Voi siete qui
A Palazzo di Città la conferenza di presentazione del Progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030” Curiosità 

A Palazzo di Città la conferenza di presentazione del Progetto “A Scuola di futuro – Salerno 2030”

Il progetto è rivolto alle Scuole ed è proposto dagli Assessorati all’Istruzione e all’Ambiente del comune di Salerno. L’idea è quella di contribuire a diffondere nel mondo della scuola le conoscenze necessarie per affrontare le problematiche che caratterizzano la nuova epoca globale. Le parole chiave sono del progetto “A Scuola di futuro-Salerno 2030” sono: ambiente, sviluppo, energia, clima, povertà, lavoro, migrazioni, salute, cooperazione internazionale. L’Amministrazione Comunale di Salerno è da anni impegnata in attività di tutela ambientale e di sviluppo sostenibile, anche attraverso una sistematica azione di supporto alle scuole…

Continua
Edilizia scolastica: pronti a partire i cantieri in tutto il Salernitano Cronaca 

Edilizia scolastica: pronti a partire i cantieri in tutto il Salernitano

Gli investimenti per le scuole salernitani, i fondi regionali, la manovra di bilanci oche consentirà di metter mano all’edilizia scolastica nell’intervista che abbiamo realizzato con il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese. (intervista al Liratg)

Continua
Lavori.  5 mln  di investimenti per miglioramento sismico dell’ istituto Della Corte – Vanvitelli di Cava de’ Tirreni Curiosità 

Lavori. 5 mln di investimenti per miglioramento sismico dell’ istituto Della Corte – Vanvitelli di Cava de’ Tirreni

5 milioni di euro sono stati stanziati per la mitigazione del rischio sismico dell’ istituto Della Corte – Vanvitelli di Cava de’ Tirreni. Il Presidente della Provincia, Michele Strianese, insieme all’on. Piero De Luca. ha incontrato,la dirigente scolastica, Franca Masi, ilsindaco di Cava De’ Tirenni Vincenzo Servalli e l’assessore con delega ai Lavori Pubblici, Ambiente e Manutenzione “L’IIS Della Corte-Vanvitelli – dichiara il Presidente Strianese – è oggetto di un finanziamento di 5.000.000,00 euro complessivi per un intervento di adeguamento alla normativa sismica dell’edificio scolastico. Ho voluto essere qui stamattina…

Continua
School 2030, il MIUR finanzia l’Ic Picentia per la realizzazione di “ambienti innovativi” Curiosità 

School 2030, il MIUR finanzia l’Ic Picentia per la realizzazione di “ambienti innovativi”

Il progetto “School2030”, che ha ottenuto un finanziamento di 20.000€ dal Ministero dell’Istruzione, università e ricerca, nell’ambito del Piano nazionale Scuola Digitale, prevede la realizzazione di un ambiente multidisciplinare, nel quale sperimentare percorsi didattici innovativi con una didattica di tipo immersivo.  Attraverso Google Earth VR gli alunni analizzeranno l’evoluzione del territorio e l’impronta ecologica dell’uomo sul pianeta. Quindi progetteranno ambienti antropizzati, ovvero Smart city, basati sui criteri di sostenibilità dell’Agenda 2030 con l’utilizzo del software Minecraft. «Un nuovo approccio didattico – spiega la dirigente dell’Ic Picentia Ginevra de Majo – per…

Continua
Open Day Picentia, scuola d’eccellenza inclusiva Cronaca 

Open Day Picentia, scuola d’eccellenza inclusiva

Ampia l’offerta formativa dell’istituto comprensivo di Pontecagnano Situata in prossimità di zone pedonali e circondata da un ampio cortile, offre ai suoi alunni aule luminose, la palestra e un gran numero di laboratori. È l’Istituto scolastico Picentia di Pontecagnano Faiano. Comprensivo di nome, perché va dalla scuola dell’infanzia a quella secondaria, ed inclusivo di fatto, come ama sottolineare la dirigente Ginevra de Majo. Oltre agli ambiti principali che sono diventati un fiore all’occhiello, come la sezione musicale, l’offerta formativa prevede un ampio ventaglio di attività. Dal potenziamento dell’ambito linguistico a…

Continua
Furto alle scuole Costa e Sabatini-Menna: recuperata parte della refurtiva Cronaca 

Furto alle scuole Costa e Sabatini-Menna: recuperata parte della refurtiva

La nota positiva nell’ennesima storiaccia che mette le scuole nel mirino dei balordi arriva nella stessa mattinata in cui è stato scoperto il furto. Parte del bottino trafugato nelle aule della Giacomo Costa e nei laboratori del Sabatini-Menna è stato recuperato. Gli eroi normali di questa vicenda dal gusto amaro, sono come al solito i Carabinieri. Intorno a mezzogiorno- dopo quattro ore di indagini all’interno e all’esterno dei locali della Lungoirno- sei dei sedici computer portati via dai ladri nella notte tra giovedì e venerdì vengono rinvenuti all’interno del Parco…

Continua
Rubano pc e tablet in una scuola di Mercato San Severino, arrestati due napoletani Cronaca 

Rubano pc e tablet in una scuola di Mercato San Severino, arrestati due napoletani

Ladri di computer e tablet arrestati nel salernitano. I due, un 38enne e un 41enne di Somma Vesuviana, si erano introdotti in una scuola di Mercato San Severino per portare via il materiale didattico utilizzato dagli studenti. I carabinieri del comando provinciale di Napoli, supportati dai colleghi di Salerno hanno arrestato a Mercato San Severino i due colti in flagranza mentre portavano via 21 pc e 18 tablet tenuti all’interno di alcuni armadi metallici. In un primo momento hanno cercato di fuggire via. Uno dei due è saltato giù dalla…

Continua
Rogo al Provveditorato per distruggere falsi documenti, indaga la Procura di Napoli Cronaca 

Rogo al Provveditorato per distruggere falsi documenti, indaga la Procura di Napoli

Ci sarebbe un’indagine della Procura di Napoli su un giro di diplomi falsi che avrebbe consentito ad alcuni docenti di avere una corsia privilegiata per posto da insegnante di sostegno. E potrebbe esserci proprio questa ipotesi dietro il rogo, presumibilmente doloso, che il 2 dicembre scorso ha interessato la sede del Provveditorato degli Studi di Salerno. Chi ha provocato le fiamme, scrive oggi Il Mattino, lo ha fatto per eliminare le possibili «prove di una serie di falsi costruiti a tavolino». L’incendio ha ridotto in cenere documenti e diplomi conservati…

Continua
La Provincia approva i lavori di messa in sicurezza degli edifici scolastici Cronaca 

La Provincia approva i lavori di messa in sicurezza degli edifici scolastici

Prosegue l’attività di messa in sicurezza degli edifici scolastici del territorio provinciale. Con decreto del Presidente la Provincia di Salerno ha approvato il progetto esecutivo cantierabile relativo ai lavori per l’aumento dei livelli di sicurezza degli edifici scolastici ricadenti nell’Area Nord, quindi nei comuni di Angri, Castel San Giorgio, Nocera Superiore, Nocera Inferiore, Roccapiemonte, Salerno, Sarno, Scafati, Siano. Il tutto grazie all’utilizzo economie sul mutuo Posizione n. 4399711/2003 con richiesta diverso utilizzo alla Cassa DD e PP con ammortamento a carico della Regione Campania. Il progetto esecutivo riguarda la verifica…

Continua
Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano Cronaca 

Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano

Diversi gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare nel Vallo di Diano, che risulta completamente allagato. Tra i paesi più colpiti, Sala Consilina, Sassano e Silla. Le chiamate al 115 sono arrivate soprattutto per garage di case ricolmi d’acqua e disagi in alcune aziende della zona. La pioggia battente delle ultime ore ha causato la caduta di calcinacci dal soffitto della Scuola primaria di Sanza. Il distacco del calcestruzzo nell’atrio della scuola ha provocato grande spavento tra i bambini e il corpo docente. La Dirigente scolastica Antonietta Cantillo ha…

Continua