Voi siete qui
Mercato Salernitana:  Minala torna, il Venezia vuole Bocalon Sport 

Mercato Salernitana: Minala torna, il Venezia vuole Bocalon

Dopo aver ufficializzato la cessione di Bellomo alla Reggina ed in attesa di definire l’operazione per far tornare Minala in granata, la Salernitana è all’opera su più fronti. Tra le ultime novità c’è la richiesta del Venezia per Bocalon. La società arancioneroverde si è fatta avanti per portare alla corte di Zenga l’attaccante, che avrebbe così modo di tornare a giocare nella città che gli ha dato i natali. L’ex dell’Alessandria ed il club granata valuteranno la proposta. Frattanto, la Salernitana continua ad osservare con attenzione il mercato delle punte….

Continua
Salernitana: attacco inedito al Barbera Sport 

Salernitana: attacco inedito al Barbera

Lavori in corso per la Salernitana che tra due giorni dovrà affrontare il Palermo nell’anticipo della prima giornata di ritorno: Gregucci sta mettendo sotto torchio il suo gruppo, con doppie sedute al Mary Rosy, e ha sta effettuando varie prove di formazione per la sfida al Barbera. Il tecnico sta meditando di affidarsi al 3-4-2-1 per la prima uscita del 2019, operando qualche modifica nel reparto avanzato, rispetto alle ultime gare del girone d’andata. In difesa c’è da fare i conti con le noie fisiche di Schiavi, che potrebbe saltare…

Continua
Palermo, Mazzotta: «Con la Salernitana dobbiamo vincere a tutti i costi» Sport 

Palermo, Mazzotta: «Con la Salernitana dobbiamo vincere a tutti i costi»

Il difensore del Palermo, Antonio Mazzotta, in conferenza stampa, parla del momento attraversato dai rosanero ed evidenzia come la squadra di Stellone stia cercando di concentrarsi solo ed esclusivamente sulla partita con la Salernitana. Il calciatore siciliano afferma che contro i granata il Palermo dovrà vincere a tutti i costi per mantenere inalterato il vantaggio sulle inseguitrici.

Continua
Salernitana, tattica, possesso e partite nella doppia seduta di allenamento Sport 

Salernitana, tattica, possesso e partite nella doppia seduta di allenamento

Lavoro di forza in palestra seguito da esercitazioni tattiche per l’allenamento mattutino dei giocatori della Salernitana; esercitazioni per il possesso palla e partita in quello pomeridiano. Gli uomini di Angelo Gregucci preparano al match contro il Palermo fissato per venerdì 18 gennaio 2019 alle ore 21.00 allo stadio Renzo Barbera

Continua
Salernitana, a Palermo con un tridente “sporco”. Jallow centravanti? Sport 

Salernitana, a Palermo con un tridente “sporco”. Jallow centravanti?

La Salernitana potrebbe presentarsi allo stadio Barbera con il doppio fantasista. Più che per una scelta, una necessità. Al momento, infatti, mister Gregucci ha a disposizione solo Di Tacchio ed Akpa Akpro come centrocampisti “puri” e Mazzarani (più trequartista che mezzala) come soluzione da utilizzare all’occorrenza. Con Di Gennaro e Odjer fermi ai box, Castiglia squalificato, Bellomo passato alla Reggina e Palumbo ai saluti, il tecnico pugliese praticamente ha scelte ristrette ed obbligate. I granata potrebbero schierarsi con il 3-4-2-1 e, non a caso, contro il Rieti mister Gregucci ha…

Continua
Mercato Salernitana: spunta Iemmello, Rosina rifiuta la Reggina Sport 

Mercato Salernitana: spunta Iemmello, Rosina rifiuta la Reggina

Pietro Iemmello nel mirino della Salernitana. L’avventura a Foggia dell’attaccante calabrese sembra essere arrivata al capolinea, sebbene il prestito del giocatore sia in scadenza a giugno. La voce arriva direttamente dalla Puglia e Iemmello potrebbe così rientrare alla base e cioè al Benevento, club proprietario del suo cartellino fino al 2021. La società giallorossa, di conseguenza, sarebbe pronta a girare la punta in prestito ad un’altra squadra ed in pole, a quanto pare c’è la Salernitana. Da definire ancora i termini dell’operazione. Non è da escludere anche un eventuale coinvolgimento…

Continua
Salernitana, Bernardini rientra e sogna i play off Sport 

Salernitana, Bernardini rientra e sogna i play off

Alessandro Bernardini è pronto a tornare in pista. A Goal su Goal il difensore granata, che rappresenta il rinforzo casalingo di questo girone di ritorno, ha parlato del lungo calvario che lo ha costretto a restare ai margini per tutta la prima parte di stagione. Bernardini adesso è pronto a dare il suo contributo e ha detto: «Dopo quattro anni qui, fare i play off sarebbe un sogno!». foto ussalernitana1919.it

Continua
La Salernitana non sale ancora sulla giostra del mercato Sport 

La Salernitana non sale ancora sulla giostra del mercato

Attenzione puntata sulle uscite, poi ci saranno novità in entrata Altro giro, altra corsa. Il calciomercato è una giostra di trattative. Regala spesso sorprese ma anche cocenti delusioni. Anche questa sessione invernale non verrà meno alle tradizioni ma, per il momento, tutto (o quasi) tace. Per un motivo principale: non è ancora partito il valzer delle punte. Quando cominceranno a muoversi gli attaccanti a cascata vedremo una serie di operazioni che interesseranno anche giocatori di altri ruoli. In questo discorso rientra anche la Salernitana. La tattica del club granata ormai…

Continua
Salernitana, morto a 49 anni Phil Masinga. Nel ’97 segnò gol pesantissimi in granata Sport 

Salernitana, morto a 49 anni Phil Masinga. Nel ’97 segnò gol pesantissimi in granata

La federazione calcistica sudafricana ha comunicato la notizia della morte dell’ex calciatore Philemon Masinga, che fra il 1997 e il 2001 giocò in Italia con Salernitana, che con i suoi gol pesantissimi centrò la salvezza nel torneo di Serie B 96/97, e Bari. Con i pugliesi in Serie A segnò 24 gol in 75 partite, spesso decisivi, e divenne uno dei simboli della squadra in quegli anni. Prima di arrivare in Italia, Masinga giocò con il San Gallo, in Svizzera, e con il Leeds United, in Inghilterra. In carriera mise…

Continua
Salernitana, striscione contro la società. La Curva Sud prende le distanze: “iniziativa di un singolo gruppo” Sport 

Salernitana, striscione contro la società. La Curva Sud prende le distanze: “iniziativa di un singolo gruppo”

“Una società che non ha rispetto e dignità non ha il diritto di restare nella nostra città”. Messaggio chiaro da parte degli Ultras Movement Salerno, che nottetempo hanno esposto un eloquente striscione nei pressi della curva dello stadio Arechi. Il duro messaggio è rivolto alla società e per “società si intende presidenti, direttori, calciatori, allenatori, fino all’ultimo magazziniere”, spiegano attraverso Facebook “ Chi non ha voglia di restare è meglio che se ne vada subito” dicono, rivendicando il rispetto che non hanno ottenuto né in campo né fuori, poiché la…

Continua