Voi siete qui
Arechi Multiservice, proclamato lo stato d’agitazione Cronaca 

Arechi Multiservice, proclamato lo stato d’agitazione

Non sono bastati gli incontri, in Prefettura e in Provincia, a rasserenare gli animi e a risolvere la vicenda relativa al pagamento delle spettanze ai dipendenti dell’Arechi Multiservice. Gli impegni assunti formalmente non hanno avuto ancora gli effetti sperati e da oltre due mesi i 104 lavoratori sono in attesa dei loro stipendi. Il piano di rilancio studiato per risanare la società non è ancora decollato ma ciò che preoccupa maggiormente le maestranze è l’imminente scadenza di alcune commesse. Per questi motivi è stato proclamato lo stato di agitazione dei…

Continua
Al via il Grande Progetto di difesa e ripascimento del litorale del Golfo di Salerno Cronaca 

Al via il Grande Progetto di difesa e ripascimento del litorale del Golfo di Salerno

L’obiettivo è il risanamento e la messa in sicurezza di un tratto di litorale che si estende tra la foce del fiume Picentino ed il litorale del Magazzeno La Provincia di Salerno è stata ammessa dalla Regione Campania al finanziamento del Grande Progetto di difesa e ripascimento del litorale del Golfo di Salerno tra la foce del fiume Picentino ed il litorale di Magazzeno. Il decreto dirigenziale regionale 241 ha ammesso a finanziamento il primo lotto del progetto dell’ente di palazzo Sant’Agostino per un importo complessivo di 28 milioni di…

Continua
Pensionati cislini all’attacco: troppi anziani vivono al di sotto della soglia di povertà Cronaca 

Pensionati cislini all’attacco: troppi anziani vivono al di sotto della soglia di povertà

Il 2018 è l’anno zero delle pensioni nel Salernitano. Sono dieci anni che non c’è un miglioramento ed oltre 80% degli anziani residenti in provincia vive al di sotto della soglia di povertà dei 1.000 euro al mese. La denuncia arriva dal segretario generale della Cisl pensionati, Giovanni Dell’Isola: «Troppi pensionati, in particolare donne, sono costretti a vivere con risorse insufficienti a soddisfare le più elementari esigenze di vita». Il 53,7% dei pensionati salernitani vive con assegni al di sotto dei 500 euro e più dell’80% è al di sotto…

Continua
Ecoambiente: una crisi già scritta, che esige risposte immediate Cronaca 

Ecoambiente: una crisi già scritta, che esige risposte immediate

Cosa c’è dietro la crisi annunciata di Ecoambiente? L’esplosione del caso della partecipata provinciale riporta con i piedi per terra chi- forse- ha sottovalutato i guasti provocati dalle gestioni passate, ha trascurato di metter mano seriamente ad un piano di rientro dei crediti con i Comuni, ha rinviato decisioni importanti e definitive sulla governance, non è stato capace di incidere sui tavoli della politica perché si evitasse il gioco delle gare deserte (almeno tre nel caso di Ecoambiente), creato ad arte da imprese che facendo cartello puntano a far lievitare…

Continua
Autoscuole: è battaglia sul regolamento all’esame del consiglio provinciale Cronaca 

Autoscuole: è battaglia sul regolamento all’esame del consiglio provinciale

Per le associazioni di categoria che riuniscono le autoscuole salernitane il blitz del consiglio provinciale sul nuovo regolamento è frutto di una sorta di terrorismo burocratico, che ha spinto alcuni dirigenti di Palazzo Sant’Agostino a compulsare il livello politico per approvare in tempi rapidi l’annullamento del testo sul quale, invece, si poteva al momento soprassedere. A sostenerlo sono i titolari delle autoscuole che hanno già fatto ricorso al Tar e che avevano concordato, pure con la Provincia, una sorta di tregua in attesa della pronuncia della giustizia amministrativa. Invece, da…

Continua
Arechi Multiservice, pagati gli stipendi di gennaio e febbraio Cronaca 

Arechi Multiservice, pagati gli stipendi di gennaio e febbraio

I sindacati chiedono un incontro sull’organizzazione del lavoro Pagati questa mattina gli stipendi arretrati. Un altro tassello va ad incastrarsi nel complicato mosaico dell’ Arechi Multiservice. Mantenute dunque le promesse dei giorni scorsi, confermate ieri dall’amministratore Alfonso Tono. I lavoratori stamane si sono ritrovati lo stipendio di febbraio e il 25% mancante di gennaio. Quello di marzo è maturato da tre giorni e sarà messo in pagamento prossimamente. È questo un passaggio importante che porta avanti il cammino iniziato da alcune settimane. Certo il traguardo della rinascita piena della società…

Continua
Arechi Multiservice, incontro tra Tono e sindacati Cronaca 

Arechi Multiservice, incontro tra Tono e sindacati

L’amministratore della società ha assicurato sul pagamento degli stipendi arretrati Ha risposto a “tono” su vari punti dando rassicurazioni sul futuro dei lavoratori. Nella riunione di stamane Alfonso Tono, amministratore dell’ Arechi Multiservice, si è mostrato sicuro e fiducioso. In un incontro, tra l’altro, non programmato perché inizialmente il confronto doveva essere tra i sindacati. L’occasione, però, è stata buona per chiarire diversi aspetti. In primis quello degli stipendi, attesi tra ieri e oggi. Il ritardo aveva preoccupato i dipendenti ma Tono ha assicurato che i bonifici sono stati disposti….

Continua
Ecoambiente: personale in stato di agitazione. Sindacati propongono piattaforma in tre punti Cronaca 

Ecoambiente: personale in stato di agitazione. Sindacati propongono piattaforma in tre punti

Sono tre i punti essenziali del documento che i sindacati al lavoro sul caso Ecoambiente stanno elaborando per sottoporlo alle istituzioni interessate e all’ente d’ambito per la gestione dei rifiuti: al primo punto c’è il ritiro della parte dell’atto di liquidazione in cui si cita la vendita della società a privati e la ricollocazione parziale degli 86 operai; al secondo posto i sindacati mettono l’appello acché siano rapide le procedure del concordato preventivo per riportare in bonis la Ecoambiente; infine, al terzo punto figura la nomina del direttore generale da…

Continua
Arechi Multiservice, i dipendenti sperano in un futuro migliore Cronaca 

Arechi Multiservice, i dipendenti sperano in un futuro migliore

In arrivo il pagamento degli stipendi, commesse ancora di breve durata Il percorso resta in salita ma all’orizzonte sembrano esserci prospettive positive. Almeno in base alle promesse fatte dalla Provincia di Salerno che dovranno presto trasformarsi in realtà. Il futuro dell’Arechi Multiservice è ancora da definire con precisione. I dipendenti, reduci da un periodo difficile sul fronte economico, attendono che le parole si trasformino in fatti. Qualche passo in avanti concreto è stato compiuto, come il pagamento di gran parte degli stipendi di gennaio. In settimana, tra mercoledì e giovedì,…

Continua
Lavoro, male giovani e donne in provincia di Salerno Cronaca 

Lavoro, male giovani e donne in provincia di Salerno

La Cgil analizza i dati Istat e si dice pronta alla mobilitazione Crescita quasi irrisoria del tasso di occupazione, in diminuzione i giovani che hanno un posto, penalizzate le donne rispetto agli uomini. Sono gli aspetti principali del mondo del lavoro in provincia di Salerno. Un territorio che fatica ancora a dare opportunità e dove l’offerta di occupazione è senza dubbio inferiore alla domanda. La Cgil analizza i dati Istat relativi all’anno 2017. Quello che ne esce è un quadro in chiaroscuro che non può essere considerato soddisfacente. I segnali…

Continua