Voi siete qui
Centro Nuova Ises: dipendenti si incatenano davanti alla sede dell’Asl di Salerno Cronaca 

Centro Nuova Ises: dipendenti si incatenano davanti alla sede dell’Asl di Salerno

Ancora una protesta dei lavoratori del centro Nuova ISES diEboli, che oggi si sono incatenati davanti alla Asl di Via Nizza a Salerno. La situazione- secondo i sindacati- sta precipitando: Regione e Asl non darebbero risposto sufficienti su tetti di spesa ed accreditamento. FISI, CGIL e CISL attendono che il Prefetto convochi una riunione- anche alla luce del possibile commissariamento della Regione da parte del Governo- e dichiarano: «le istituzioni sono assenti, si faccia presto o come già preannunciato la situazione è diventata ingovernabile ed ognuno si assumerà le proprie…

Continua
Sanità: Governo vara norma anti-De Luca ma il commissariamento potrebbe finire prima Cronaca 

Sanità: Governo vara norma anti-De Luca ma il commissariamento potrebbe finire prima

Il consiglio dei ministri vara la cosiddetta norma anti-De Luca, ovvero l’incompatibilità tra la carica di presidente della giunta regionale e quella di commissario per il piano di rientro dal debito sanitario dello stesso ente territoriale. Il provvedimento, fortemente voluto dal movimento cinque stelle e sponsorizzato dal vicepremier Luigi Di Maio, riguarda anche un altro governatore, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, pure lui del Pd. La norma anti-De Luca ripristina l’incompatibilità che esisteva prima del decreto varato dal governo Gentiloni, che permise al presidente della Regione Campania di…

Continua
Fonderie Pisano, domani la Cassazione decide sul ricorso Cronaca 

Fonderie Pisano, domani la Cassazione decide sul ricorso

Quelli annunciati come giorni decisivi per la vicenda delle Fonderie Pisano in realtà non lo sono stati. La partita si sta ancora giocando su più fronti. L’opificio di via dei Greci è in stand-by, non ha ottemperato alle prescrizioni e la Regione ne ha disposto la chiusura per 45 giorni. Lo stabilimento dovrà adeguarsi e abbattere i fattori inquinanti nell’area di Fratte altrimenti rischia la revoca dell’autorizzazione. In questo nuovo contesto s’inserisce la Conferenza dei servizi che, in queste ore, sta discutendo il rilascio dell’Autorizzazione Integrata Ambientale. Regione, Asl, Comune…

Continua
Analisi ed accertamenti a pagamento? Forse no. La Regione Campania lavora per prorogare assistenza Cronaca 

Analisi ed accertamenti a pagamento? Forse no. La Regione Campania lavora per prorogare assistenza

Si è diffusa ieri la notizia del raggiungimento dei tetti di spesa nella sanità convenzionata con il rischio di analisi e accertamenti a pagamento per i cittadini. LiraTv ha appreso da fonti qualificate che la Regione sta lavorando per evitare tutto ciò. Gli uffici della Regione Campania sono al lavoro per scongiurare la sospensione delle prestazioni diagnostiche e di laboratorio gratuite presso i centri di sanità convenzionata. Basteranno pochi giorni, forse addirittura qualche ora, per evitare lo stop. La lettera con la quale l’Asl, ieri, avvisava i rappresentanti legali delle strutture…

Continua
Ecoballe a Persano, interrogazione del consigliere regionale Cammarano Cronaca 

Ecoballe a Persano, interrogazione del consigliere regionale Cammarano

«Un’oasi Wwf con vista sulle ecoballe. Un vero e proprio paradosso, che resiste oramai da anni a Persano, a Salerno, dove nella sede dell’ex comprensorio militare sono ancora oggi stoccate oltre 10mila ecoballe. Così come altri siti della stessa tipologia, di cui è disseminata la nostra regione, anche questo avrebbe dovuto essere un sito temporaneo sorto negli anni della grande emergenza spazzatura. Per questa ragione non furono programmati né adottati i necessari accorgimenti tecnici indispensabili per uno stoccaggio di lungo periodo, con conseguenze devastanti per il suolo su cui sono…

Continua
Dalla Regione 3,5 milioni di euro per l’aeroporto di Salerno Cronaca 

Dalla Regione 3,5 milioni di euro per l’aeroporto di Salerno

Dalla Regione Campania 3 milioni e mezzo alla società dell’aeroporto di Salerno. Con un decreto firmato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il numero 109, Palazzo Santa Lucia interviene per coprire il buco lasciato dai soci del Consorzio Aeroporto Salerno Pontecagnano, a sua volta controllante della società di gestione Aeroporto di Salerno. Il 10 luglio scorso il consorzio che gestisce lo scalo salernitano aveva deliberato un aumento di capitale di 5 milioni di euro. Sforzo economico a cui hanno aderito anche Regione Campania e Regione Basilicata, con un supporto…

Continua
De Luca sui vaccini: «senza non si entra a scuola» Cronaca 

De Luca sui vaccini: «senza non si entra a scuola»

Nessun tentennamento, nessun ripensamento: la Regione Campania è contro i no vax ed a favore delle vaccinazioni per i bambini ed i ragazzi in età scolare. La posizione ribadita dal presidente della giunta regionale- nel consueto appuntamento del venerdì su LiraTv- fa da sponda a quei dirigenti scolastici che in questi giorni avvertono le famiglie della necessità di portare a scuola quantomeno l’autocertificazione dei vaccini già fatti o quelli programmati. A questo proposito, il Governo ha chiarito che la circolare ministeriale che autorizza i presidi ad accettare le autocertificazioni delle…

Continua
Sanità, De Luca al contrattacco: «no a mistificazioni sui risultati in Campania» Cronaca 

Sanità, De Luca al contrattacco: «no a mistificazioni sui risultati in Campania»

Alla ripresa Vincenzo De Luca ne ha anche per chi ha messo in dubbio i risultati ottenuti dalla gestione commissariale della sanità in Campania. «Di fronte a risultati straordinari per la Sanità campana era prevedibile una campagna di diffamazione e mistificazione per cercare di offuscarli. Niente di nuovo. I fatti si incaricheranno di riportare alla realtà e di sbugiardare chi offende l’impegno e il lavoro di tutti che si sta portando avanti»- dice il presidente della giunta regionale. «Tuteleremo in ogni sede la Sanità campana da campagne di mistificazione. Già il 18…

Continua
Scuole a rischio: la Cisl di Salerno lancia un monito alle istituzioni locali Curiosità 

Scuole a rischio: la Cisl di Salerno lancia un monito alle istituzioni locali

Subito controlli per verificare la tenuta strutturale degli istituti scolastici della provincia di Salerno. A chiederlo sono i vertici della Cisl provinciale, che alla luce dei recenti fatti di Genova chiedono un atto di responsabilità alle istituzioni locali in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico. Il segretario generale, Gerardo Ceres, si aspetta «dai 158 sindaci della provincia di Salerno, dal presidente dell’Ente Provincia e dal Governatore della Regione Campania un segnale forte. Non vorremmo trovarci ad annunciare il solito caso italiano dove si interviene solo dopo le macerie». La Cisl ricorda…

Continua
Fonderie Pisano: dopo tregua con l’Arpac, Salute e Vita punta il Comune di Salerno Cronaca 

Fonderie Pisano: dopo tregua con l’Arpac, Salute e Vita punta il Comune di Salerno

Comitato ed Associazione Salute e Vita ora puntano il Comune di Salerno, sotto i cui portici- la settimana prossima- potrebbe essere un presidio come quello che ieri mattina gli attivisti anti-fonderie hanno inscenato in Via Lanzalone, davanti alla sede dell’Arpac, per chiedere conto dell’inerzia sui controlli e sulle prescrizioni imposte alla famiglia dei fonditori Pisano. Ma ieri, dopo un incontro chiarificatore, il presidente del Comitato Lorenzo Forte ed il Direttore dell’Arpac Antonio De Sio hanno deciso di deporre l’ascia di guerra poiché si è capito che oltre alle 90 pagine…

Continua