Guardia Costiera sequestra 87 tonnellate di rottami ferrosi diretti in Sardegna

Serrati controlli, al Porto di Salerno, per verificare il corretto smaltimento dei rottami di ferro e acciaio. Coordinati dal Comandante Giuseppe Menna, gli uomini della capitaneria di porto hanno condotto – supportati dall’intervento del personale dell’ ARPAC (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Campania) – una complessa operazione all’interno dello scalo commerciale dove hanno esaminato il carico presente a bordo di diversi autocarri pronto ad essere imbarcato su una nave diretta in Sardegna. Durante le verifiche, è stata riscontrata la presenza di materiali non classificabili come “rottami di ferro…

Continua