Voi siete qui
Pacco bomba: il bollettino medico delle 18 Cronaca 

Pacco bomba: il bollettino medico delle 18

Il paziente è giunto in Rianimazione al termine dell’intervento chirurgico ortopedico alle ore 16:00 circa. L’intervento è consistito nella revisione del moncone sinistro nonché nella riduzione delle fratture di radio e ulna a carico dell’avambraccio destro e fissazione e stabilizzazione dei metacarpi residui della mano omolaterale. L’intervento è stato eseguito in anestesia generale e, al momento, il paziente permane analgo-sedato e in ventilazione meccanica. Le condizioni cliniche restano stabili e, in serata, si procederà al risveglio, pur garantendo un adeguato piano analgesico.

Continua
Santa Maria di Castellabate: annega per salvare la figlia 16enne Cronaca 

Santa Maria di Castellabate: annega per salvare la figlia 16enne

Si chiamava Angelo Ferraioli, l’uomo affogato a Castellabate. Aveva 51 anni ed è annegato davanti all’approdo del ristorante “Le Gatte”, a Santa Maria, nel tentativo di soccorrere la figlia sedicenne in difficoltà  a causa delle proibitive condizioni del mare. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo sarebbe stato trascinato al largo dalla corrente, mentre la giovane veniva nel frattempo tratta in salvo da alcune persone presenti sul posto. Sul luogo della tragedia intanto, era intervenuto prontamente un gommone della Guardia Costiera di Agropoli diretta dal tenente di vascello Gianluca Scuccimarri,…

Continua