Voi siete qui
Lutto nel mondo sindacale: è morto Angelo De Angelis, segretario generale Cgil fp Salerno Cronaca 

Lutto nel mondo sindacale: è morto Angelo De Angelis, segretario generale Cgil fp Salerno

E’ morto Angelo De Angelis, figura storica del sindacato a Salerno. Avrebbe compiuto 60 anni a settembre ed era malato da tempo. Segretario generale della Cgil funzione pubblica per la Provincia di Salerno, mediatore tenace e concreto, De Angelis è stato sempre in prima linea in tutte le vertenze del pubblico impiego degli ultimi trent’anni. A lui si devono molte delle conquiste contrattuali e le stabilizzazioni dei precari nel settore rifiuti; in momenti complicati per la gestione di un comparto delicato, sotto il profilo politico, economico e sindacale. Inoltre, come…

Continua
Un’opera per il cardinale Martino, un regalo per Salerno Cronaca 

Un’opera per il cardinale Martino, un regalo per Salerno

Si chiama Matteo 9,9-13 l’opera realizzata dal maestro Ippazio Campa che è stata svelata in anteprima alla stampa prima di essere donata al Cardinale Protodiacono Renato Raffaele Martino, in occasione del suo compleanno e che sarà collocata all’interno della cattedrale di Salerno. L’artista, che è anche un appuntato scelto dei carabinieri, ci spiega come è nata l’opera realizzata con la tecnica del pastello ed ispirata ad un capolavoro di Caravaggio… Il lavoro di squadra coinvolge un team qualificato e parte dal lavoro di ricerca svolto dalla storica dell’arte Sara Magister,…

Continua
Il San Matteo di Clemente Tafuri donato ad Addis Abeba Cronaca 

Il San Matteo di Clemente Tafuri donato ad Addis Abeba

Il quadro fu realizzato dal pittore salernitano nel 1936 San Matteo fu il primo a portare la parola di Gesù ad Addis Abeba. Ecco perché il Comune di Salerno decise, nell’anno in cui l’Etiopia divenne una colonia italiana, di donare un quadro con l’immagine dell’apostolo alla cattedrale di Addis Abeba. L’opera, dalle dimensioni imponenti, fu realizzata dal pittore salernitano Clemente Tafuri. Nel 1936 la tela alta sei metri e larga quattro attraversò via Roma, che all’epoca costeggiava il mare, accompagnata da migliaia di persone. Dal porto di Salerno il quadro…

Continua
Processione San Matteo: tanta gente, tra fede e tradizioni irrinunciabili Cronaca 

Processione San Matteo: tanta gente, tra fede e tradizioni irrinunciabili

La voce rotta dalla commozione dell’arcivescovo Moretti è il segno tangibile della stanchezza dell’uomo ma soprattutto della saldezza della fede del pastore. La comunità salernitana lo capisce e gli tributa un lungo applauso, prima che faccia capolino la statua di San Matteo, portata a fatica dai paranzieri se non altro per un allestimento ingombrante, forse con un pizzico di kitsch ma sui gusti non di discute. La processione del 21 settembre è un momento di fede irrinunciabile: qualunque cosa si faccia o si dica tutto passa quando sfilano i Santi…

Continua
Processione San Matteo, notizie e itinerario Cronaca 

Processione San Matteo, notizie e itinerario

Potrebbe non esserci l’arcivescovo Moretti per motivi di salute Prima i martiri salernitani Gaio, Ante e Fortunato. Poi San Gregorio VII e San Giuseppe. Infine San Matteo. Seguendo il tradizionale ordine, alle 18.30 le statue usciranno dalla Cattedrale di Salerno per la processione del 21 settembre. Quest’anno il basamento per San Matteo, realizzato in polistirolo, rappresenta un tempio con dei grossi blocchi di pietra e quattro colonne. Per San Giuseppe è stato costruito un piedistallo con un grande albero. In anteprima vi mostriamo gli allestimenti che vedremo, completi di statue…

Continua
Solenne Pontificale per San Matteo: in Cattedrale ci sono tutti Cronaca 

Solenne Pontificale per San Matteo: in Cattedrale ci sono tutti

Il solenne Pontificale in onore del Santo Patrono trova un clima disteso, in Cattedrale. Le polemiche dei giorni scorsi sembrano sopite. San Matteo sembra guardare dall’alto il clero che entra in Duomo, sotto gli occhi del Popolo, della Guardia di Finanza di cui è protettore e delle altre forze dell’ordine al completo. Le istituzioni laiche, per una volta, non lasciano caselle vuote. C’è il sindaco di Salerno, con tanto di fascia, ci sono il Prefetto ed i massimi vertici della magistratura locale. C’è una parte della deputazione salernitana- tra gli…

Continua
San Matteo, la festa è anche a tavola Cronaca Curiosità 

San Matteo, la festa è anche a tavola

Non solo il solenne pontificale, la processione o i fuochi a mare: la Festa patronale è anche l’occasione per rispolverare le tradizioni gastronomiche Se le immagini potessero trasmettere anche l’odore, oggi profumerebbero di aceto, ingrediente caratterizzante del piatto tipico della Festa di San Matteo: la milza o il panino con la milza, chiamata in dialetto Mèveza Mbuttunàta. Immancabile nel giorno della festa del Santo Patrono, è preparata con una ricetta precisa dalle donne salernitane: ripiena con prezzemolo, menta, peperoncino e cotta in olio e aceto. Sulla tavola tradizionale anche le…

Continua
Salernitana, cresce l’attesa per il derby di Benevento Sport 

Salernitana, cresce l’attesa per il derby di Benevento

Questa mattina i granata si sono allenati all’indomani della vittoria col Padova A causa della settimana corta dettata dall’anticipo di venerdì sera a Benevento, questa mattina la Salernitana ha ripreso la preparazione a poche ore dalla vittoria ottenuta ieri allo stadio Arechi con il Padova. Al campo Mary Rosy i granata che sono stati impegnati nella gara di ieri hanno svolto solo un lavoro atletico defaticante. Il resto della squadra ha sostenuto una seduta di lavoro di alta intensità seguito da una partita finale. Gli allenamenti della Salernitana riprenderanno domani alle…

Continua
Braccio di San Matteo all’ospedale di Salerno Cronaca 

Braccio di San Matteo all’ospedale di Salerno

Domani l’arcivescovo Moretti accompagnerà la statua dell’evangelista al Comune Nella settimana di San Matteo si susseguono gli appuntamenti in onore del Santo Patrono di Salerno. Stamane il braccio con la reliquia dell’evangelista ha fatto visita all’azienda ospedaliera universitaria di Salerno. Un momento di preghiera che ha coinvolto in una messa medici, infermieri e personale dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Domani l’arcivescovo Luigi Moretti accompagnerà la statua di San Matteo nell’atrio del Comune di Salerno, dove rimarrà dalle 10 alle 17. Da domani a giovedì, quindi dal 18…

Continua
Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati Cronaca 

Usura e gioco d’azzardo: numeri da record a Salerno. Progetto della Fondazione Moscati

San Matteo è Patrono anche delle Fondazioni Antiusura. Mons. D’Urso ricorda, in Cattedrale a Salerno, il decreto della Congregazione per il culto Divino e i Sacramenti, durante un incontro sul tema dell’usura e del gioco d’azzardo. Fenomeni che, purtroppo, investono in pieno il territorio salernitano e di cui è vittima un considerevole numero di persone. La Fondazione Antiusura San Giuseppe Moscati è nata anche per questo: per sottrarre alla solitudine migliaia di persone, aiutarle nel bisogno con prestiti da onorare con la restituzione al termine di un percorso di recupero. Dai…

Continua