Voi siete qui
“Facciamo piazza pulita”, la campagna per la differenziata ha fatto tappa alla Pirro Cronaca 

“Facciamo piazza pulita”, la campagna per la differenziata ha fatto tappa alla Pirro

Penultimo appuntamento nelle scuole della nuova campagna di sensibilizzazione per la raccolta differenziata “Insieme facciamo piazza pulita” del Comune di Salerno per incentivare i cittadini salernitani alla raccolta differenziata, lievemente calata rispetto agli anni scorsi. Questa mattina il sindaco Vincenzo Napoli, l’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno ed i consiglieri comunali Paola de Roberto e Fabio Polverino hanno incontrato, scortati dalla dirigente Sabrina Rega, da alcuni docenti e da alcuni membri del Consiglio d’Istituto, gli studenti delle prime classi della scuola secondaria inferiore dell’ Istituto Comprensivo Vicinanza-Pirro. Seduti in palestra i ragazzini…

Continua
XXVII Giornata mondiale contro l’omotransfobia. Eppure nell’ultimo anno i casi di aggressioni sono raddoppiati Cronaca 

XXVII Giornata mondiale contro l’omotransfobia. Eppure nell’ultimo anno i casi di aggressioni sono raddoppiati

Prima giornata mondiale contro l’omofobia e la transfobia nell’anno delle unioni civili, ma la discriminazione contro le persone omosessuali e transessuali non si arresta. La ricorrenza che si celebra dal 2004 il 17 maggio di ogni anno perché in quel giorno, 27 anni fa, l’omosessualità venne rimossa dall’OMS dall’elenco delle malattie mentali, è stata celebrata anche a Salerno con una assemblea pubblica svoltasi in piazza Cavour cui hanno partecipato gli attivisti di Arcigay, la responsabile del coordinamento nazionale lgbt di Amnesty International, l’Assessore alle politiche giovanili del Comune di Salerno…

Continua
Epatite C, Il Comune di Salerno e Aigo uniti contro il Killer silenzioso Notizie 

Epatite C, Il Comune di Salerno e Aigo uniti contro il Killer silenzioso

L’epatite C  è un male silenzioso, che può condurre subdolamente alla cirrosi epatica, al tumore del fegato, nonché a molti altri danni extraepatici. In Campania colpisce più di 30.000 persone, e spesso decorre in modo asintomatico. Oggi, finalmente, può essere curata. A tale scopo, AIGO (Associazione Italiana Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri) ed EPAC (Associazione dei pazienti affetti da malattie del fegato), con la collaborazione del Comune di Salerno, domenica 21 maggio proporranno un evento informativo finalizzato alla diffusione della cultura medica in ambito epatologico. L’obiettivo è quello di diffondere le…

Continua