Voi siete qui
Micai: «Volevamo i tre punti a tutti i costi». Sport 

Micai: «Volevamo i tre punti a tutti i costi».

Protagonista della sfida con il Perugia, Alessandro Micai analizza la partita dell’Arechi:«Sono molto contento per la vittoria – dice -; volevamo vincere a tutti i costi, perché nel prossimo turno affronteremo un’altra partita difficilissima». «I difensori si sono comportati bene, c’era una buona alchimia tra di loro – continua il portiere granata- ; il gol subito è stata responsabilità mia perché non dovevo uscire. C’è grande attenzione in allenamento e tutti i giorni diamo il massimo: non c’è mai un calo di tensione e la squadra è sempre concentrata. C’è…

Continua
La Salernitana batte il Perugia per 2-1 Sport 

La Salernitana batte il Perugia per 2-1

Ancora un successo casalingo per la Salernitana che supera il Perugia in casa con il risultato finale di 2-1. Dopo un primo tempo equilibrato, terminato a reti inviolate, i granata passano in vantaggio al 55’con un gol di Mazzarani, tornato tra i titolari in occasione della sfida di oggi all’Arechi. Pochi minuti dopo il Perugia trova il pareggio con Vido su rigore. La Salernitana non si arrende ed al 77′ trova la rete del successo con Casasola, alla seconda marcatura stagionale. Nel finale la squadra di Nesta rimane in dieci…

Continua
Colantuono: «Di Gennaro? A centrocampo può giocare ovunque. Bellomo mi sta mettendo in difficoltà» Sport 

Colantuono: «Di Gennaro? A centrocampo può giocare ovunque. Bellomo mi sta mettendo in difficoltà»

Nel corso della conferenza stampa pre-partita, mister Colantuono ha dovuto rispondere alle sollecitazioni riguardanti le condizioni di Di Gennaro e la posizione in campo in cui l’ex Lazio può rendere al meglio. Per il tecnico romano il mancino può giocare dappertutto a centrocampo. Poi Colantuono ha sottolineato che anche Mazzarani e Bellomo stanno lavorando molto bene.

Continua
Santopadre (Perugia): “sono preoccupato per la partita di Salerno” Sport 

Santopadre (Perugia): “sono preoccupato per la partita di Salerno”

Il presidente dei grifoni teme cali di tensione e il pubblico dell’Arechi Il Perugia allenato da Alessandro Nesta si sta preparando a far visita alla Salernitana. In vista della partita in programma domenica alle ore 15 allo stadio Arechi, il presidente dei grifoni, Massimiliano Santopadre, esprime qualche preoccupazione. “Sono preoccupato della sosta – ha detto Massimiliano Santopadre. Stesso percorso dei giorni precedenti la trasferta di Palermo: lungo stop, amichevole ben giocata con squadra superiore, bel risultato… Ma il timore che possa riaccadere il calo di tensione e concentrazione visti col…

Continua
Colantuono: «Stiamo crescendo, mi aspetto progressi già contro il Perugia» Sport 

Colantuono: «Stiamo crescendo, mi aspetto progressi già contro il Perugia»

In un campionato ancora ricco di insidie ed incognite, anche a causa delle soste per gli impegni delle nazionali e per i turni di riposo settimanali, mister Colantuono è convinto che la Salernitana abbia lavorato bene nei giorni di sosta e che contro il Perugia possa fornire segnali di crescita rispetto alle scorse gare, anche se lui non potrà essere in panchina in quanto squalificato.

Continua
Salernitana, ultimi dubbi da sciogliere Sport 

Salernitana, ultimi dubbi da sciogliere

Mister Colantuono non ha ancora sciolto tutti i dubbi legati alla formazione da opporre al Perugia. L’intento del tecnico sembra quello di proseguire con il 3-5-2, ma non è da escludere che, in corso d’opera, si possa ricorrere a qualche altro accorgimento tattico, come il 3-4-1-2, provato anche ieri. A prescindere dagli interpreti, il punto fermo è rappresentato dal terzetto difensivo che, com’è noto, sarà orfano di Schiavi, per il quale la squalifica è stata ridotta di una giornata, quindi, il centrale resterà out per tre partite, anziché quattro. Contro…

Continua
Salernitana, 10 reti alla Primavera nella sgambatura in famiglia Sport 

Salernitana, 10 reti alla Primavera nella sgambatura in famiglia

Prosegue la preparazione della Salernitana in vista dell’impegno casalingo di domenica contro il Perugia. Questo pomeriggio presso il C.S. “Ultimo Minuto” gli uomini di Stefano Colantuono hanno svolto una sgambatura in famiglia contro la formazione Primavera. La prima frazione di gioco è terminata con il risultato di 4 a 0 con gol di Migliorini, Djuric, Mazzarani e Casasola mentre nella ripresa i granata si sono imposti sul gruppo di mister Mariani per 6 a 1 con le doppiette di Bocalon e Vuletich e i gol di Odjer e D. Anderson…

Continua
Salernitana, parzialmente accolti i ricorsi per Schiavi e mister Colantuono Sport 

Salernitana, parzialmente accolti i ricorsi per Schiavi e mister Colantuono

La Corte Sportiva d’Appello Nazionale ha parzialmente accolto i ricorsi presentati dalla Salernitana avverso la squalifica per 4 giornate inflitta a Raffaele Schiavi e la squalifica per 1 giornata con ammenda di euro 5 mila comminata a mister Stefano Colantuono. Il collegio giudicante ha così rideterminato le sanzioni: squalifica di 3 giornate per Schiavi; ammenda di euro 3 mila per Colantuono.

Continua
Salernitana, Jallow vuole dimenticare in granata la mancata qualificazione alla Coppa d’Africa Sport 

Salernitana, Jallow vuole dimenticare in granata la mancata qualificazione alla Coppa d’Africa

Lamin Jallow sui social ha chiesto scusa ai tifosi del Gambia e vorrebbe dimenticare in granata la delusione per la mancata qualificazione della nazionale del suo Paese alla Coppa d’Africa. Per questo, sebbene sia stato fuori nel corso della sosta del campionato di Serie B, l’attaccante di proprietà del Chievo reduce dal doppio sfortunato confronto col Togo lancia forte la sua candidatura per una maglia da titolare contro il Perugia. Al momento, però, il gambiano sembra partire indietro rispetto a Bocalon, che in questi giorni ha cercato di mettersi in…

Continua
Nesta ritrova dopo 20 anni la Salernitana, contro i granata segnò il suo primo gol in Serie A Sport 

Nesta ritrova dopo 20 anni la Salernitana, contro i granata segnò il suo primo gol in Serie A

Contro la Salernitana, campionato di Serie A 1998/99, segnò il suo primo e unico gol con la maglia della Lazio di Cragnotti. Il team di Eriksson superò per 6-1 i granata e il centrale romano, che segnò il sesto gol dei padroni di casa, ebbe il suo bel da fare per contenere Di Vaio, ex compagno ai tempi della Primavera. Quella con la Salernitana fu la prima ed unica volta che il nome di Alessandro Nesta entrò nel tabellino dei marcatori nel corso della sua avventura con i capitolini. Il…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi