Voi siete qui
Sospensione del Prefetto Malfi: cosa accade a Salerno adesso? Cronaca 

Sospensione del Prefetto Malfi: cosa accade a Salerno adesso?

«Per scelta istituzionale ho deciso di non rilasciare dichiarazioni. Nella magistratura ho fiducia cieca anche quando non si condivide ciò che fa», dice Salvatore Malfi, sospeso da venerdì scorso per una misura interdittiva emessa dopo le indagini della Procura di Vercelli per ipotesi di reato che vanno dall’abuso d’ufficio alla turbativa d’asta. Non parla il prefetto di Salerno che si è visto notificare il provvedimento nel momento in cui si stava recando all’apertura dell’anno giudiziario del Tar. Non parlano, o dicono pochissimo, anche i suoi stretti collaboratori al Palazzo di…

Continua
Posta a giorni alterni, disagi in provincia di Salerno Cronaca 

Posta a giorni alterni, disagi in provincia di Salerno

La Cisal chiede un incontro in Prefettura con Poste Italiane Da un mese e mezzo in diversi comuni della provincia di Salerno il postino si vede solo tre volte a settimana. Ora la vicenda della posta recapitata a giorni alterni arriva in Prefettura. A sollecitare un interessamento istituzionale è la Cisal che chiede la creazione di un tavolo di lavoro per riuscire a trovare soluzioni adeguate. Perché la nuova organizzazione stabilita da Poste Italiane rischia di penalizzare cittadini e lavoratori. Dal 18 dicembre scorso la corrispondenza, comprese raccomandate e telegrammi,…

Continua
Arechi Multiservice, si aspettano i fatti dopo le promesse Cronaca 

Arechi Multiservice, si aspettano i fatti dopo le promesse

Attesa per l’incontro in Prefettura del 13 febbraio È arrivato il tempo del mantenimento delle promesse fatte per l’Arechi Multiservice. Che gli accordi verbali si trasformino in fatti concreti. Lo chiedono i sindacati, lo sperano i cento lavoratori e le loro famiglie. Dopo settimane, mesi di confronto, a volte anche duro, tra le parti, la vertenza dell’Arechi Multiservice sembra vicina ad una soluzione positiva. L’impegno della Provincia di Salerno, che gestisce la società, è chiaro e preciso. Si punta a salvaguardare i posti di lavoro e ad assicurare servizi essenziali…

Continua
Accogliere, la due giorni di riflessione e studio dedicata ai temi dell’immigrazione Cronaca 

Accogliere, la due giorni di riflessione e studio dedicata ai temi dell’immigrazione

Si concluderà stasera alla presenza dell’arcivescovo Moretti “l’altro convegno”, la due giorni di riflessione e studio dedicata ai temi dell’accoglienza organizzata dalla parrocchia del Volto Santo con l’ufficio diocesano Migrantes e la collaborazione della Caritas e dei centri missionari. Sono testimonianze di speranza, responsabilità e coraggio quelle proposte ai 150 ragazzi delle scuole (Genovesi-Da Vinci, Galilei-Di Palo, Santa Caterina-Amendola e Giovanni XXIII) presenti nell’oratorio della chiesa del Volto Santo a “L’altro convegno”, organizzato dalla parrocchia e dall’ufficio diocesano Migrantes per parlare, appunto, di migrazioni. Racconta degli sbarchi, in particolare dei…

Continua
In strada per lavoro, pensioni e sviluppo Cronaca 

In strada per lavoro, pensioni e sviluppo

Sabato 14 ottobre anche a Salerno si terrà la manifestazione dei sindacati La legge di bilancio non convince i sindacati che scendono in strada per parlare con i cittadini. Ma anche per sollecitare le istituzioni a prendere decisioni diverse. Ecco perché la manifestazione di protesta si terrà a Salerno, come in altre città italiane, davanti alla sede del palazzo di governo. L’appuntamento è per sabato alle ore 10 in piazza Amendola, davanti alla Prefettura. Attenzione puntata su diversi argomenti che riguardano il lavoro, la previdenza, il welfare e lo sviluppo….

Continua
Sindacati in mobilitazione per la legge di stabilità Cronaca 

Sindacati in mobilitazione per la legge di stabilità

Sabato 14 ottobre presidio a Salerno davanti alla Prefettura In strada per il lavoro, la previdenza, il welfare e lo sviluppo. Sono questi i temi principali del presidio organizzato dai sindacati. Si terrà sabato 14 ottobre alle ore 10 a Salerno, come in altre provincia d’Italia, davanti alla sede della Prefettura. Cgil, Cisl e Uil scendono in campo a sostegno dei tavoli di trattativa in corso con il Governo. La decisione scaturisce a seguito delle riunioni dei rispettivi organismi delle tre organizzazioni sindacali. L’obiettivo è far inserire nella legge di…

Continua
I sindaci snobbano la protesta della Provincia di Salerno Cronaca 

I sindaci snobbano la protesta della Provincia di Salerno

In Prefettura solo sindacati e rappresentanti dell’amministrazione provinciale Nessun sindaco del territorio ha partecipato al presidio di ieri davanti alla Prefettura di Salerno. Eppure la loro presenza era prevista o quantomeno auspicabile. Perché a rischio ci sono servizi essenziali come la manutenzione di scuole e strade che riguardano molti territori e migliaia di cittadini. La crisi economica che interessa la Provincia di Salerno compromette anche le funzioni primarie. Per sensibilizzare il governo, i sindacati hanno presentato ieri in Prefettura un documento nel quale si evidenzia lo stato di dissesto finanziario…

Continua
Protesta di amministratori e sindacati della Provincia di Salerno Cronaca 

Protesta di amministratori e sindacati della Provincia di Salerno

Le ridotte risorse economiche mettono a rischio servizi essenziali Il grido d’allarme è stato già lanciato e anche da tempo. Ora arriva in Prefettura attraverso un documento sottoscritto da Cgil, Cisl e Uil. La Provincia di Salerno è in crisi economica e potrebbe non garantire più servizi essenziali ai cittadini. Come la sicurezza delle scuole e delle strade. Stamane presidio in piazza Amendola dei sindacati insieme ad alcuni rappresentanti dell’amministrazione provinciale. L’obiettivo è fare inserire nuove risorse da destinare alle province nella legge di stabilità. https://www.youtube.com/watch?v=5GGHklnsPVk

Continua
Crisi Provincia Salerno, domani presidio in Prefettura Cronaca 

Crisi Provincia Salerno, domani presidio in Prefettura

A guidare la protesta il presidente Canfora insieme ai sindacati In presidio davanti alla Prefettura per manifestare in maniera forte e pubblica lo stato di crisi in cui versa la Provincia di Salerno. Ci sarà anche il presidente Giuseppe Canfora insieme a sindaci e sindacalisti. La protesta avverrà domani dalle 10 alle 12 in occasione della giornata di sciopero nazionale delle provincie d’Italia. Al termine del presidio sarà presentato un documento per evidenziare anche la possibilità di interruzione dei servizi essenziali. In particolare nei settori della sicurezza degli edifici scolastici…

Continua
Tutto pronto per il diciannovesimo sbarco di migranti al porto di Salerno. Stamattina in Prefettura sono stati definiti gli ultimi dettagli… Cronaca 

Tutto pronto per il diciannovesimo sbarco di migranti al porto di Salerno. Stamattina in Prefettura sono stati definiti gli ultimi dettagli…

È previsto per le 21 di questa sera il diciannovesimo sbarco di migranti a Salerno. Si tratta del secondo fatto in notturna nel porto del capoluogo. Ad attraccare al Molo 3 gennaio dello scalo commerciale, la nave spagnola Canarias con i suoi 526 passeggeri recuperati nelle acque del Canale di Sicilia. A bordo 454 uomini, 53 donne (tra le quali una incinta) e 19 minori (16 bambini con meno di 9 anni, 3 di età compresa tra i 9 ed i 15, ed uno non accompagnato). Si tratta di persone…

Continua