Voi siete qui
Sanità: un nuovo ospedale e 250 posti letti in più tra le novità del piano ospedaliero regionale Cronaca 

Sanità: un nuovo ospedale e 250 posti letti in più tra le novità del piano ospedaliero regionale

Presentato questa mattina a Salerno il nuovo piano ospedaliero regionale. Dopo la conferenza stampa di Napoli di gennaio, il presidente De Luca ha scelto di illustrare in ogni provincia le ricadute territoriali del piano perché “c’è un quadro di decisioni che rappresentano una svolta radicale nella sanità campana” e tutti ne devono essere consapevoli. Accompagnato dall’accordo con il ministero della Salute che prevede lo stanziamento di 170 mln di euro per l’edilizia sanitaria «dopo 18 anni di non utilizzo delle stesse», il provvedimento porterà, nel giro di poco tempo, ad…

Continua
Cisl fp su tetti di spesa: «le colpe non sono di De Luca» Cronaca 

Cisl fp su tetti di spesa: «le colpe non sono di De Luca»

Per la Cisl l’esaurimento dei budget per l’assistenza sanitaria- e riabilitativa in particolare- è «solo una questione di soldi e la colpa non è del governatore della Campania, Vincenzo De Luca». A dirlo è Pietro Antonacchio, il segretario generale della funzione pubblica, precisando che il presidente della Regione «ha ereditato una situazione difficile, ma le aspettative di cambiamento non vanno disattese dopo la nomina dei nuovi manager delle Asl e delle aziende ospedaliere». Se la situazione di quest’anno è identica a quella del 2016, la colpa «è di coloro che…

Continua
Cancro al seno: al via la sperimentazione del vaccino.  L’Istituto Pascale in prima fila a livello mondiale Cronaca 

Cancro al seno: al via la sperimentazione del vaccino. L’Istituto Pascale in prima fila a livello mondiale

La somministrazione inizierà nel 2018. La struttura partenopea unica in Italia. Al congresso ASCO (American Society of Clinical Oncology) di Chicago, tempio mondiale della ricerca clinica oncologica, sono stati presentati i risultati preliminari di un vaccino contro il tumore mammario. I risultati, discussi quest’anno da un ristretto numero di esperti, tra cui il Professor Michelino De Laurentiis dell’Istituto Pascale di Napoli, unica struttura oncologica italiana a prendere parte alla sperimentazione, hanno rappresentato la base per il lancio di uno studio clinico che prevede la somministrazione del vaccino, subito dopo l’intervento…

Continua