Voi siete qui
Spaccio di droga, la polizia arresta un trentenne e sequestra denaro, cocaina e hashish Cronaca 

Spaccio di droga, la polizia arresta un trentenne e sequestra denaro, cocaina e hashish

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Salerno hanno arrestato, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un trentenne salernitano. Il giovane è stato notato dai poliziotti mentre transitava in Via Marchiafava alla guida di un’autovettura Smart. Alla vista della Polizia, il trentenne ha assunto un atteggiamento tendente a eludere il controllo; per questo motivo gli agenti , insospettiti, hanno proceduto ad una perquisizione personale e dell’autovettura. L’uomo è stato trovato in possesso di 2 contenitori cilindrici di colore bianco, con all’interno…

Continua
Spacciatore incensurato finisce agli arresti domiciliari. Scovato dalla Polizia a Battipaglia Cronaca 

Spacciatore incensurato finisce agli arresti domiciliari. Scovato dalla Polizia a Battipaglia

La scorsa notte,  agenti del Commissariato  di  Battipaglia  e  della Polizia Locale hanno arrestato per spaccio di droga un 31enne incensurato. Durante una perquisizione  domiciliare  in  località  Corno D’Oro  del Comune  di  Eboli, sono venuti fuori circa  120  grammi  di  marijuana  all’interno  di  cinque  contenitori. Inoltre, i poliziotti hanno trovato  un  bilancino  digitale  e  una  somma  di  denaro ritenuta il provento di spaccio. Il Pubblico  Ministero ha  disposto gli arresti domiciliari, in attesa  della  convalida  dinanzi  al  Giudice  per  le  indagini preliminari del Tribunale di Salerno.

Continua
E’ accusato di strage il diciottenne che ha investito dei coetanei all’uscita di una discoteca Cronaca 

E’ accusato di strage il diciottenne che ha investito dei coetanei all’uscita di una discoteca

È stato accompagnato in carcere il diciottenne paganese, accusato formalmente di strage, per aver investito alcuni coetanei all’esterno di una discoteca a Cava Si è aggravata la posizione del diciottenne di Pagani, che nella nottata del 2 novembre si era reso responsabile dell’investimento con la propria autovettura di almeno 8 persone all’uscita di una discoteca di Cava de’Tirreni. Nel pomeriggio di ieri, agenti di Polizia del commissariato metelliano gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta del P.M. Fasano…

Continua
Cava de’ Tirreni: arrestato per strage il 18enne che aveva investito suoi coetanei davanti ad una discoteca Cronaca 

Cava de’ Tirreni: arrestato per strage il 18enne che aveva investito suoi coetanei davanti ad una discoteca

Nel pomeriggio di oggi, agenti di Polizia del commissariato di Cava de’ Tirreni hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta del P.M. Fasano della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, nei confronti del diciottenne di Pagani, che nella nottata del 2 novembre si era reso responsabile dell’investimento con la propria autovettura di almeno 8 persone all’uscita di una discoteca. Dagli accertamenti svolti nell’immediatezza, gli agenti avevano appurato che il giovane aveva deliberatamente investito le persone con manovre spericolate e…

Continua
Battipaglia, rubano una statua. In tre arrestati dalla Polizia Cronaca 

Battipaglia, rubano una statua. In tre arrestati dalla Polizia

I poliziotti hanno arrestato tre uomini, autori di un furto, avvenuto nel pomeriggio alla stazione di Battipaglia. I tre si sono appropriati di una statua lasciata incustodita per pochi istanti dal proprietario. E’ stato l’uomo, accortosi del furto, ad avvertire le forze dell’ordine. Sul posto sono così intervenuti i poliziotti del Commissariato di Battipaglia. Gli agenti, avvalendosi anche delle telecamere di un sistema di videosorveglianza in funzione in zona, hanno individuato ed arrestato i tre responsabili. La statua è stata recuperata e restituita al proprietario.

Continua
Marcello Castello sarà il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno Cronaca 

Marcello Castello sarà il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno

E’ accompagnato dalla fama di “super poliziotto” il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno. Si tratta del 45enne siciliano Marcello Castello che si insedierà il prossimo 5 novembre. Castello proviene dalla Questura di Modena dove svolgeva la stessa funzione. Conosce molto bene il Questore Maurizio Ficarra al quale lo legano indissolubilmente gli anni passati insieme nella Questura di Avellino. Marcello Castello è originario di Siracusa. Proprio nella sua terra, in Sicilia, ha diretto Commissariati di P.S. di Capo d’Orlando (ME) e di Avola (SR). Tra i numerosi incarichi, il…

Continua
Rafforzati i controlli per prevenire i furti nelle abitazioni Cronaca 

Rafforzati i controlli per prevenire i furti nelle abitazioni

Nelle ultime quarantotto ore la Polizia di Stato ha effettuato rafforzati servizi di controllo del territorio, mirati in particolare alla prevenzione dei furti in appartamento, nelle zone collinari del capoluogo salernitano. L’attività è stata svolta dalle pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Salerno con l’impiego aggiuntivo degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania. Gli agenti hanno controllato autovetture, veicoli commerciali e motocicli potenzialmente sospetti nella zona alta del centro cittadino e nei quartieri della parte collinare della città, tra cui Sala Abbagnano, Brignano, Pastorano, Matierno, Giovi, Sant’Eustacchio. Nel corso dell’attività, è…

Continua
Si impossessa di un autocarro dell’Enel, arrestato dalla Polizia Cronaca 

Si impossessa di un autocarro dell’Enel, arrestato dalla Polizia

I poliziotti della Sezione Volanti hanno arrestato un trentaquattrenne, originario della provincia di Salerno, con l’accusa di rapina impropria. Il giovane, già noto alla giustizia, si è impossessato di un autocarro contenente un gruppo elettrogeno, di proprietà di Enel Distribuzione. Intercettato sul raccordo autostradale Salerno-Avellino, i poliziotti delle Volanti, dopo un lungo inseguimento, sono riusciti a bloccarlo all’altezza del comune di Baronissi. Fondamentale per la ricostruzione dei fatti è stata la testimonianza di una guardia particolare giurata. L’uomo ha visto l’autocarro abbattere la recinzione del piazzale dove era parcheggiato, dopodiché…

Continua
Inseguimento in autostrada: un arresto da parte della Polizia Cronaca 

Inseguimento in autostrada: un arresto da parte della Polizia

La Polizia ha arrestato un uomo di Napoli, di 56 anni, ritenuto responsabile di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. E’ stato intercettato sulla carreggiata nord dell’A3 Napoli/Salerno, dalla Stradale di  Angri. Dopo  un  rocambolesco  inseguimento, l’uomo ha  messo in  atto manovre  pericolose tentando di mandare gli agenti fuori strada. Abbandonata la vettura, ha provato la via di fuga a piedi. I  poliziotti,  dopo  averlo  inseguito e raggiunto, sono stati colpiti con calci e pugni dal fuggiasco. Processato per direttissima, è stato condannato ad otto mesi di reclusione.

Continua
Polizia arresta a Salerno due giovani per detenzione di droga Cronaca 

Polizia arresta a Salerno due giovani per detenzione di droga

A casa dei giovani è stato trovato tutto l’occorrente per lo spaccio A bordo di un motociclo a Pastena, quartiere orientale di Salerno, tentano di eludere il controllo degli agenti di Polizia ma vengono subito fermati. Dopo la perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente. Per questo motivo due giovani salernitani, incensurati, sono stati arrestati in flagranza dalla Sezione Volanti della Questura di Salerno per detenzione di stupefacenti. I due giovani, di 19 e 22 anni, sono stati trovati in possesso di 40 grammi di hashish, pronto alla vendita, nonché…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi