Voi siete qui
Raccordo Salerno-Avellino, nel 2020 partono i lavori Cronaca 

Raccordo Salerno-Avellino, nel 2020 partono i lavori

1 miliardo di euro per il Piano di manutenzione dell’autostrada del Mediterraneo Da nord a sud di Salerno, sono diversi e significativi i lavori previsti sulle autostrade. Particolarmente attesi quelli sul raccordo Salerno-Avellino che da tempo necessita di interventi di adeguamento. Entro il 2020 dovrebbero partire i lavori per concludersi nel giro di tre anni. Si punta a dare caratteristiche autostradali al cosiddetto Raccordo 2. Il primo stralcio va dallo svincolo di Fratte dell’autostrada del Mediterraneo A2 a quello di Baronissi. Il secondo stralcio è compreso tra lo svincolo di…

Continua
Asso-Consum contesta legittimità autovelox su raccordo Salerno-Avellino Cronaca 

Asso-Consum contesta legittimità autovelox su raccordo Salerno-Avellino

L’Asso-Consum di Avellino ha avviato un’indagine per capire se il sistema di controllo della velocità sul raccordo Avellino-Salerno, montato nel tratto tra Solofra e Montoro Nord, sia da ritenersi fuori legge oppure no. Gli approfondimenti sono scattati dopo alcune segnalazioni inviate dagli associati ad Asso-Consum, che hanno spinto ad accertare se l’installazione di quell’autovelox sia stata fatta a norma di legge oppure se possa essere illegittima. Ovviamente l’obiettivo è accertare la validità delle multe comminate a coloro che hanno superato il limite degli 80 km all’ora di velocità su quel…

Continua
Puliamo il Mondo festeggia 25 anni:  Anas e Legambiente insieme Cronaca 

Puliamo il Mondo festeggia 25 anni: Anas e Legambiente insieme

Per i 25 anni di Puliamo il Mondo, la campagna di volontariato ambientale targata Legambiente che si svolgerà il prossimo fine settimana in tutt’Italia, l’obiettivo è quello di ripulire alcuni tratti o piazzole di statali o raccordi autostradali di competenza Anas. Un’occasione per porre l’attenzione anche sul grave fenomeno, particolarmente diffuso sull’intero territorio nazionale, dell’abbandono illegale dei rifiuti sulle strade e in particolare sulle piazzole di emergenza. La formazione di vere e proprie discariche a cielo aperto rappresenta non solo il degrado per la sede stradale e le aree circostanti,…

Continua