Voi siete qui
Immobili, incostituzionale legge regionale della Campania Cronaca 

Immobili, incostituzionale legge regionale della Campania

Gli immobili abusivi, una volta entrati nel patrimonio dei comuni, devono essere demoliti. Alla luce di questo principio fondamentale del “governo del territorio”, contenuto nel Testo unico sull’edilizia, la Corte costituzionale, con la sentenza n.140 depositata oggi, ha dichiarato incostituzionali le disposizioni della legge della Regione Campania n.19/2017 sulla conservazione degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio dei comuni. La legge in questione consentiva ai comuni stessi di non demolire questi immobili – in particolare locandoli o alienandoli anche ai responsabili degli abusi – senza attenersi al principio fondamentale del Testo…

Continua
Processo Diele, pubblicate le motivazioni Cronaca 

Processo Diele, pubblicate le motivazioni

Pubblicate le motivazioni che hanno condotto il Gup Piero Indinnemeo del tribunale di Salerno a condannare a sette anni e otto mesi di reclusione l’attore Domenico Diele per omicidio stradale aggravato dall’uso di sostanze psicotrope. Per il giudice  la morte della 48enne salernitana Ilaria Dilillo, avvenuta all’alba del 24 giugno scorso, è stata causata dall’imprudenza e dalla negligenza di Diele, al quale era stata ritirata la patente, che, dopo aver fatto uso di hashish, si era messo alla guida della sua Audi A3. La sostanza stupefacente avrebbe condizionato i riflessi…

Continua
Sentenza Mastrogiovanni: domani a Vallo Scalo parlano i legali e la famiglia Cronaca 

Sentenza Mastrogiovanni: domani a Vallo Scalo parlano i legali e la famiglia

Domani, alle ore 10,00, presso lo Studio Legale Loreto-D’Aiuto in Via Nazionale di Vallo Scalo, si terrà una Conferenza Stampa sul dispositivo della sentenza pronunziata dalla V Sezione della Cassazione il 20 giugno 2018 che, in via definitiva, condanna i medici e gli infermieri che, nel 2009, nell’ospedale di Vallo della Lucania, hanno legato Francesco Mastrogiovanni, causandone la morte. Interverranno: Avv. Loreto D’Aiuto, Cassazionista; Avv. Gianluca D’Aiuto, Cassazionista; Prof. Giuseppe Galzerano, Comitato Verità e Giustizia per Mastrogiovanni; Prof.ssa Caterina Mastrogiovanni, sorella; Avv. Caterina Mastrogiovanni, cugina e avvocato difensore.

Continua
Caso Mastrogiovanni, nuove condanne dalla Cassazione per medici e infermieri Cronaca 

Caso Mastrogiovanni, nuove condanne dalla Cassazione per medici e infermieri

Dopo un processo durato quasi nove anni la vicenda della morte di Francesco Mastrogiovanni la Cassazione riduce la condanna per medici e infermieri coinvolti nel caso. La Corte ha ritenuto responsabili i medici e gli infermieri del reparto psichiatrico del “San Luca” di Vallo della Lucania per il sequestro di persona, mentre ha annullato la sentenza d’appello per il reato di omicidio. Due giorni di camera di consiglio, e nove anni di processi. Tanto ci è voluto per la sentenza della Quinta sezione penale della Corte di Cassazione di Roma…

Continua
Centri scommesse legali anche se legati ad un bookmaker estero Cronaca 

Centri scommesse legali anche se legati ad un bookmaker estero

Anche il Tribunale di Salerno emette sentenza favorevole ai gestori I centri scommesse che operano per conto di un bookmaker estero in possesso delle autorizzazioni previste all’interno dell’Unione europea sono legali. Lo stabiliscono diverse sentenze in Italia, tra queste anche alcune del Tribunale di Salerno, in linea con l’orientamento della Corte di giustizia europea. Viene così fatta chiarezza su un aspetto che aveva portato in passato a sequestri e anche a chiusure dei centri scommesse.

Continua
Fonderie Pisano, slitta la decisione del Tar di Salerno Cronaca 

Fonderie Pisano, slitta la decisione del Tar di Salerno

I giudici devono pronunciarsi sulla richiesta di annullamento della revoca dell’Aia Mattinata di attesa per le Fonderie Pisano. Per i lavoratori e per gli attivisti. I giudici del Tar di Salerno sono chiamati a pronunciarsi sulla richiesta di annullamento dei provvedimenti della Regione Campania che hanno determinato lo stop della produzione a Fratte. La proprietà dell’opificio ha chiesto anche un cospicuo risarcimento danni. Dopo un’intera mattinata di camera di consiglio, la decisione dei giudici non è ancora arrivata. La seconda sezione del Tar Campania, presieduta da Maria Abbruzzese, si è…

Continua
Aeroporto: sentenza Tar su gestione ventennale attesa a breve Cronaca 

Aeroporto: sentenza Tar su gestione ventennale attesa a breve

Entro una decina di giorni dovrebbe essere pubblicata la sentenza del Tar con la quale si stabilirà se è legittima o meno la richiesta finalizzata alla nomina di un commissario ad acta per la conclusione della procedura per la sottoscrizione del decreto interministeriale di gestione totale ventennale dell’aeroporto di Salerno. Il ricorso presentato dagli avvocati Gaetano Paolino ed Antonio Brancaccio è stato discusso ieri dinanzi ai giudici amministrativi. I vertici del Costa d’Amalfi chiedono al ministero dell’economia un’accelerazione delle procedure, perché senza il via libera formale alla gestione per vent’anni…

Continua
Crac Amato, condannati Del Mese (4 anni) e Anastasio (3 anni) Cronaca 

Crac Amato, condannati Del Mese (4 anni) e Anastasio (3 anni)

E’ per l’ex deputato Paolo Del Mese la condanna più pesante emessa oggi dalla prima sezione penale del Tribunale di Salerno nel processo per il fallimento del pastificio Antonio Amato Spa. L’ex sottosegretario è stato condannato a quattro anni di reclusione, Antonio Anastasio a tre anni. Due gli anni di reclusione per Leonardo De Filippo e Mirko Mannaro. Un anno e sei mesi per Marcello Mascolo e Alfredo Delehaye. Condanna di un anno per Pietro Vassena. In tutto 15 gli anni comminati nelle condanne, a fronte degli 85 chiesti, nel…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi