Voi siete qui
Presidio all’Asl di Salerno del Comitato Pro Ospedale San Luca Cronaca 

Presidio all’Asl di Salerno del Comitato Pro Ospedale San Luca

La carenza di personale compromette i servizi sanitari offerti nel Cilento Tre proposte operative immediate alla direzione generale dell’Asl di Salerno. Sono quelle presentate stamane dal Comitato Pro Ospedale San Luca per superare problemi che si trascinano da tempo. La struttura ospedaliera di Vallo della Lucania deve fare i conti con una carenza di personale che compromette i servizi offerti alla cittadinanza. Parliamo di migliaia di residenti della zona e di tanti turisti che affollano il Cilento durante l’estate. I problemi si acuiscono in questo periodo ma sono presenti tutto…

Continua
Cgil, Cisl e Uil incontrano De Luca per parlare di sanità in Campania Cronaca 

Cgil, Cisl e Uil incontrano De Luca per parlare di sanità in Campania

«Un incontro proficuo ed importante» per Cgil Cisl e Uil, che ieri hanno discusso di sanità con il presidente della giunta regionale. Sul tavolo la necessità di riorganizzare e rilanciare il comparto sanitario con «azioni e iniziative concrete ed incisive». I segretari confederali di Cgil, Cisl e Uil, Spadaro, Tipaldi, Sgambati, appaiono soddisfatti, uscendo insieme ai colleghi di categoria dall’incontro con Vincenzo De Luca. Le parti sociali hanno condiviso con il presidente- da poco divenuto commissario- che nella sanità campana ci sono sicuramente eccellenze, ma che sono ancora numerose e…

Continua
Sanità: attivo sul sito dell’AOU Ruggi il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa. Cronaca 

Sanità: attivo sul sito dell’AOU Ruggi il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa.

Non ci sono più scuse, non ci sono più canali altri se non quelli ufficiali e pubblici: è attivo sul sito dell’AOU Ruggi www.sangiovannieruggi.it il sistema di rilevazione dinamico delle liste d’attesa. Per conoscere, quindi, l’attesa relativa alla singola prestazione ambulatoriale, basta recarsi sul sito, selezionare sulla Home Page l’icona “Cura ed assistenza“, cliccare sul tasto “tempi d’attesa“ e le prestazioni evidenziate recheranno la data in cui è disponibile, in quel momento, il primo appuntamento ed in quale Plesso. Ecco quindi che per delle analisi cliniche al Ruggi c’è posto…

Continua
AOU Ruggi: ripristinata la cerimonia per i pensionamenti. 42 questa mattina gli attestati di merito Cronaca 

AOU Ruggi: ripristinata la cerimonia per i pensionamenti. 42 questa mattina gli attestati di merito

esta grande nell’aula Scozia dell’Azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona: è stata ripristinata la festa per i pensionamenti con tanto di consegna degli attestati di merito professionale. Ad essere salutati  i pensionati andati in quiescenza dal primo gennaio di quest’anno (ovvero 42 in 6 mesi). A consegnare gli attestati e ringraziare del lavoro svolto il direttore amministrativo Oreste Florenzano, il direttore sanitario Nicola Silvestri ed il direttore generale Nicola Cantone   https://www.youtube.com/watch?v=uXJvILWOTd4

Continua
Cancro al seno: al via la sperimentazione del vaccino.  L’Istituto Pascale in prima fila a livello mondiale Cronaca 

Cancro al seno: al via la sperimentazione del vaccino. L’Istituto Pascale in prima fila a livello mondiale

La somministrazione inizierà nel 2018. La struttura partenopea unica in Italia. Al congresso ASCO (American Society of Clinical Oncology) di Chicago, tempio mondiale della ricerca clinica oncologica, sono stati presentati i risultati preliminari di un vaccino contro il tumore mammario. I risultati, discussi quest’anno da un ristretto numero di esperti, tra cui il Professor Michelino De Laurentiis dell’Istituto Pascale di Napoli, unica struttura oncologica italiana a prendere parte alla sperimentazione, hanno rappresentato la base per il lancio di uno studio clinico che prevede la somministrazione del vaccino, subito dopo l’intervento…

Continua
Sanità: pressioni per nomine, a giudizio Enrico Coscioni Cronaca 

Sanità: pressioni per nomine, a giudizio Enrico Coscioni

Il consigliere di de Luca è accusato di tentata concussione E’ stato rinviato a giudizio per tentata concussione il delegato alla sanità campana Enrico Coscioni, al termine dell’udienza preliminare che si è conclusa nel primo pomeriggio. A deciderlo il gup Federica Colucci che ha anche fissato la prima udienza per il prossimo 6 ottobre. Il gup ha accolto la richiesta di rinvio a giudizio formulata in aula dal pm Giancarlo Novelli, titolare dell’inchiesta coordinata dal procuratore aggiunto Alfonso D’Avino. L’accusa si riferisce a presunte e indebite pressioni nei confronti di…

Continua
Un miracolo possibile, la sanità campana entro due anni la prima d’Italia Cronaca 

Un miracolo possibile, la sanità campana entro due anni la prima d’Italia

  Giornata proficua, ieri, per la sanità campana. All’azienda ospedaliera universitaria Ruggi di Salern,o il presidente Vincenzo De Luca ha incassato il consenso della ministra all’Istruzione Valeria Fedeli, in visita per l’inaugurazione delle nuova risonanza magnetica, del centro di ascolto anti-violenza e del reparto Rooming In. Sono le 16 circa quando nell’aula Scozia, dopo aver ascoltato gli interventi del sindaco Enzo Napoli, del direttore generale Nicola Cantone, del magnifico rettore Aurelio Tommasetti, del direttore del dipartimento di medici e chirurgia Mario Capunzo, prende la parola Vincenzo De Luca ed annuncia la sua…

Continua
Riaperto l’ospedale di Agropoli, presidio sanitario in zona disagiata Cronaca 

Riaperto l’ospedale di Agropoli, presidio sanitario in zona disagiata

«Dopo quattro anni l’ospedale civile di Agropoli ha riaperto i battenti». Ad annunciarlo il sindaco della cittadina cilentana, Franco Alfieri, che stamattina ha visitato la struttura, in compagnia del vicesindaco Adamo Coppola e del direttore sanitario, Francesco Lombardo. «E’ stata riattivata la struttura – aggiunge Alfieri – in conformità a quanto previsto dal nuovo piano ospedaliero e dall’atto aziendale dell’Asl Salerno» come «presidio ospedaliero in zona particolarmente disagiata, con 20 posti letto di medicina generale con un proprio organico di medici e infermieri, una chirurgia elettiva ridotta che effettua interventi…

Continua
Ospedale Roccadaspide a rischio, in campo anche i comitati civici Cronaca 

Ospedale Roccadaspide a rischio, in campo anche i comitati civici

L’ospedale di Roccadaspide è a rischio. Non basta coprire un territorio di oltre 800 chilometri quadrati ed offrire ogni giorno assistenza sanitaria a 57mila abitanti. Né avere una media di occupazione dei posti letto vicina al 90%, con tempi di attesa per visite specialistiche notevolmente inferiori rispetto ad altre strutture. L’ospedale di Roccadaspide rischia la chiusura per effetto del decreto 33 del 2016 dell’ormai ex commissario regionale alla sanità Polimeni che punta alla soppressione dei reparti di cardiologia-utic, chirurgia generale, ortopedia-traumatologia e lunga degenza. L’ospedale di Roccadaspide può vantare reparti…

Continua
Cgil fp presidia, domani, Asl e AOU Ruggi Cronaca 

Cgil fp presidia, domani, Asl e AOU Ruggi

La Cgil conferma i presidi delle direzioni aziendali dell’Asl e dell’Ospedale Ruggi, domani, per attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sulla vertenza della sanità locale. Alle ore 10,00 si inizia presso la sede dell’Azienda sanitaria Locale in Via Nizza, mentre a mezzogiorno ci si incontra all’Azienda Universitaria S.Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. In entrambi i casi, una delegazione consegnerà la piattaforma denominata “vertenza salute” alle direzioni generali per ottenere chiarimenti sui percorsi di assistenza ma anche per sollecitare l’intervento del Governo, tramite un faccia a faccia con il ministro alla Salute,…

Continua