Voi siete qui
Rifiuti, Bonavitacola replica a Salvini Cronaca 

Rifiuti, Bonavitacola replica a Salvini

«Leggo dichiarazioni del ministro Salvini sulle questioni ambientali della Campania del tutto approssimative o non rispondenti al vero. Sarebbe opportuno che il ministro si documentasse. Gli invieremo, per spirito di servizio, il corposo dossier sullo stato delle azioni in essere inoltrato in questi giorni congiuntamente al ministero dell’Ambiente alla Commissione Ue, a motivato sostegno della richiesta di abolizione o riduzione della multa disposta negli anni scorsi dalla Corte di Giustizia». Così, il vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola commenta le dichiarazioni del leader della Lega. «Certo, quando un ministro dell’Interno afferma…

Continua
Consorzio Bacino Salerno 2, i lavoratori chiedono chiarezza Cronaca 

Consorzio Bacino Salerno 2, i lavoratori chiedono chiarezza

Quasi 60 persone aspettano di essere assorbite dai Comuni Si sta arrivando, com’era prevedibile, al punto di non ritorno. Al punto che i lavoratori non sanno più cosa pensare e cercano le soluzioni tra di loro quando invece il problema va risolto a livello superiore. I lavoratori del Consorzio di Bacino Salerno 2 hanno raggiunto un livello di esasperazione preoccupante. Da anni, anzi decenni, chi lavora nel Consorzio teme per il proprio futuro. L’ultima comunicazione del commissario liquidatore di cessazione delle attività al 1° novembre non ha fatto altro che…

Continua
Sindacati Cisl e Uil su Consorzio di Bacino Salerno 2 Cronaca 

Sindacati Cisl e Uil su Consorzio di Bacino Salerno 2

Per Monetta è la guerra dei poveri, Scarano attacca la politica Gli ultimi sviluppi legati ai lavoratori del Consorzio di Bacino Salerno 2 fanno emergere anche l’assenza di una linea comune da parte dei sindacati. Stamane erano presenti solo i rappresentanti di Cisl e Uil. “Oggi si sta scatenando la guerra dei poveri in virtù di questa indecisione sotto l’aspetto amministrativo – dice Ezio Monetta, segretario provinciale Fit Cisl. Le soluzioni sono di facile interpretazione se ogni comune del Consorzio si fa carico della quota spettante. Sono fiducioso nell’operato del…

Continua
De Luca sui roghi negli impianti per i rifiuti: «c’è regia delinquenziale» Cronaca 

De Luca sui roghi negli impianti per i rifiuti: «c’è regia delinquenziale»

«C’è una regia delinquenziale dietro gli incendi negli impianti per il trattamento dei rifiuti.» Lo ha detto a LiraTv il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. «Gruppi di interesse e di potere criminale vogliono tenere la situazione dei rifiuti così com’è stata per decenni». «Con l’eterna emergenza c’è chi mette in tasca milioni di euro. Ma il programma di risanamento ambientale va avanti».

Continua
Ecoambiente, approvato il bilancio con 2 milioni di perdite Cronaca 

Ecoambiente, approvato il bilancio con 2 milioni di perdite

Si chiude con una perdita di 2 milioni di euro il bilancio 2017 di Ecoambiente, società partecipata della Provincia di Salerno, già in liquidazione, che gestisce il ciclo dei rifiuti nel salernitano. Questa mattina il presidente dell’ente provinciale, Giuseppe Canfora, ed il commissario liquidatore, Vincenzo Petrosino, hanno illustrato lo stato economico della società. A pesare sulla casse di Ecoambiante è stato il mancato adeguamento delle tariffe che i 158 comuni salernitani rimettono alla società per i servizi ottenuti. Approvato il bilancio, ora, si lavorerà alla stesura del Piano Industriale, «E’…

Continua
Servizio igiene urbana a Salerno: critiche di Lambiase e raffronto con Modena Cronaca 

Servizio igiene urbana a Salerno: critiche di Lambiase e raffronto con Modena

Che a Salerno si paghi una tassa sui rifiuti corposa non è certo un mistero. Né occorrevano le osservazioni del consigliere d’opposizione Gianpaolo Lambiase per dare forma all’ovvio. Piuttosto è interessante il raffronto che Lambiase fa con un’altra città media della provincia italiana, ovvero Modena. Premesso che si tratta di realtà differenti, la nota di Lambiase ha il merito di aprire un dibattito sulla gestione dei rifiuti a Salerno. Oltre che sulla destinazione dei soldi che i cittadini pagano per il servizio. Se l’amministrazione ha deciso di replicare oggi (con…

Continua
Spazzamento: trenta lavoratori delle coop passeranno a Salerno Pulita Cronaca 

Spazzamento: trenta lavoratori delle coop passeranno a Salerno Pulita

Il vertice in Prefettura sul passaggio di cantiere di una trentina di spazzini dalle cooperative ai ranghi di Salerno Pulita è andato bene. Tant’è che già stamattina nella sede della società che si avvia a diventare gestore unico dei rifiuti per la città capoluogo le coop hanno depositato gli elenchi di coloro che, al 31 dicembre scorso, erano in forze con almeno cinque anni di spazzamento alle spalle. Legge regionale alla mano, è questo il requisito fondamentale per aspirare al passaggio nelle fila di Salerno Pulita ed è per questo…

Continua
Rifiuti, sequestrata una cava abbandonata a Monte San Giacom Cronaca 

Rifiuti, sequestrata una cava abbandonata a Monte San Giacom

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Padula, nel corso di un controllo del territorio, hanno accertato una gestione illecita di rifiuti. Alla località “San Vito” del comune di Monte San Giacomo, all’interno di un’area di cava dismessa, i militari hanno rinvenuto un deposito di rifiuti speciali. Dagli accertamenti e riscontri documentali esperiti nell’immediatezza è emerso che sulla superficie di forma triangolare, che ha un’estensione di circa 500 metri quadrati, giace una quantità stimata di rifiuti di circa 300 metri cubi spianati con mezzi meccanici, costituiti a vista da materiale…

Continua
Congresso Cgil funzione pubblica, focus su sanità e rifiuti Cronaca 

Congresso Cgil funzione pubblica, focus su sanità e rifiuti

Il segretario De Angelis annuncia le prossime iniziative Sanità e rifiuti. Su questi due temi centrali si è svolto il quinto congresso provinciale della Cgil funzione pubblica. Due argomenti che interessano migliaia di lavoratori in provincia di Salerno. Sono circa cinquemila quelli coinvolti nelle assemblee che hanno portato al congresso di stamane. “Il lavoro è nei servizi pubblici” è lo slogan scelto quest’anno dalla Cgil. Il segretario Angelo De Angelis punta l’attenzione sulle gravi carenze di organico nella sanità. A Salerno stamane c’era anche il segretario nazionale della Cgil medici,…

Continua
Ecoambiente, censura Anac: delibera in Procura e alla Corte dei Conti Cronaca 

Ecoambiente, censura Anac: delibera in Procura e alla Corte dei Conti

Sono quattro gli elementi sospetti su cui l’Anac presieduta da Raffaele Cantone ha cercato di fare luce: riguardano tutti passaggi gestionali della società Ecoambiente, che si occupa di rifiuti in provincia di Salerno. Parliamo di un appalto per l’impianto di trattamento del percolato nella vecchia discarica di Macchia Soprana; dei servizi di logistica presso lo Stir di Battipaglia e la discarica di Campagna; del contratto stipulato con una società per l’acquisto di crediti e dell’affidamento di un incarico di brokeraggio a due compagnie assicurative. Procedure che, secondo l’Autorità Anticorruzione, presenterebbero…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi