Voi siete qui
Cava de’ Tirreni, uomo a processo per minaccia e maltrattamenti Cronaca 

Cava de’ Tirreni, uomo a processo per minaccia e maltrattamenti

“Te ne devi andare altrimenti ti taglio la gola”. Era arrivato a minacciare così la moglie, puntandole un coltello alla gola. Finisce a processo un uomo di 44 anni di Cava de’ Tirreni con l’accusa di minaccia aggravata e maltrattamenti. Quello fu solo uno dei tanti episodi denunciati dalla donna, spesso maltrattata anche davanti alla figlia minore e diversamente abile. La minaccia col coltello avvenne il 31 gennaio scorso. L’uomo, in uno scatto d’ira, bloccò la moglie sul letto e le puntò la lama al collo. Il tutto alla presenza…

Continua
Aliberti esce dall’Ospedale: sta meglio, dopo aver ingerito farmaci Cronaca 

Aliberti esce dall’Ospedale: sta meglio, dopo aver ingerito farmaci

L’ex sindaco di Scafati è stato dimesso in mattinata. Per tutta la notte i medici dell’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore lo hanno tenuto sotto stretta osservazione. Pasquale Aliberti, ieri sera, ha tentato un gesto estremo per sua stessa ammissione, postando amarezza e delusione su Facebook prima di ingerire un grosso quantitativo di farmaci. Qualcuno potrà ritenere discutibile il fatto stesso che lo stiamo raccontando. Ma data la notorietà del protagonista di una vicenda che rimane personalissima e la rilevanza del messaggio che lo stesso Aliberti ha voluto affidare all’opinione…

Continua
Processo cane Chicca, associazioni ammesse come parte civile Cronaca 

Processo cane Chicca, associazioni ammesse come parte civile

Rito abbreviato per l’imputato Antonio Fuoco Nella prossima udienza in programma l’8 aprile ci saranno anche numerose associazioni di tutela degli animali. Il giudice le ha ammesse come parte civile nel processo per l’uccisione della cagnolina a Salerno avvenuta il 15 febbraio del 2017. A due anni da quel terribile episodio nel quartiere Pastena si registra un punto importante nell’iter giudiziario che vede imputato Antonio Fuoco. Il suo legale ha chiesto il rito abbreviato, quindi il processo proseguirà con esonero dei testi e sulla base degli atti di indagine. La…

Continua
Processo Chicca, la difesa dell’imputato ha chiesto il rito abbreviato Cronaca 

Processo Chicca, la difesa dell’imputato ha chiesto il rito abbreviato

Nell’udienza di oggi del processo sull’uccisione di Chicca, la cucciola massacrata nel quartiere Pastena di Salerno il 15 febbraio 2017, sono state esaminate e vagliate le richieste di costituzione di parte civile delle numerose associazioni di tutela degli animali che, sin dalla prima udienza, hanno partecipato al processo. Il giudice, dottore Paolo Valiante, ha ritenuto opportuna l’ammissione di tutte le associazioni, sia nazionali che locali, aventi un collegamento con il territorio. L’avvocato dell’imputato Antonio Fuoco ha fatto richiesta di rito abbreviato e quindi, la discussione del processo, che la prossima…

Continua
Processo cane Chicca: si torna in aula alla cittadella giudiziaria Cronaca 

Processo cane Chicca: si torna in aula alla cittadella giudiziaria

Dopo l’ennesimo rinvio, nel pomeriggio torna in aula, alla Cittadella giudiziaria, il processo per la cagnolina uccisa a calci a Salerno. In calendario c’è l’udienza che vede imputato Antonio Fuoco. Si torna in aula per l’ottava volta. Lo scorso 11 gennaio, infatti, secondo il principio di ‘economia processuale’, ovvero per raggruppare più attività possibili, il giudice ha rinviato la citazione dei testi e l’apertura del dibattimento alla prima data utile. Ovvero oggi. I legali del Comitato uniti per Chicca precisano che, sempre per il principio di concentrazione del processo, si…

Continua
Inchiesta Pagano, processo stralcio a Napoli per abuso d’ufficio in processo tributario Cronaca 

Inchiesta Pagano, processo stralcio a Napoli per abuso d’ufficio in processo tributario

Prosciolto il procuratore della Corte dei Conti Oricchio e – relativamente a questa accusa – anche lo stesso Pagano Il gup Luca Battinieri del Tribunale di Napoli ha prosciolto il procuratore della Corte dei Conti della Campania Michele Oricchio dall’accusa di abuso d’ufficio per presunte interferenze in un processo tributario a Salerno, dove ha ricoperto la carica di presidente della Commissione Tributaria. Per questa vicenda, insieme con il procuratore Oricchio (nato a Vallo della Lucania 57 anni fa, già magistrato ordinario ed assistente presso la Corte Costituzionale, in carica dal…

Continua
Rinviata al 26 marzo l’udienza per la morte di Ilaria Di Lillo Cronaca 

Rinviata al 26 marzo l’udienza per la morte di Ilaria Di Lillo

Domenico Diele, difeso dagli avvocati Guglielmo Marconi e Ivan Nigro, è tornato in aula oggi per prendere parte alla prima udienza del processo d’Appello. L’attore fu condannato in primo grado, con rito abbreviato, a 7 anni e 8 mesi di reclusione per omicidio stradale. Era la notte del 24 giugno 2017 quando, lungo la carreggiata nord dell’autostrada del Mediterraneo, all’altezza dello svincolo di Pontecagnano Sud, lo scooter di Ilaria Di Lillo fu travolto dalla macchina guidata dall’attore.  Diele, in seguito all’incidente, risultò positivo al test antidroga. La famiglia della vittima,…

Continua
Oggi riprende il processo contro l’uomo che uccise a calci il cane Chicca a Salerno Curiosità 

Oggi riprende il processo contro l’uomo che uccise a calci il cane Chicca a Salerno

Dopo l’ennesimo rinvio, nel pomeriggio nuova udienza sul caso del cane Chicca, la cucciola uccisa a calci nel quartiere Pastena a Salerno  il 15 febbraio 2017. Stavolta il processo è in agenda presso gli uffici della nuova Cittadella giudiziaria. La vicenda processuale ha avuto inizio a maggio scorso, ma ha subito continui slittamenti dovuti a motivi diversi. Come ricorda una nota del Comitato Uniti per Chicca, nell’ultima udienza dello scorso 3 dicembre l’imputato ha provveduto alla sostituzione del suo avvocato. Il nuovo difensore, com’era suo diritto, ha chiesto ed ottenuto…

Continua
Processo Chicca, lunedì 14 udienza alla Cittadella Cronaca 

Processo Chicca, lunedì 14 udienza alla Cittadella

Dopo l’ennesimo rinvio, si terrà lunedì 14 gennaio, stavolta presso gli uffici della nuova Cittadella giudiziaria, un’altra udienza del processo che vede imputato l’uomo ritenuto colpevole della morte della cagnolina Chicca, massacrata nel quartiere Pastena il 15 febbraio 2017. Il processo ha avuto inizio a maggio 2018, ma è stato oggetto di continui slittamenti, dovuti a motivi sempre diversi. Nella precedente udienza dello scorso 3 dicembre, infatti, l’imputato Antonio Fuoco ha provveduto alla sostituzione del suo avvocato. Il nuovo difensore, com’era suo diritto, ha dunque chiesto ed ottenuto un rinvio della…

Continua
Processo cane Chicca, udienza rinviata al 5 novembre Curiosità 

Processo cane Chicca, udienza rinviata al 5 novembre

  Slitta ancora una volta l’udienza del processo a carico di Antonio Fuoco, l’uomo accusato di aver ucciso a calci il suo cane. Al Tribunale di Salerno la discussione sul caso che ha smosso gli animi era in programma questa mattina ma è stata nuovamente rinviata a causa dello sciopero degli avvocati penalisti che hanno deciso di astenersi dalle udienze e dalle attività giudiziarie fino al 12 ottobre. La cagnolina Chicca fu trovata in una pozza di sangue, uccisa a calci. Il processo ha avuto inizio lo scorso mese di…

Continua