Voi siete qui
Domani a Roma, manifestazione sindacati edili su crisi del settore costruzioni Cronaca 

Domani a Roma, manifestazione sindacati edili su crisi del settore costruzioni

«In piazza a Roma per accendere i riflettori sullo scandalo delle opere pubbliche sul nostro territorio» – scrive Patrizia Spinelli della Feneal Uil Salerno, alla vigilia della manifestazione degli edili. I numeri sono impietosi: «circa 1 miliardo non speso e una perdita prevista di oltre 1.500 posti di lavoro nel 2019; che si aggiungono ai circa 50.000 che il comparto ha già lasciato per strada, rispetto ai livelli pre-crisi». «Rilanciare il settore per rilanciare il Paese» è lo slogan con il quale domani i lavoratori delle costruzioni scenderanno in piazza…

Continua
Costruzioni, Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil: sciopero generale il 15 marzo Cronaca 

Costruzioni, Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil: sciopero generale il 15 marzo

“Rilanciare il settore per rilanciare il Paese”. E’ questo lo slogan dello sciopero nazionale dei lavoratori delle costruzioni proclamato dai sindacati di settore Fillea/Cgil, Filca/Cisl e Feneal/Uil per venerdì 15 marzo. Lo sciopero sarà di 8 ore e interessa i lavoratori dell’intera filiera delle costruzioni. Quaranta pullman, con oltre 2mila lavoratori, partiranno dalla Campania per Roma, L’obiettivo è quello di riportare l’attenzione su uno dei settori produttivi più colpiti dalla crisi economica degli ultimi anni, con aziende che rischiano di chiudere e numerose vertenze, nazionali e locali, ancora aperte e…

Continua
Caso Treofan: ora Jindal propone advisor per cedere fabbrica Battipaglia Cronaca 

Caso Treofan: ora Jindal propone advisor per cedere fabbrica Battipaglia

Non proprio un nulla di fatto dal vertice al Mise sul caso Treofan. Se è vero che Jindal non fa passi indietro sulla chiusura di Battipaglia, è pur vero che la nomina di un advisor potrebbe aprire nuovi scenari. La novità sta tutta nella nomina annunciata di un advisor, ovvero di un soggetto terzo incaricato di valutare eventuali offerte per il sito Treofan di Battipaglia. Per i sindacati è uno spiraglio in una vertenza complessa e senza apparente via d’uscita. Per i lavoratori, ancora una volta delusi dall’ennesimo vertice a…

Continua
Treofan: il 4 febbraio nuova convocazione al MiSe Cronaca 

Treofan: il 4 febbraio nuova convocazione al MiSe

Dritto per dritto al cuore del problema, alle verità nascoste della cessione di Treofan agli indiani di Jindal. E’ l’obiettivo del Ministero dello Sviluppo Economico, che inizia a sospettare una speculazione finanziaria ed una concorrenza sleale dietro la decisione della Management & Capitali di Carlo De Benedetti di cedere, ad un prezzo troppo basso, il gruppo Treofan agli indiani di Jindal. Prove non ce ne sono. Ma certo non è un caso che anche l’ambasciata dell’India abbia preso molto sul serio le segnalazioni giunte sul caso Treofan; decidendo di approfondire…

Continua
Treofan: delusione ieri al MiSe. Cresce attesa per nuovo vertice di venerdì Cronaca 

Treofan: delusione ieri al MiSe. Cresce attesa per nuovo vertice di venerdì

Era cominciato con i cori davanti alla sede del Ministero per lo Sviluppo Economico un pomeriggio che i lavoratori della Treofan di Battipaglia speravano potesse essere risolutivo. Ed invece, dopo tre ore di faccia a faccia con il delegato dei nuovi proprietari del gruppo Jindal, Manfred Kaufmann, dipendenti e sindacati si sono ritrovati con il classico pugno di mosche. Eppure le buone intenzioni c’erano tutte, come le premesse della vigilia, fatta di solidarietà istituzionale ed impegni assunti dai parlamentari di maggioranza ed opposizione. Dinanzi al vicecapo di gabinetto del ministero…

Continua
Salva olio: Coldiretti a Roma per chiedere misure urgenti. Il caso Campania Curiosità 

Salva olio: Coldiretti a Roma per chiedere misure urgenti. Il caso Campania

Con una produzione praticamente dimezzata è l’olio extravergine di oliva Made in Italy a subire gli effetti più pesanti del cambiamento climatico. Compromessi 25 milioni di ulivi ed il raccolto che quest’anno è vicino ai minimi storici per la pianta simbolo della dieta mediterranea. In Campania, stima Aprol, la produzione di olio nel 2018 è stata di circa 8 milioni di chili Una situazione drammatica che emerge dallo studio “Salvaolio” della Coldiretti. Un rapporto presentato durante la manifestazione degli agricoltori scesi in piazza a Roma per denunciare l’assenza nella manovra economica…

Continua
Caso Treofan: domani vertice al MiSe; stasera consiglio monotematico davanti alla fabbrica Cronaca 

Caso Treofan: domani vertice al MiSe; stasera consiglio monotematico davanti alla fabbrica

Dalla visita di Santo Stefano del ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio a quella di sabato scorso del deputato PD Piero De Luca i 78 lavoratori di Treofan si aspettano molto. Nel mezzo, la solidarietà incassata da molte altre aziende del distretto industriale ed agroalimentare della Piana del Sele. Ma anche le rassicurazioni del sindacato, che ha inviato a Battipaglia i leader delle segreterie nazionali e locali del settore. Finora, però, ogni mossa sembra aver lasciato indifferenti gli indiani di Jindal Group. I nuovi proprietari, che…

Continua
Manovra economica: Coldiretti in piazza a Roma per difendere olio italiano Curiosità 

Manovra economica: Coldiretti in piazza a Roma per difendere olio italiano

Domani martedì 8 gennaio, ore 9,30 a Roma, Ministero Politiche Agricole in via XX Settembre 20. Le pesanti calamità che hanno colpito l’olio d’oliva italiano e l’assenza nella Manovra finanziaria di misure necessarie a garantire adeguate risorse al Fondo di Solidarietà Nazionale spingono gli agricoltori a scendere in piazza a Roma. Il dimezzamento della produzione nazionale ha messo in seria difficoltà un intero comparto. Alla manifestazione parteciperà anche una delegazione di olivicoltori dell’organizzazione Aprol Campania, in rappresentanza dei circa 14 mila associati presenti nelle cinque province della regione. Dalla Campania…

Continua
De Luca su vicenda Raggi: «5 Stelle i veri protagonisti dello sciacallaggio» Cronaca 

De Luca su vicenda Raggi: «5 Stelle i veri protagonisti dello sciacallaggio»

In questi dieci anni, i veri protagonisti dello sciacallaggio sono stati i 5 Stelle. E dovrebbero solo fare autocritica di fronte all’Italia. Lo ha detto Vincenzo De Luca, commentando la vicenda della sindaca di Roma, Virginia Raggi. Le parole del governatore campano arrivano a poche ore dall’assoluzione del primo cittadino capitolino e dalle reazioni di alcuni esponenti del Movimento. (intervista in onda al LiraTg)

Continua
Villaggio Coldiretti a Roma con le eccellenze italiane Curiosità 

Villaggio Coldiretti a Roma con le eccellenze italiane

le eccellenze italiane protagoniste del Villaggio della Coldiretti in corso a Roma

Continua