Voi siete qui
Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri sequestrano capannone industriali dismessi. Erano diventati siti di stoccaggio

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, hanno denunciato un cinquantanovenne ed un ventiquattrenne del Vallo di Diano. I carabinieri, insieme a tecnici dell’ASL di Salerno, hanno controllato un insediamento industriale dismesso, al cui interno hanno scoperto un capannone ed un’area attigua utilizzati come sito di stoccaggio illecito di rifiuti speciali, anche pericolosi, per circa 50 tonnellate. C’erano materiali di risulta da demolizioni, sacchi contenenti granulati di residui di lavorazione della plastica, utensili in disuso e materiale plastico e ferroso. Un altro capannone veniva…

Continua
Impianto compostaggio Salerno, modello per la Campania Cronaca 

Impianto compostaggio Salerno, modello per la Campania

Tornato pienamente funzionante dopo oltre due anni di stop, a causa dell’incendio di fine 2016, l’impianto di compostaggio di Salerno gestisce ogni giorno 65 tonnellate di organico. “Sarà preso come esempio per la realizzazione di altri 15 stabilimenti nella nostra regione” dice il governatore Vincenzo De Luca. In questo modo sarà possibile rendere autonoma la Campania nella gestione dei rifiuti, così da ridurre le infrazioni dell’Unione Europea. De Luca sottolinea la possibilità di risparmio attraverso una gestione pubblica dell’impianto di compostaggio. Da quando quello di Salerno è passato a Salerno…

Continua
Sala Consilina: Carabinieri sequestrano terreno dov’erano stoccati rifiuti pericolosi Cronaca 

Sala Consilina: Carabinieri sequestrano terreno dov’erano stoccati rifiuti pericolosi

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno denunciato un uomo di 58 anni ed una donna di 62 per deturpamento di bellezze naturali in area sottoposta a vincolo ambientale e paesaggistico. Avrebbero abbandonato in modo incontrollato materiali speciali, anche pericolosi e gestito rifiuti senza autorizzazione. E’ quanto scoperto in un terreno del Vallone-Fontana Antica, area sottoposta a vincolo. Colto in flagrante l’uomo che, alla guida di un autocarro, trasportava circa 700 kg. di rifiuti speciali, privo di qualsiasi autorizzazione. Il terreno, luogo di stoccaggio illecito, ospitava circa 25 tonnellate…

Continua
Carabinieri forestali scoprono lo stoccaggio abusivo di rifiuti speciali non pericolosi Cronaca 

Carabinieri forestali scoprono lo stoccaggio abusivo di rifiuti speciali non pericolosi

I Carabinieri Forestale di San Cipriano Picentino, in località Malche (comune di Giffoni Sei Casali) hanno scoperto, in un terreno agricolo, un significativo quantitativo di materiale derivante da attività di demolizione e costruzione edili e costituito da mattoni, mattonelle, calcinacci, pezzi di asfalto, materiale vario di risulta e rottami ferrosi. Dagli accertamenti e riscontri documentali esperiti nell’immediatezza è emerso l’assenza di un cantiere, nonché la mancata tracciabilità dei rifiuti depositati ed abbandonati sul terreno e che pertanto la gestione dei rifiuti è irregolare. Per i fatti accertati i militari hanno…

Continua
Rifiuti, sciopero in vista del Consorzio di Bacino Salerno 2 Cronaca 

Rifiuti, sciopero in vista del Consorzio di Bacino Salerno 2

Potrebbero interrompersi la raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade. Il rischio è concreto perché i 49 dipendenti del Consorzio di Bacino Salerno 2, ancora in attesa del passaggio di cantiere, hanno perso la pazienza. Sono pronti a scioperare per rendere ancora più evidente la situazione nella quale sono finiti da molto tempo. La legge regionale del 2016 prevede il passaggio dei dipendenti del Consorzio nei nuovi soggetti incaricati della gestione dei rifiuti, che siano essi Comuni o altre società. Ma, dopo quasi tre anni, tutto è fermo. 49…

Continua
Direzione Marittima della Campania, i risultati dell’operazione “Costa Gaia” Cronaca 

Direzione Marittima della Campania, i risultati dell’operazione “Costa Gaia”

186 ispezioni, 24 notizie di reato, 22 sequestri penali, 16 illeciti amministrativi, sanzioni pecuniarie per oltre 90 mila euro: sono questi i numeri della complessa operazione denominata “Costa Gaia” condotta tra il 28 gennaio ed il 22 febbraio dalla Direzione Marittima della Campania sotto il coordinamento del Contrammiraglio Pietro Giuseppe Vella al fine di implementare le azioni di tutela dell’ambiente marino e costiero. L’operazione ha riguardato l’intero ambito territoriale della regione ed è stata svolta da tutti gli Uffici marittimi campani, con le stesse procedure operative e seguendo le linee…

Continua
Salerno: Comune sanziona persone per abbandono rifiuti e deiezioni canine Cronaca 

Salerno: Comune sanziona persone per abbandono rifiuti e deiezioni canine

Nell’ultima settimana il Comando di Polizia Municipale di Salerno ha elevato 18 verbali per abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico, scaturiti a seguito di accertamenti ed indagini, svolte avvalendosi anche dei filmati delle telecamere di videosorveglianza e del supporto degli Ispettori Ambientali Comunali. Inoltre, in via Carmine è stata sanzionata una persona che non aver provveduto alla raccolta delle deiezioni del suo cane.

Continua
Rifiuti illegali, esposto del Sindaco di Sarno alla Procura Curiosità 

Rifiuti illegali, esposto del Sindaco di Sarno alla Procura

Sversamenti abusivi: l’emergenza continua a Sarno. Nei giorni scorsi sono state addirittura ritrovate numerose balle di rifiuti in località Piscina-Torregatto, una delle zone di rilevante interesse ambientale. Si tratta in prevalenza di materiale in plastica e materiale di risulta. Cumuli di rifiuti sono stati rinvenuti anche nelle vasche di raccolta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale che hanno provveduto a ispezionare l’area interessata e ad effettuare alcune verifiche. Sull’argomento è intervenuto il Sindaco Giuseppe Canfora che ha condannato duramente gli incivili che hanno sversato i rifiuti e…

Continua
Rifiuti, da lunedì riduzione del 40% dei conferimenti allo Stir di Battipaglia Cronaca 

Rifiuti, da lunedì riduzione del 40% dei conferimenti allo Stir di Battipaglia

Il termovalorizzatore di Acerra affronterà un periodo di stop a causa di una linea interessata da lavori di manutenzione. Le ripercussioni sulla pianificazione del conferimento dei rifiuti colpisce anche i comuni dell’Ambito territoriale di Salerno poiché l’ex Stir di Battipaglia, già da lunedì, non potrà lavorare a pieno regime. Il piano predisposto prevede la riduzione del 40% dei conferimenio dei rifiuti indifferenziati.

Continua
Bracigliano, stoccaggio illecito di rifiuti. Sequestrata un’area Cronaca 

Bracigliano, stoccaggio illecito di rifiuti. Sequestrata un’area

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, hanno eseguito una serie di ispezioni nelle aree industriali delle province di Avellino e Salerno. In provincia di Salerno, a Bracigliano, i militari hanno riscontrato uno stoccaggio illecito di rifiuti speciali non pericolosi, all’interno di un’area di proprietà comunale. Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stata denunciata in stato di libertà una persona, che dovrà rispondere di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I militari hanno inoltre…

Continua