Voi siete qui
Ruggi, nominata la bed manager, è Rosa Frammartino Cronaca 

Ruggi, nominata la bed manager, è Rosa Frammartino

È Rosa Frammartino il bed manager individuato per contrastare il sovraffollamento del pronto soccorso al Ruggi. Avrà tra i suoi compiti quello di garantire l’appropriatezza dei ricoveri, che dovrebbe evitare, così, la diminuzione dei posti nei reparti, con l’inevitabile imbuto che si crea nel trasferimento dei reparti. Referente del bed manager è Grazia Cioffi, coadiuvata anche dall’assistente sociale Tiziana Cardaropoli, che ha il compito di prendere in carico i pazienti a maggiore rischio di difficoltà di dimissione già dal momento dell’accettazione al pronto soccorso o del ricovero in reparto, attivando…

Continua
Assalto ai Pronto soccorso del “Ruggi”: l’Azienda adotta provvedimenti urgenti Cronaca 

Assalto ai Pronto soccorso del “Ruggi”: l’Azienda adotta provvedimenti urgenti

La direzione strategica dell’Azienda ospedaliera prova a fronteggiare il forte afflusso di utenti che ogni giorno si recano in ospedale. Reclutamento di nuovi operatori socio-sanitari, conclusione dei concorsi per medici dell’emergenza-urgenza, specifici codici di priorità per le prestazioni diagnostiche. Sono alcuni degli interventi annunciati già ieri dalla direzione strategica dell’AOU Ruggi per superare l’iperafflusso al pronto soccorso. Dopo il blocco del turnover, l’istituzione del bed manager, la convocazione del tavolo tecnico, diventeranno dunque esecutivi dalla prossima settimana gli interventi operativi, che prevedono un nuovo reclutamento di operatori sanitari per i…

Continua
Iperafflussi ai Pronto Soccorso dell’AOU: reclutati nuovi operatori sanitari Cronaca 

Iperafflussi ai Pronto Soccorso dell’AOU: reclutati nuovi operatori sanitari

La Direzione Strategica dell’ A.O.U. “S. Giovanni di Dio e Ruggi d’ Aragona”, attraverso una nota, comunica  di aver eseguito ulteriori interventi finalizzati al superamento degli iperafflussi nei Pronto Soccorso Aziendali. Dopo aver affrontato gli aspetti organizzativi dei Pronto Soccorso Aziendali finalizzati a fronteggiare gli iperafflussi (quali il blocco del turnover, il bed manager, il tavolo tecnico, etc.), dalla prossima settimana diventeranno esecutivi gli interventi negli ambiti di tipo operativo che prevedono: un nuovo reclutamento di Operatori Sanitari per i P.S.; l’adozione di un bando interno per garantire nell’immediato il…

Continua
Sovraffollamento del Pronto soccorso, istituito il bed manager Curiosità 

Sovraffollamento del Pronto soccorso, istituito il bed manager

Nell’ultimo mese, presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Ruggi, si è registrata una media di circa 250 accessi al giorno Gli ultimi mesi hanno fatto registrare un continuo incremento di accessi ai Pronto Soccorso della Regione Campania. Anche sul territorio della provincia di Salerno, ed in particolar modo presso i Pronto Soccorso della AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ed in maniera più significativa presso l’Ospedale di Salerno, si registrano in questi ultimi mesi condizioni di iperafflusso e sovraffollamento. Solo nell’ultimo mese si è registrata, presso il Pronto Soccorso…

Continua
Pronto Soccorso Ruggi, polemica tra azienda e sindacati Cronaca 

Pronto Soccorso Ruggi, polemica tra azienda e sindacati

Nelle ultime settimane c’è stato un iperafflusso I sindacati attaccano, il direttore generale risponde. Tema del contendere il pronto soccorso dell’azienda ospedaliero universitaria di Salerno. Che, secondo Cgil, Cisl e Uil, versa in una “situazione grave ed inaccettabile”. Nella nota dei sindacati si parla degli operatori sanitari “costretti a turni massacranti per cercare di soccorrere con grande professionalità e dedizione tutti i pazienti”. Si fa inoltre riferimento ad un caso in cui c’era un medico per 53 accessi. Per i segretari provinciali Addesso, Antonacchio e Conte l’unica soluzione percorribile è…

Continua