Voi siete qui
De Luca presenta il Piano per il lavoro in Campania Cronaca 

De Luca presenta il Piano per il lavoro in Campania

Il presidente della Regione Campania auspica un sud unito verso il futuro Presentato stamane il Piano per il Lavoro della Campania rivolto alla Pubblica Amministrazione. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha illustrato tempi, procedure e costi. Lo ha fatto insieme ai presidenti delle regioni del sud Italia per dare rilancio al mezzogiorno. Soprattutto per quanto riguarda la disoccupazione giovanile, ben sapendo che il lavoro non si crea dal nulla. Occorre l’impulso delle imprese private che, secondo De Luca, vanno sostenute e incentivate anche attraverso l’azione di una…

Continua
Fonderie: Consiglio di Stato respinge appello Comitato Salute e Vita Cronaca 

Fonderie: Consiglio di Stato respinge appello Comitato Salute e Vita

La Quarta sezione del Consiglio di Stato ha respinto il ricorso con cui i legali del Comitato Salute e Vita chiedevano la riforma del provvedimento con cui il Tar di Salerno aveva deciso di tenere aperte le Fonderie Pisano, ma hanno comunque riconosciuto in parte alcune delle argomentazioni sollevate e posto delle solide basi per l’udienza di merito davanti ai giudici amministrativi da tenersi a dicembre. In pratica è stato stabilito che l’Arpac ha sì ravvisato svariate criticità dell’attuale assetto produttivo dell’opificio di Fratte ma ha individuato puntuali e specifiche…

Continua
Scuola, ecco le date per l’anno 2018-2019 Cronaca 

Scuola, ecco le date per l’anno 2018-2019

Le scuole in autonomia possono modificare il calendario approvato dalla Regione Campania Neanche il tempo di chiudere l’attuale anno scolastico che già si pensa al prossimo. Come è giusto che sia perché quelle didattiche sono attività da programmare per tempo. La giunta regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico 2018/19. La campanella l’anno prossimo suonerà per la prima volta mercoledì 12 settembre. Le lezioni si concluderanno sabato 8 giugno 2019. Il termine per la scuola dell’infanzia è fissato per sabato 29 giugno. Sono queste le indicazioni di massima stabilite…

Continua
Rimpasto in giunta regionale: ecco il contesto in cui è maturata la scelta di De Luca Cronaca 

Rimpasto in giunta regionale: ecco il contesto in cui è maturata la scelta di De Luca

La parola rimpasto sa di cosa fatta bene a metà, come se fosse necessario un secondo tentativo perché il primo non è andato così come ci si aspettava. Eppure la decisione di Vincenzo De Luca, resa ufficiale ieri alla stampa e lunedì sera in un faccia a faccia nella sala giunta di Palazzo Santa Lucia, era nell’aria da molto tempo: almeno da quando il Pd è franato sotto i colpi del voto sovranista il 4 marzo scorso. Ma risalendo ancora più indietro, perplessità già c’erano all’indomani del referendum costituzionale naufragato…

Continua
Smaltimento ecoballe e fanghi: Bonavitacola riferisce in aula al consiglio regionale Cronaca 

Smaltimento ecoballe e fanghi: Bonavitacola riferisce in aula al consiglio regionale

Cinque milioni e mezzo di tonnellate di ecoballe accumulate e da smaltire. Fanghi che restano depositati negli impianti di lavorazione senza poter essere spediti altrove, poiché in Campania non ci sono discariche capaci di accoglierli. E’ questa la situazione rifiuti in Regione, così come delineata ieri in consiglio dal vicepresidente della giunta Fulvio Bonavitacola, che ha pure la delega all’ambiente. Le ammissioni del braccio destro di Vincenzo De Luca a Palazzo S.Lucia sono bilanciate, però, dallo sforzo che si sta facendo per mandare il sistema di smaltimento a regime. Si…

Continua
Zes: la Campania è la prima Regione italiana a completare la procedura Cronaca 

Zes: la Campania è la prima Regione italiana a completare la procedura

«L’istituzione della Zes della Campania, con la firma da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri che ratifica il Piano di Sviluppo Strategico, è un fatto di grande importanza, che conclude la procedura partita con la legge sul Mezzogiorno». I toni trionfali con cui la Regione Campania annuncia di aver chiuso il percorso per l’istituzione della zona economica speciale si giustifica col fatto che proprio la nostra Regione è la prima in Italia a concludere l’iter. Un esito che è frutto «di un approfondito lavoro di elaborazione e di un…

Continua
Ecoambiente: arriva la sospensione del pignoramento. Pronto il piano di rientro Cronaca 

Ecoambiente: arriva la sospensione del pignoramento. Pronto il piano di rientro

Arriva la sospensione della procedura di pignoramento per Ecoambiente. Ora si può pensare ad un piano di rientro. Si gioca lungo l’asse Direzione generale-Avvocatura regionale la partita per il futuro di Ecoambiente. E’ di qualche ora fa la lettera con cui Maria Salerno, che dirige il settore rifiuti, ciclo delle acque e valutazione ambientale, chiede alla collega Maria D’Elia, capo dell’Avvocatura, di congelare la procedura esecutiva per il pignoramento presso terzi dei 45 milioni che Ecoambiente deve alla Regione Campania. E’ quello che chiedeva il commissario della partecipata provinciale, il…

Continua
Ecoambiente: tritovagliatore di Battipaglia torna alla normalità, nonostante i problemi Cronaca 

Ecoambiente: tritovagliatore di Battipaglia torna alla normalità, nonostante i problemi

Si torna piano piano alla normalità operativa nel tritovagliatore di Battipaglia, ma i nodi della vicenda Ecoambiente sono tutt’altro che sciolti. C’è un intero capannone da svuotare, a quanto pare, nei pressi del tritovagliatore di Battipaglia. Ma i piazzali, almeno quelli, sarebbero in gran parte liberi ed i camion provenienti dai Comuni salernitani hanno potuto scaricare. Così, anche nelle città, la raccolta della frazione secca ed indifferenziata dei rifiuti è ricominciata, dopo i ritardi dei giorni scorsi. Gli 86 operai stanno facendo un gran lavoro, nonostante lo stato d’agitazione proclamato…

Continua
Ecoambiente: una crisi già scritta, che esige risposte immediate Cronaca 

Ecoambiente: una crisi già scritta, che esige risposte immediate

Cosa c’è dietro la crisi annunciata di Ecoambiente? L’esplosione del caso della partecipata provinciale riporta con i piedi per terra chi- forse- ha sottovalutato i guasti provocati dalle gestioni passate, ha trascurato di metter mano seriamente ad un piano di rientro dei crediti con i Comuni, ha rinviato decisioni importanti e definitive sulla governance, non è stato capace di incidere sui tavoli della politica perché si evitasse il gioco delle gare deserte (almeno tre nel caso di Ecoambiente), creato ad arte da imprese che facendo cartello puntano a far lievitare…

Continua
Ospedale Ruggi: De Luca invita a fare una corsa per costruirne uno nuovo Cronaca 

Ospedale Ruggi: De Luca invita a fare una corsa per costruirne uno nuovo

Un bando internazionale per selezionare i progettisti del nuovo ospedale Ruggi, un ospedale 4.0- dice Vincenzo De Luca- capace di stare al passo con il nuovo policlinico di Caserta e con l’ospedale del Mare di Napoli. Il presidente della Regione ha le idee molto chiare: rivendicando i risultati positivi dei suoi otto mesi a capo della struttura commissariale per la sanità campana, De Luca immagina un Ruggi tecnologicamente all’avanguardia, dove prenotare visite e prestazioni via internet o con una app sul cellulare, dove possano ritrovarsi le migliori professionalità del territorio….

Continua