Voi siete qui
Sarno: si schianta contro un muro, 86enne muore sul colpo Cronaca 

Sarno: si schianta contro un muro, 86enne muore sul colpo

Una tragedia, quella che si è consumata questa mattina a Sarno, lungo la strada di collegamento tra Sarno e Palma Campania, troppo spesso teatro di gravi incidenti. A perdere la vita un uomo di 86 anni, Pasquale Nunziata, che – per cause ancora non chiare – avrebbe perso il controllo della sua vettura, una Lancia Musa di colore blu, finendo contro il muro di un’abitazione. Il violentissimo impatto non gli ha lasciato scampo. Sul posto i sanitari e carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco che stanno  cercando di ricostruire…

Continua
Botti di fine anno: otto feriti nel salernitano. Il primo nato del 2019 a Sarno Cronaca 

Botti di fine anno: otto feriti nel salernitano. Il primo nato del 2019 a Sarno

Ad avere la peggio è stato un 35enne di Cava de’ Tirreni al quale i medici non hanno potuto salvare la mano. E’ lui il più grave degli otto feriti registrati nella notte di San Silvestro durante i festeggiamenti per l’anno nuovo. Il bilancio, reso noto da fonti della Questura, censisce otto ferimenti tutti in provincia e nessuno a Salerno città. Il 35enne di Cava, oltre all’uso della mano, rischia anche l’occhio destro, che ha riportato gravi danni dopo l’esplosione di un fuoco d’artificio. Soccorso al Santa Maria Incoronata dell’Olmo,…

Continua
Sarno, polizia ritrova tir rubato e 110mila euro di merce Cronaca 

Sarno, polizia ritrova tir rubato e 110mila euro di merce

La notte scorsa, intorno alle ore 1.30, al Commissariato di Sarno è giunta una nota del Commissariato di Nola che segnalava un autoarticolato, oggetto di rapina, che si stava dirigendo verso il territorio sarnese percorrendo la Strada Statale 268. Dopo qualche ora i poliziotti hanno intercettato il tir, che risultava fermo in un capannone, ubicato in zona. Andati a verificare, gli agenti hanno trovato il capannone e, al suo interno la merce rubata, consistente in 20 pedane cariche di generi alimentari vari.  Nella struttura vi erano un uomo 60enne di Sarno,…

Continua
Sarno, muore bimbo di due anni per meningite. Avviata la profilassi Cronaca 

Sarno, muore bimbo di due anni per meningite. Avviata la profilassi

Le analisi confermano: è stata la meningite a stroncare il bimbo di due anni giunto all’alba di ieri all’ospedale Martiri di Villa Malta di Sarno in gravissime condizioni. Nel pomeriggio di ieri le analisi effettuate dal centro di riferimento regionale per le malattie infettive, l’ospedale Cotugno di Napoli, hanno confermato le ipotesi fatte dai medici. La piccola vita è stata stroncata da una sepsi meningococcica di ceppo B. L’Azienda Sanitaria ha già avviato un’indagine epidemiologica e la profilassi per tutte quelle persone che sono venute a contatto con il bimbo…

Continua
Sospetta meningite, muore bimbo di due anni Cronaca 

Sospetta meningite, muore bimbo di due anni

La Procura di Nocera Inferiore ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche e nelle prossime ore potrebbe disporre anche l’autopsia. Si sospetta che il decesso di un bimbo di due anni, giunto in gravissime condizioni all’ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, sia stato determinato da una meningite. Avviata anche la profilassi per i contatti stretti. Il settore epidemiologico ha disposto la procedura medica preventiva per i contatti stretti, tra cui figurano gli operatori sanitari, i familiari ed eventuali bambini che hanno avuto contatti con il piccolo nei dieci giorni…

Continua
Maltempo, masso cade su una casa a Sarno Cronaca 

Maltempo, masso cade su una casa a Sarno

Disagi in vari punti della provincia di Salerno, allerta meteo fino a domani Non ci sono stati fenomeni gravi come in altre parti d’Italia ma la pioggia battente di stanotte e di stamattina ha creato comunque dei disagi. Diverse strade allagate di buon mattino a Salerno a causa della numerosa quantità d’acqua caduta per circa un’ora, tra le 7 e le 8. Problemi soprattutto per chi doveva accompagnare i bambini a scuola e per tutti coloro che si spostavano per andare al lavoro. Il resto della mattinata ha fatto registrare…

Continua
Incendi di autovetture, tra ieri sera e la scorsa notte, a Salerno e Scafati Cronaca 

Incendi di autovetture, tra ieri sera e la scorsa notte, a Salerno e Scafati

Ci sono indagini in corso sui due incendi segnalati in diretta telefonica, stamani, a Buongiorno Lira dalla centrale operativa dei vigili del fuoco di Salerno. Il primo a Scafati, il secondo- ben più vasto- a Salerno ha interessato molte autovetture. Si cerca di capire se possa esservi un’origine dolosa. A Scafati la squadra del distaccamento di Sarno è intervenuta alle 21 di ieri sera, in Via Martiri d’Ungheria, domando le fiamme in poco tempo. Più complesso l’intervento di stanotte, quando alle 4.30 il fuoco ha divorato alcune auto in sosta…

Continua
Carabinieri del Noe scoprono gestione illecita di rifiuti a Fisciano ed a Sarno Cronaca 

Carabinieri del Noe scoprono gestione illecita di rifiuti a Fisciano ed a Sarno

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno hanno denunciato due persone per reati ambientali e sequestrato un fondo agricolo. In particolare, a Fisciano hanno riscontrato uno sversamento illecito di rifiuti speciali all’interno di un terreno privato. I Carabinieri hanno deferito una persona, che lavora nel settore edilizio, per gestione di rifiuti non autorizzata, per aver alterato bellezze naturali in zone sottoposte a vincolo paesaggistico ed idrogeologico. A Sarno, invece, è stata ispezionata una nota azienda di legnami ed è stato scoperto che l’impresa operava in assenza di autorizzazione alle…

Continua
Vertenza La Doria, preoccupazione per il futuro dei lavoratori di Sarno, Angri e Fisciano Cronaca 

Vertenza La Doria, preoccupazione per il futuro dei lavoratori di Sarno, Angri e Fisciano

Garanzie per le maestranze della Doria impegnate negli stabilimenti di Sarno, Angri e Fisciano. A chiederle è Gigi Vicinanza, sindacalista della Cisal provinciale, alla luce della decisione dell’azienda di trasferire, dal prossimo primo ottobre, i 67 operai della sede di Acerra nelle strutture del Salernitano. “In piena estate mi ero detto preoccupato per le sorti dei lavoratori salernitani dell’azienda di Angri e lo ribadisco alla luce delle ultime decisioni presi dalla società. Tutto sta andando avanti con un filo logico che, purtroppo, avevo già intuito. E se ad Acerra i…

Continua
Sarno, ruba una birra e si getta nel fiume Cronaca 

Sarno, ruba una birra e si getta nel fiume

Ruba una birra al supermercato e poi fugge lanciandosi nel fiume: l’incredibile episodio si è verificato ieri a Sarno. Protagonista della vicenda un immigrato entrato nell’attività commerciale per prendere una bottiglia di birra e, dopo averla presa dallo scaffale, è scappato via senza pagare il conto. L’uomo si è gettato nelle acque del Rio Palazzo. Poco prima, aveva avuto una discussione con i dipendenti del supermercato che avevano tentato di bloccarlo. Quando lo straniero si è lanciato nel fiume, è stato allertato il 118. L’uomo è stato recuperato, soccorso e…

Continua