Voi siete qui
A Palazzo Sant’Agostino la Task Force provinciale antiviolenza Cronaca Curiosità 

A Palazzo Sant’Agostino la Task Force provinciale antiviolenza

Violenza di genere, ma anche maltrattamenti in famiglia, bullismo, cyberbullismo, pedofilia, abuso, sfruttamento sessuale e tratta degli esseri umani. Di tutto questo s’occuperà la prima Task Force provinciale d’Italia nata per prevenire e proteggere le vittime di violenza. Palazzo Sant’Agostino formalizza l’impegno a seguito del Protocollo d’intesa siglato lo scorso dicembre con l’Associazione “forum lex”. L’accordo prevede la creazione di una cabina di regia e di un tavolo tecnico inter-istituzionale, con rappresentati delle forze dell’ordine che si coordino sul contrasto dei fenomeni di violenza. La Provincia di Salerno svolgerà attività…

Continua
Scherma, buoni risultati per gli atleti della Nedo Nadi Salerno Sport 

Scherma, buoni risultati per gli atleti della Nedo Nadi Salerno

Dodici gli atleti della società schermistica Nedo Nadi Salerno scesi in pedana per la seconda prova regionale di qualificazione per gli Open Assoluti tenutasi a San Nicola la Strada, in provincia di Caserta. Grandi soddisfazioni per gli spadisti del club salernitano che conquistano il pass per la fase nazionale. Il maestro Carlo Gallo si è fermato a due stoccate dal gradino più alto del podio, Anna De Rosa, al ritorno all’attività agonistica dopo anni di stop, accede alla finale a otto classificandosi sesta. Marco Attanasio (21o) e Carlo Gallo (31o)…

Continua
Caso Cotoniere: dalle indagini sulle esalazioni la verità sui bidoni stoccati Cronaca 

Caso Cotoniere: dalle indagini sulle esalazioni la verità sui bidoni stoccati

La verità sul contenuto e sul posizionamento dei bidoni stoccati in un’area delle vecchie Cotoniere a Fratte può scaturire solo dalle indagini che la magistratura vorrà portare avanti, sulla scorta dell’incidente occorso due sere fa e dei rilievi di Vigili del Fuoco, Arpac e Comuni di Salerno e Pellezzano. Per i Comuni di Salerno e Pellezzano il caso dei fusti nell’area ex Mcm è tecnicamente chiuso, almeno sotto il profilo della protezione civile. Scongiurato il peggio, due notti fa, quando i residenti di Fratte hanno avvertito forti bruciori e odori…

Continua
Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga Cronaca 

Ex Cotoniere, sito in sicurezza. Ma la magistratura indaga

L’odore nauseabondo ed il bruciore agli occhi che avevano fatto scattare l’allarme sabato notte non si avvertono più. L’ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70, e al cui interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico è adesso in sicurezza. Ci sono volute circa 10 ore e l’intervento di Vigili del fuoco, carabinieri, tecnici dell’Arpac, uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile per capire se la sostanza – una…

Continua
Quando la faccenda del Coronavirus riesce a strappare anche una risata… Cronaca 

Quando la faccenda del Coronavirus riesce a strappare anche una risata…

Questa storia del Coronavirus rischia di sfuggirci di mano. E se non fosse una faccenda tremendamente seria ci scapperebbe solo un sorriso, per il panico che ad ogni minimo sospetto, potremmo dire ad ogni colpo di tosse di chi ci è vicino, c’assale portandoci a pensieri e retropensieri indicibili. Già sul primo, presunto e poi infondato, caso di Coronavirus a Salerno dalla tragedia si rischia di passare alla farsa, se è vero com’è vero che il pover’uomo di Postiglione additato alla stregua dell’untore manzoniano ha deciso di rivolgersi ad un…

Continua
Consiglio comunale a Salerno: torna in assise il caso dehors Cronaca 

Consiglio comunale a Salerno: torna in assise il caso dehors

Domattina il consiglio comunale di Salerno esaminerà, tra le altre cose, il nuovo piano per i dehors in Via Roma e la modifica della convenzione per i parcheggi in piazza Cavour. Pochi i punti all’ordine del giorno del consiglio comunale in programma domattina, a Salerno, dalle 9 nel salone dei Marmi del Palazzo di Città. Fra questi, però, il più spinoso è senz’altro quello sul piano d’ambito dei dehors da installare lungo la centralissima Via Roma. Il Comune, infatti, sembra intenzionato a dar seguito alla delibera con cui la giunta…

Continua
Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno Cronaca 

Ex Cotoniere, rifiuti in un deposito e nel fiume Irno

C’è voluta una notte intera di lavoro per recuperare il materiale inquinante e per mettere in sicurezza la zona. È durato circa 10 ore l’intervento dei Vigili del Fuoco di Salerno in un ex deposito delle Cotoniere a Fratte, dismesso dagli anni ’70. Al suo interno erano presenti rifiuti solidi e liquidi che avevano interessato anche il vicino fiume Irno con forti rischi di inquinamento batteriologico. Sul posto i carabinieri, l’Arpac, gli uomini delle Polizie Municipali di Salerno e Pellezzano e della Protezione Civile. L’intervento dei Vigili del Fuoco è…

Continua
Salerno e Cava de’ Tirreni: Polizia intensifica i controlli Cronaca 

Salerno e Cava de’ Tirreni: Polizia intensifica i controlli

Controlli della Polizia nella sera di San Valentino. Un giovane, in Via Ligea a Salerno, è stato denunciato perché in possesso di un coltello a serramanico di diciotto cm. Alla vista degli agenti si è pure disfatto di una sigaretta confezionata con stupefacente ed indosso teneva una dose di cannabis. Sul Lungomare Trieste, poi, i poliziotti hanno fermato un’utilitaria che procedeva a zig zag, creando pericolo per la circolazione. La guidava un salernitano di 20 anni, completamente ubriaco. Anche sul territorio di Cava si sono svolti numerosi controlli: cinque le…

Continua
Cancro infantile, a Salerno il convegno nazionale Cronaca 

Cancro infantile, a Salerno il convegno nazionale

La speranza è nella ricerca, soprattutto in quella che riguarda il Dna e la genetica. Con quasi 1000 nuovi casi diagnosticati ogni anno, i tumori solidi dell’età pediatrica rappresentano una percentuale importante dei circa 2000 tumori rilevati in Italia ogni anno, nella fascia di età tra 0 e 18 anni. È proprio per fronteggiare dei numeri così allarmanti che nasce la Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile, in programma il 15 febbraio di ogni anno, indetta da International Confederation of Childhood Cancer Parent Organizations e dalla rete delle Associazioni di…

Continua
RAPINE A SALERNO E CASTEL SAN GIORNO: ARRESTO DEI CARABINIERI Cronaca 

RAPINE A SALERNO E CASTEL SAN GIORNO: ARRESTO DEI CARABINIERI

I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di un 37enne di Pagani, ritenuto colpevole di cinque rapine a mano armata, commesse a gennaio, delle quali quattro a Salerno e una a Castel San Giorgio. Tra le vittime, persone in sosta nelle proprie autovetture e all’interno di esercizi commerciali. L’attenta e minuziosa attività investigativa dei Carabinieri di Salerno, ha permesso in breve tempo di risalire alle auto utilizzate per commettere le rapine, identificando l’uomo.

Continua