Voi siete qui
Tagli alla sanità: alle viste confronto tra Regione e Governo sui punti nascita Cronaca 

Tagli alla sanità: alle viste confronto tra Regione e Governo sui punti nascita

Fanno rumore i tagli alla sanità che potrebbero abbattersi sui cittadini campani. Dalla soppressione di alcuni punti nascita agli esami di laboratorio sono molte le questioni da chiarire. La scure del centro nazionale per le nascite si abbatte sugli ospedali di Polla, Sapri e Piedimonte Matese, salvando solo i punti nascita di Vallo della Lucania, Ariano Irpino, Ischia e Sessa Aurunca seppur sotto condizione. In pratica il Ministero della Salute ha tenuto conto solo parzialmente della richiesta di deroga avanzata dalla Regione Campania per quei punti nascita situati in zone…

Continua
AnnurcaFest, focus sulle pillole salvacuore a base di mela Curiosità 

AnnurcaFest, focus sulle pillole salvacuore a base di mela

La mela annurca cura il colesterolo e fa bene al cuore. I risultati scientifici saranno presentati da oggi e fino a domenica nel corso dell’Annurca Fest – Coldiretti Farmers Village in piazza Dante a Napoli. Nei quattro giorni dell’evento si potranno ascoltare le testimonianze dei pazienti che hanno assunto le pillole realizzate grazie agli studi della Facoltà di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli. Il “nurvast”, estratto polifenolico di melannurca, produce un calo totale medio del valore del colesterolo cattivo pari al 25% e un incremento di quello buono del…

Continua
A Roccapiemonte la Settimana del Benessere Psicologico Curiosità 

A Roccapiemonte la Settimana del Benessere Psicologico

Il Comune di Roccapiemonte è stato inserito tra le sedi che ospiteranno gli appuntamenti inseriti nell’ambito della IX Edizione della “Settimana per il Benessere Psicologico in Campania” che si tiene dall’8 al 13 ottobre 2018 ed è organizzata dall’Ordine degli Psicologici della Campania. “L’anticorpo psicologico: la resilienza”, questo il titolo dell’evento che si terrà lunedì 8 ottobre 2018, dalle ore 17:00, presso Palazzo Marciani, alla frazione Casali di Roccapiemonte. Numerosi sono i progetti partiti in questo anno e mezzo di Amministrazione Pagano e che hanno riscosso un importante consenso. Essere…

Continua
I sindacati: senza risorse non c’è una sanità giusta Cronaca 

I sindacati: senza risorse non c’è una sanità giusta

“Il Sistema sanitario nazionale deve essere universale, perequato, solidale: questa la prima sfida che abbiamo davanti. Per farlo, non possiamo avere un finanziamento nazionale che è sotto la soglia minima dell’Organizzazione mondiale della sanità”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, intervenendo all’Assemblea nazionale della salute di Cgil, Cisl e Uil che si è svolta oggi (19 settembre) a Salerno. “Senza risorse adeguate non si pratica l’universalismo – a suo avviso –, ma al contrario si allarga la diseguaglianza”. La richiesta di risorse in legge di bilancio…

Continua
Ises: non c’è chiarezza sull’accreditamento; palleggio Regione Campania-Asl Salerno Cronaca 

Ises: non c’è chiarezza sull’accreditamento; palleggio Regione Campania-Asl Salerno

Una delegazione degli ottanta lavoratori della Nuova Ises si ritrova in via Nizza, dinanzi alla sede dell’azienda sanitaria locale, dove i sindacati tentano l’ennesima mediazione per ottenere dalla Regione Campania e dalla stessa Asl di Salerno un chiarimento sullo stato della convenzione che potrebbe far ripartire le attività del centro socio-assistenziale di Eboli. Il clima, però, sembra essere lo stesso dell’incontro infruttuoso della settimana scorsa in Prefettura. Liquidata la vecchia Ises, da un po’ esiste una società chiamata Nuova Ises costituita anche sulla base dei sacrifici personali dei dipendenti, che…

Continua
L’importanza di donare il sangue per evitare emergenze Cronaca 

L’importanza di donare il sangue per evitare emergenze

In prima linea l’Avis di Salerno che fa un appello ai giovani Istituita nel 2004 dall’organizzazione mondiale della sanità, la giornata mondiale del donatore di sangue del 14 giugno diventa oggi sempre più importante. Soprattutto in vista del periodo estivo quando si registra sempre un calo fisiologico di donazioni. Ma la salute non va in vacanza e il sangue resta una risorsa preziosa per gli interventi d’urgenza e l’assistenza. Anche quest’anno l’Avis di Salerno è impegnata in prima linea per sensibilizzare l’opinione pubblica. Attraverso un gesto semplice che tutti possiamo…

Continua
Rapporto Osservasalute: al sud si muore di più Cronaca 

Rapporto Osservasalute: al sud si muore di più

In Italia si muore meno per tumori e malattie croniche ma solo dove la prevenzione funziona, ovvero principalmente nelle regioni settentrionali. Al Sud, invece, la situazione è opposta: il tasso di mortalità per queste malattie è infatti maggiore di una percentuale che va dal 5 al 28% e la Campania è la regione con i dati peggiori. Italia spaccata a metà. Si conferma in sanità il divario tra Nord-Sud, “con ricadute anche gravi sulla salute degli italiani lungo lo Stivale, come dimostra anche l’ampia disparità in Italia sulla capacità di…

Continua
In piazza arrivano i “palloni della salute” per la lotta contro il cancro Cronaca 

In piazza arrivano i “palloni della salute” per la lotta contro il cancro

Oggi e domani, in piazzetta Barracano a Salerno i ‘palloni della salute’, prima campagna di raccolta fondi della Figc insieme alla Fondazione “insieme contro il cancro”. Tanti palloni per le strade e piazze d’Italia contro il cancro oggi e domani. La Federazione italiana gioco calcio, con la “Fondazione Insieme contro i tumori” del professor Francesco Cognetti, ha lanciato la campagna “Con il pallone della salute prendiamo a calci il cancro”: partita il 18 marzo, in occasione del 120esimo compleanno della Figc, che oggi debutta in piazza, anche a Salerno.  Con…

Continua
Sanità: un nuovo ospedale e 250 posti letti in più tra le novità del piano ospedaliero regionale Cronaca 

Sanità: un nuovo ospedale e 250 posti letti in più tra le novità del piano ospedaliero regionale

Presentato questa mattina a Salerno il nuovo piano ospedaliero regionale. Dopo la conferenza stampa di Napoli di gennaio, il presidente De Luca ha scelto di illustrare in ogni provincia le ricadute territoriali del piano perché “c’è un quadro di decisioni che rappresentano una svolta radicale nella sanità campana” e tutti ne devono essere consapevoli. Accompagnato dall’accordo con il ministero della Salute che prevede lo stanziamento di 170 mln di euro per l’edilizia sanitaria «dopo 18 anni di non utilizzo delle stesse», il provvedimento porterà, nel giro di poco tempo, ad…

Continua
Cisl fp su tetti di spesa: «le colpe non sono di De Luca» Cronaca 

Cisl fp su tetti di spesa: «le colpe non sono di De Luca»

Per la Cisl l’esaurimento dei budget per l’assistenza sanitaria- e riabilitativa in particolare- è «solo una questione di soldi e la colpa non è del governatore della Campania, Vincenzo De Luca». A dirlo è Pietro Antonacchio, il segretario generale della funzione pubblica, precisando che il presidente della Regione «ha ereditato una situazione difficile, ma le aspettative di cambiamento non vanno disattese dopo la nomina dei nuovi manager delle Asl e delle aziende ospedaliere». Se la situazione di quest’anno è identica a quella del 2016, la colpa «è di coloro che…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi