Voi siete qui
Costiera Amalfitana, sub morto a Cetara Cronaca 

Costiera Amalfitana, sub morto a Cetara

Da accertare le cause del decesso Questa mattina nelle acque di Cetara ha perso la vita un sub durante un’immersione. Ancora da accertare le cause del decesso. E’ intervenuta una pilotina dei Carabinieri. La salma è stata trasportata al porto di Salerno. Il caso è seguito dalla Capitaneria di porto di Salerno.

Continua
Minori stranieri non accompagnati; potenziata tutela: accordo tra venti istituzioni Cronaca 

Minori stranieri non accompagnati; potenziata tutela: accordo tra venti istituzioni

I minori stranieri non accompagnati potranno godere- a Salerno- di maggiori tutele. A loro è dedicato un percorso messo nero su bianco da un protocollo d’intesa siglato da venti istituzioni: Comune di Salerno, Corte d’Appello, Procura e Tribunale per i Minorenni, Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Campania, Procura generale della Repubblica, Procure e Tribunali di Salerno, Nocera Inferiore e Vallo della Lucania, Prefettura, Provincia, Asl, Cooperativa La Tavola Rotonda, Sportello Salerno Prossimità, Ordini degli Avvocati di Salerno, Nocera e Vallo. L’obiettivo è formare ed aggiornare Tutori volontari, istituendo…

Continua
Migranti, a Salerno sbarcano in 1216, ma non c’è gioia Cronaca 

Migranti, a Salerno sbarcano in 1216, ma non c’è gioia

E’ attraccata intorno all’una al Molo Manfredi di Salerno la nave spagnola Rio Segura. Le avverse condizioni meteo hanno fatto rallentare la traversata della nave che trasportava il doppio delle persone consentite: per salvare la vita a queste persone, è stato necessario effettuare questa scelta. Sono state soccorse circa cinquemila persone nelle ultime 48 ore, non si poteva fare diversamente. Un silenzio surreale accoglie i 1216 migranti che sbarcano al Molo Manfredi: si sente solo il rumore delle forti raffiche di vento. Nulla dalla nave: niente risate di felicità  per…

Continua
Sbarco di migranti a Salerno, ci sono molti minori Cronaca 

Sbarco di migranti a Salerno, ci sono molti minori

18° sbarco a Salerno. migranti soprattutto dalla Nigeria Quasi un quarto dei migranti arrivati oggi a Salerno è composto da minori. Per l’esattezza sono 214 su un totale di 1004 extracomunitari sbarcati stamane al molo Manfredi. In stragrande maggioranza sono uomini (886). Delle 118 donne, 21 sono in stato di gravidanza. Fin qui i freddi numeri che non raccontano le sofferenze e la speranza che portano con sé i migranti. Al momento dell’attracco della nave Aquarius, i migranti sono stati salutati da un applauso. Subito dopo il prefetto di Salerno…

Continua
Sbarco migranti a Salerno, c’è anche un bambino morto Cronaca 

Sbarco migranti a Salerno, c’è anche un bambino morto

Il cadavere di un bimbo di 3 anni sepolto al cimitero di Salerno La spedizione dei mille, o quasi. Sono per l’esattezza 991 i migranti “spediti” a Salerno. Alle 8.15 la nave norvegese Siem Pilot è approdata al molo Manfredi. A bordo anche il cadavere di un bambino nigeriano di 3 anni. Il piccolino è arrivato già morto per annegamento. Su richiesta dei genitori cattolici, anche loro sbarcati oggi, Don Vincenzo Federico della Caritas ha benedetto il corpo del bimbo che poi è stato sepolto al cimitero di Salerno. Quello…

Continua
Rilancio dei porti della Campania attraverso dragaggi, connessioni e mobilità Cronaca 

Rilancio dei porti della Campania attraverso dragaggi, connessioni e mobilità

Via al dragaggio nel porto di Napoli e poi anche in quello di Salerno Il dragaggio del porto è uno dei punti principali del Piano operativo dell’Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale 2017-2019. Il piano è stato presentato a Napoli alla presenza del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. La notizia dell’avvio del dragaggio era attesa da tempo per dare nuovo impulso a due scali importanti del Mediterraneo. Si tratta di interventi fondamentali perché le dimensioni delle nuove navi richiedono…

Continua