subito emersa una segnalazione di persona scomparsa inerente il ragazzo inserita dai carabinieri di Sala Consilina, in provincia di Salerno. La scomparsa era stata anche riportata dalla trasmissione televisiva Chi l’ha Visto. Agli agenti della Polfer che lo hanno accompagnato a Salerno,…

Continua
Incendio in galleria, cinque operai feriti. Indaga la procura di Nocera Cronaca 

Incendio in galleria, cinque operai feriti. Indaga la procura di Nocera

Sarà la Procura di Nocera Inferiore a fare chiarezza sull’incendio divampato la scorsa notte nella galleria Santa Lucia, sulla linea ferroviaria Napoli-Salerno. Cinque operai sono rimasti feriti a seguito dall’esplosione di una bombola, utilizzata per le attività manutentive, che ha coinvolto un mezzo d’opera della ditta SALCEF che opera per conto di Rete Ferroviaria Italiana. A chiarirlo è Ferrovie dello Stato. Gli operai erano impegnati in lavori di manutenzione. Uno di loro ha riportato ustioni sul 20 per cento del corpo, in particolare alle mani e al viso. L’uomo, 40…

Continua
Train…to be cool, studenti del Nautico a lezione di legalità Curiosità 

Train…to be cool, studenti del Nautico a lezione di legalità

E’ approdata all’Istituto Nautico Giovanni XXIII di Salerno la campagna di educazione alla legalità in ambito ferroviario ‘Train…to be cool’, ideata dal Servizio Polizia Ferroviaria nel 2014.  Nei giorni scorsi si sono tenuti due incontri con la partecipazione di circa 200 studenti del 1° e del 2 ° anno. Una platea numerosa ed attenta ha partecipato alla lezione della Polizia Ferroviaria sul tema dei comportamenti da tenere in stazione ed a bordo dei treni per preservare la propria e l’altrui incolumità. Attraverso slide e video il Sostituto Commissario Angelo Pironti…

Continua
Rail Safe day, ancora una giornata di controlli supplementari sui treni e nelle stazioni Cronaca 

Rail Safe day, ancora una giornata di controlli supplementari sui treni e nelle stazioni

Il dispositivo è stato esteso ai principali scali ferroviari della regione Per garantire un livello elevato di sicurezza nell’ambito delle stazioni e sui treni il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania ha intensificato già da tempo i servizi di prevenzione e di controllo del territorio mediante la realizzazione di dispositivi di sicurezza i quali, grazie al restringimento degli accessi, convogliano tutti coloro che entrano nello scalo ferroviario verso i varchi presidiati dalle pattuglie della Polfer. In questo modo i sospetti possono essere più agevolmente individuati e controllati presso i desk…

Continua
D.A.Spo. per altri due tifosi dell’Angri Cronaca Sport 

D.A.Spo. per altri due tifosi dell’Angri

A conclusione di una specifica attività investigativa, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore hanno individuato altri due tifosi dell’Angri appartenenti al gruppo di ultras che, nel pomeriggio di sabato 15 settembre, si erano resi protagonisti di un’aggressione nei confronti di una Capotreno. Il gruppo di tifosi, composto da 26 “ultras”, era partito nel pomeriggio da Angri a bordo di un treno regionale per recarsi a Mercato San Severino ed assistere all’incontro di calcio, programmato in campo neutro, tra la compagine del Calpazio e la squadra dell’Angri….

Continua
Polfer, operazione “flash mob”: controlli a tappeto in tutta la Regione Cronaca 

Polfer, operazione “flash mob”: controlli a tappeto in tutta la Regione

2037 identificati, 1 arresto e 4 denunce questo è il risultato dei controlli predisposti nella giornata di ieri, dal Compartimento Polizia ferroviaria per la Campania che ha messo in campo 150 pattuglie impiegate nella vigilanza degli scali ferroviari e 45 a bordo di treni critici regionali ed a lunga percorrenza. Il flash mob, con controlli simultanei nelle principali stazioni della Campania, è stato attuato con la predisposizione di dispositivi di restringimento degli ingressi, grazie ai quali tutti coloro che entrano negli scali ferroviari vengono convogliati verso i varchi presidiati dai…

Continua