Voi siete qui
Castel San Giorgio: scritte inneggianti all’ideologia fascista, un arresto Cronaca 

Castel San Giorgio: scritte inneggianti all’ideologia fascista, un arresto

Brutto episodio a Castel San Giorgio, dove un uomo è stato arrestato dai Carabinieri, in seguito ad una colluttazione avvenuta con i Militari dell’Arma. Il fatto è avvenuto in località Torello, nei pressi di un centro d’accoglienza immigrati: l’arrestato era stato fermato per aver imbrattato una pensilina con scritte inneggianti all’ideologia fascista (“Stop Africa” con il disegno di una svastica). Subito dopo l’intervento degli uomini della tenenza di Mercato San Severino, è nata una colluttazione che ha portato al ferimento di uno dei militari. Per il responsabile, dunque, è scattato…

Continua
Rissa in via de’Principati, arrestato un rumeno per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi Cronaca 

Rissa in via de’Principati, arrestato un rumeno per violenza, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni gravi

Nella serata di ieri, i Carabinieri hanno arrestato un trentaseienne rumeno, dimorante aad Albori di Vietri Sul Mare, già gravato da vari pregiudizi di polizia, perché responsabile di violenza, resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e lesioni personali gravi. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, intorno alle ore 20.00, aveva iniziato a molestare alcuni avventori di un bar di via Dei Principati tanto da indurre alcuni passanti a chiamare il 112. La Centrale Operativa, ha subito inviato sul posto una prima pattuglia di militari che non ha fatto nemmeno in…

Continua