Voi siete qui
Ravello Costa D’Amalfi 2020: 14 Comuni per 100 idee Curiosità 

Ravello Costa D’Amalfi 2020: 14 Comuni per 100 idee

Presentata la candidatura ufficiale a Capitale Italiana della Cultura dopo Matera Poco più di un mese per sapere se DECATESSEMERON, ovvero la candidatura di Ravello-Costa d’Amalfi a Capitale Italiana della Cultura 2020, supererà la prima scrematura imposta dal Ministero. Il nome del progetto, è la crasi tra il Decameron del Boccaccio che a Ravello ambientò la novella di Landolfo Rufolo e il numero (14 in greco) dei Comuni che si sono messi assieme per sostenere la candidatura. Quattordici Comuni per 100 idee racchiuse nel concept presentato nel pomeriggio di ieri…

Continua
Ravello, tentato omicidio per un capo di bestiame Cronaca 

Ravello, tentato omicidio per un capo di bestiame

I Carabinieri di Ravello hanno dato esecuzione all’Ordinanza di Custodia Cautelare ai domiciliari nei confronti di un allevatore ventitreenne di Scala, ritenuto il responsabile del TENTATO OMICIDIO, avvenuto sempre a Ravello, in località “Sambuco”, il 25 giugno scorso, ai danni un allevatore concorrente. I Carabinieri, che avevano intercettato l’autore della reato la sera stessa del misfatto – a Maiori a bordo della sua autovettura ed in compagnia del fratello minore – lo avevano preliminarmente denunciato a piede libero, raccogliendo nell’immediatezza dei fatti, però, elementi e testimonianze fondamentali al prosieguo delle…

Continua
Partito il progetto per “Ravello Costa D’Amalfi Capitale della Cultura 2020” Curiosità 

Partito il progetto per “Ravello Costa D’Amalfi Capitale della Cultura 2020”

Al ministero un dossier di 60 pagine ed il logo di Cargaleiro È stata celebrata in un Auditorium di Villa Rufolo gremito, la prima assemblea pubblica per la presentazione del progetto “Ravello Costa D’Amalfi Capitale della Cultura 2020”. Ad essere invitati – come deciso nella riunione dei sindaci del 2 giugno – sono stati tutti i soggetti pubblici operanti sul territorio, le associazioni e i soggetti privati portatori di interessi collettivi e di categoria. Ad esporre ai presenti “il progetto dal basso” e soprattutto le prossime tappe verso la presentazione…

Continua
Ravello capitale della cultura 2020: 14 sindaci costieri fanno quadrato Cronaca 

Ravello capitale della cultura 2020: 14 sindaci costieri fanno quadrato

In nome della Cultura, per la prima volta i 14 comuni della Costiera Amalfitana si ritrovano compatti a sostenere la candidatura di Ravello a Capitale italiana della Cultura 2020. L’avventura inizia da Villa Rufolo, dove i 14 sindaci della Costa d’Amalfi si impegnano a scrivere una nuova pagina di storia del territorio. Le amministrazioni comunali si sono confrontate per stabilire come procedere fino a gennaio 2018, quando si conoscerà la città vincitrice. Dopo i fasti medievali dell’Antica Repubblica di Amalfi, da Positano a Vietri sul Mare ci si compatta attorno…

Continua
Ravello candidata a Capitale italiana della Cultura 2020 Curiosità 

Ravello candidata a Capitale italiana della Cultura 2020

Il primo passo è il tavolo tecnico dei sindaci della Divina Costiera. Dal primo cittadino di Vietri fino a quello di Agerola, oggi ogni amministratore locale darà il suo contributo per individuare la giusta strategia e competere con le altre 45 candidate. Oggi parte ufficialmente l’avventura della candidatura di Ravello per la candidatura a Capitale italiana della Cultura 2020. L’appuntamento è alle 17 a Villa Rufolo. La Fondazione Ravello, a fianco del Comune di Ravello, ente capofila del progetto, sarà il supporto tecnico a disposizione delle amministrazioni comunali per presentare…

Continua
Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza Cronaca 

Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza

Il nuovo spazio per l’accoglienza degli invitati era in fase di realizzazione senza nessun titolo di autorizzazione. Per questo parte di un albergo a Ravello è stata sequestrata preventivamente dalla Guardia di Finanza. Le anomalie sono state notate dai finanzieri della sezione operativa navale di Salerno che, nel corso di una di una perlustrazione aerea della costa amalfitana, sorvolando sul comune di Ravello, hanno visto che nella struttura alberghiera, collocata a ridosso della Torre Scarpariello, bene storico sottoposto a vincoli architettonici, erano in corso lavori di ampliamento. Il successivo controllo…

Continua
Castiglione Ravello: De Luca fa marcia indietro sull’Ospedale Cronaca 

Castiglione Ravello: De Luca fa marcia indietro sull’Ospedale

«Ritengo ragionevole sospendere ogni decisione e approfondire le tematiche sollevate, con l’obiettivo di dare un’assoluta tranquillità a tutti i cittadini sulla qualità delle prestazioni erogate». E’ l’invito del Presidente De Luca sul presidio ospedaliero di Castiglione di Ravello, in Costiera Amalfitana. L’indicazione è chiara: va sospesa ogni riorganizzazione così come pensata fino ad oggi. «Si tratta evidentemente di uno sforzo organizzativo molto importante- scrive De Luca in una nota. Nei prossimi mesi si potrà fare un’ulteriore e più attenta valutazione d’intesa con i sindaci e il territorio, anche in rapporto…

Continua
Ospedale Costa d’Amalfi, la direzione generale auspica idroambulanza Cronaca 

Ospedale Costa d’Amalfi, la direzione generale auspica idroambulanza

La riunione tra i vertici dell’azienda ospedaliera universitaria di Salerno e il coordinamento dei sindaci della Costiera Amalfitana è stata molto proficua. Inizia così la nota della Direzione Generale del Ruggi in merito all’Ospedale Costa D’Amalfi e al suo ruolo che, grazie all’impulso del Presidente della Regione Vincenzo De Luca, è stato individuato quale ospedale in zona disagiata. “Il Plesso Costa d’Amalfi non ha mai funzionato, fino ad oggi, come ospedale. Tant’è che non è stata licenziata alcuna scheda di dimissione ospedaliera negli ultimi dieci anni, prova che mai è…

Continua