Voi siete qui
Raccolta differenziata carente in zona movida e nei mercati Cronaca 

Raccolta differenziata carente in zona movida e nei mercati

La notizia è ufficiosa ma sicuramente fondata e riguarda le pessime performance della qualità della raccolta differenziata lungo Via Roma, a Salerno. In pratica, nei bustoni che spesso- troppo spesso- fanno bella mostra di sé lungo l’arteria centrale del capoluogo fino alla tarda mattinata, i rifiuti sarebbero depositati tal quali, ovvero senza essere differenziati così come prevede il regolamento su cui dovrebbe vigilare la Polizia Municipale. A quanto apprendiamo da fonti attendibili, Salerno pulita ci rimette circa 280euro a tonnellata per quest’immondizia che soprattutto i gestori della movida depositano senza…

Continua
Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga Cronaca 

Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga

L’odore nauseabondo ed il bruciore agli occhi che avevano fatto scattare l’allarme sabato notte non si avvertono più. L’ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70, e al cui interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico è adesso in sicurezza. Ci sono volute circa 10 ore e l’intervento di Vigili del fuoco, carabinieri, tecnici dell’Arpac, uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile per capire se la sostanza – una…

Continua
Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno Cronaca 

Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno

C’è voluta una notte intera di lavoro per recuperare il materiale inquinante e per mettere in sicurezza la zona. È durato circa 10 ore l’intervento dei Vigili del Fuoco di Salerno in un ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70. Al suo interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico. Sul posto i carabinieri, l’Arpac, gli uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile. L’intervento dei Vigili del Fuoco è…

Continua
Carabinieri Noe sequestrano impianto trattamento rifiuti Cronaca Curiosità 

Carabinieri Noe sequestrano impianto trattamento rifiuti

A Mercato San Severino, nell’ambito di una mirata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, i Carabinieri del N.O.E. di Salerno hanno dato esecuzione a decreto di sequestro preventivo di un impianto di trattamento di rifiuti speciali pericolosi e non solo. La misura cautelare è scaturita a seguito di indagini tese a reprimere fenomeni di illeciti sversamenti da parte di imprese operanti nelle aree del Bacino Idrologico del fiume Sarno ed episodi di abbandono di rifiuti. Nel corso delle attività ispettive condotte dal N.O.E., a partire dal…

Continua
Abbandono dei rifiuti: giro di vite di Polizia Municipale e Salerno Pulita Cronaca Curiosità 

Abbandono dei rifiuti: giro di vite di Polizia Municipale e Salerno Pulita

Negli ultimi giorni, agenti del Nucleo Operativo della Polizia Municipale e personale di Salerno Pulita hanno effettuato 95 bonifiche, con rimozione dei rifiuti. Ma dopo le ispezioni, sono emersi elementi per contestare 10 verbali, con sanzioni fra i 10 0ed i 500 euro a seconda dell’infrazione commessa. Sono stati sanzionati titolari di pubblici esercizi e cittadini. Inoltre, sono stati diffidati 2 amministratori di condominio, per violazione delle norme sulla raccolta differenziata. Le aree interessate, a bonifica avvenuta, sono state controllate dagli Ispettori Ambientali Comunali, che hanno elevato un ulteriore verbale….

Continua
Lavoratori ex Corisa, Strianese «Nessuno sarà lasciato solo» Cronaca Curiosità 

Lavoratori ex Corisa, Strianese «Nessuno sarà lasciato solo»

«Nell’attesa di una ricollocazione definitiva, gli ex lavoratori Corisa 2 saranno impiegati in attività collegate alla campagna di sensibilizzazione sulla importanza della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani che l’Ente d’Ambito di Salerno, ha proposto alla Regione Campania». A rassicurare gli operai e le loro famiglie è il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. A palazzo Sant’Agostino si è tenuto l’incontro per discutere sulla ricollocazione lavorativa del personale “intercantiere” dell’ex Consorzio di Bacino Salerno 2. Oltre al Presidente dell’ente di via Roma, erano presenti il Commissario Liquidatore del Consorzio…

Continua
Rifiuti,  stretta sulla differenziata : raffica di controlli e sanzioni Cronaca 

Rifiuti, stretta sulla differenziata : raffica di controlli e sanzioni

Sono otto i verbali emessi dalla Polizia Municipale nelle tre giornate di verifiche sui sacchi non conformi e sui rifiuti abbandonati nel centro storico di Salerno. Controlli approfonditi anche stamattina: vigili urbani e Salerno Pulita hanno rovistato tra gli scarti per individuare a chi possano appartenere. 21 le aree già bonificate – ha specificato il sindaco Napoli che con la sua amministrazione punta a perseguire chi non esegue correttamente la differenziata e, quando possibile, reprimere l’insana abitudine Il Comune di Salerno alza il tiro sulla raccolta differenziata e sull’abbandono dei…

Continua
Salerno Pulita, il 2020 sarà l’anno della svolta Cronaca 

Salerno Pulita, il 2020 sarà l’anno della svolta

Nel ventre molle di Salerno Pulita c’è qualcuno che, forse, ancora non ha capito che è necessario voltare pagina. Di questo, al di là delle dichiarazioni ufficiali di maniera, ne sono convinti non solo il principale committente (ovvero il Comune di Salerno), ma pure i nuovi vertici societari e finanche i sindacati, cui spetta il compito difficile di vincere le poche ma resistenti sacche di inefficienza. Il compito è arduo ed è per questo che – tratto il dado con l’ex sindaco Vincenzo De Luca – si è deciso di…

Continua
Il rebus del Corisa2, che vanta crediti ma non può ricevere pagamenti Cronaca 

Il rebus del Corisa2, che vanta crediti ma non può ricevere pagamenti

Il paradosso del Consorzio di Bacino Salerno 2, che vanta crediti presso gli enti soci ma non può riscuoterli perché ha un Durc irregolare, è allo studio del tavolo tecnico che tornerà a riunirsi il 16 gennaio. Il Consorzio di bacino Salerno 2 affoga nei debiti, vanta crediti ma non può incassare quanto gli spetta degli enti soci. Il motivo è presto spiegato: avendo un’esposizione sia con Inail che Inps, ha un documento Durc irregolare. E secondo la legge, i Comuni non possono pagargli quanto dovuto. Insomma, il classico cane…

Continua
Salerno Pulita: esubero per 42 e nuova convenzione Cronaca 

Salerno Pulita: esubero per 42 e nuova convenzione

Dopo cinque ore di discussione, sindacati e Comune di Salerno trovano un’intesa di massima sulla gestione dei 42 esuberi in Salerno Pulita. Non c’è altra strada che l’utilizzo del fondo di integrazione salariale per gestire i 42 esuberi in Salerno Pulita. Le cinque ore di confronto tra vertici societari, sindacati e Comune di Salerno mettono a fuoco la necessità di accedere all’ammortizzatore sociale ma soltanto quando saranno esaurite le ferie e riducendo al massimo l’impatto sulla forza lavoro con i prepensionamenti. A determinare l’emergenza, è stata la revoca dell’appalto per…

Continua