Voi siete qui
Dhl Express, sciopero di 24 ore dei lavoratori Cronaca 

Dhl Express, sciopero di 24 ore dei lavoratori

Ventiquattro ore di stop per difendere, innanzitutto, il diritto alla salute e alla sicurezza nei luoghi di lavoro. Protestano, per l’intera giornata i dipendenti della filiera del servizio Dhl Express. Lo sciopero, indetto da Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti, interessa anche i lavoratori della sede Dhl di Salerno. I sindacati denunciano l’eccessivo ricorso agli ammortizzatori sociali «che ha causato forte stress, eccessivi carichi di lavoro e mancato reddito per i lavoratori indiretti”. Contestato anche “il mancato riconoscimento delle compensazioni economiche per il personale dipendente per le giornate di…

Continua
Trasporti, i sindacati evidenziano criticità con più aperture Cronaca 

Trasporti, i sindacati evidenziano criticità con più aperture

L’apertura di attività in diversi ambiti mette in luce le criticità nel settore trasporti. Ecco le proposte dei sindacati. Trasporti, i sindacati evidenziano criticità con più aperture L'apertura di attività in diversi ambiti mette in luce le criticità nel settore trasporti. Ecco le proposte dei sindacati. Pubblicato da Liratv su Lunedì 18 maggio 2020

Continua
I sindacati dei trasporti chiedono che il servizio di trasporto pubblico non venga interrotto Curiosità 

I sindacati dei trasporti chiedono che il servizio di trasporto pubblico non venga interrotto

Filt Cgil, Fit Cisl, Uil Trasporti e Ugl Autoferro, hanno scritto al Prefetto di Salerno affinchè venga scongiurato il rischio della mancata circolazione dei mezzi pubblici nei giorni festivi ed hanno chiesto alla Regione la convocazione di un tavolo di confronto con le aziende del settore. “Nell’ambito della cosiddetta fase 2 il servizio di trasporto pubblico locale, in considerazione della sua complessità e della sua assoluta rilevanza sociale ed economica, rappresenta uno dei maggiori anelli deboli – hanno scritto in una nota congiunta i sindacati –. Dobbiamo evitare che alla…

Continua
CORONAVIRUS, FILCAMS CGIL SALERNO: “LAVORATORI DEGLI APPALTI ABBANDONATI: POCHE PROTEZIONI”. Cronaca Curiosità 

CORONAVIRUS, FILCAMS CGIL SALERNO: “LAVORATORI DEGLI APPALTI ABBANDONATI: POCHE PROTEZIONI”.

«I lavoratori e le lavoratrici degli appalti di pulizia negli ospedali della provincia di Salerno sono lasciati al loro destino. Pochi dispositivi di protezione individuale, ricambi di tute, spazi idoneo per il ricambio, nonostante i solleciti ad aziende, direzioni amministrative e sanitarie degli ospedali, responsabili dell’appalto, Prefetture e Forze dell’Ordine, affinché venisse garantita a questi lavoratori essenziali la medesima attenzione e tutela che viene dedicata agli operatori sanitari in genere». A denunciarlo è la Filcams Cgil Salerno in una nota. Il sindacato di categoria della Cgil accende i riflettori sulle…

Continua
Proposte per Fase 2 dei sindacati, soddisfatti della linea di De Luca. Timori di balneari e guide turistiche Cronaca 

Proposte per Fase 2 dei sindacati, soddisfatti della linea di De Luca. Timori di balneari e guide turistiche

Punto di partenza per la Fase 2 dovrà essere il “Protocollo per il contenimento del covid-19 negli ambienti di lavoro” sottoscritto da Governo e parti sociali il 14 marzo scorso. È quanto affermano i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania che si dicono alquanto soddisfatti del lavoro svolto dalla Regione Campania nella Fase 1. Nicola Ricci, Doriana Buonavita e Giovanni Sgambati hanno inviato al Presidente Vincenzo De Luca alcuni suggerimenti per la Fase 2, da “gestire in maniera ordinata e strutturata per non disperdere quanto di buono fatto…

Continua
Cgil, Cisl e Uil Campania: “Gestire la fase 2 con gradualità e lavoro sicuro” Cronaca 

Cgil, Cisl e Uil Campania: “Gestire la fase 2 con gradualità e lavoro sicuro”

“La fase 2 alla quale tutte le forze sociali ed economiche sono chiamate a dare un contributo, fermo restando la piena salvaguardia della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, deve tener conto del Protocollo Regionale, che insieme a quelli nazionali, dovranno rappresentare l’unico punto di riferimento per la regolamentazione della transizione e senza sovrapposizioni istituzionali. Fase fondamentale, questa, da gestire in maniera ordinata e strutturata per non disperdere quanto di buono fatto finora in termini di contenimento del contagio. Ciò in stretto raccordo con i Comitati istituiti presso le…

Continua
Emergenza agricoltura per assenza di manodopera, le proposta di Cgil e Flai Cronaca 

Emergenza agricoltura per assenza di manodopera, le proposta di Cgil e Flai

Apertura di corridoi green regionali, interregionali e intercomunitari per il transito regolare dei lavoratori stranieri regolari, concessione di un permesso di soggiorno straordinario per motivi di lavoro per tutti gli stranieri irregolari che trovano occupazione nel settore agricolo e nella filiera, superamento degli ostacoli normativi e burocratici che impediscono o limitano l’attività lavoratori dei richiedenti protezione internazionale. Sono le richieste che i segretari generali di Cgil e Flai Cgil Campania, Nicola Ricci e Giuseppe Carotenuto avanzano per scongiurare il fermo totale delle campagne di raccolta nel settore agricolo durante l’emergenza…

Continua
Santa Marina, ordinanza impedisce ai sanitari di uscire di casa. La Cgil scrive al sindaco Cronaca 

Santa Marina, ordinanza impedisce ai sanitari di uscire di casa. La Cgil scrive al sindaco

Divieto di uscita dalla propria abitazione per il personale sanitario e per tutti i familiari conviventi per motivi diversi da quelli lavorativi”. A disporlo, con l’ordinanza sindacale numero 22 del 4 aprile scorso è stato il sindaco di Santa Marina, Giovanni Fortunato. «Una disposizione assolutamente inaccettabile dal punto di vista etico, morale e legale, oltretutto se rivolta verso chi in questi mesi è in prima linea nel contrasto al contagio da Coronavirus presso le strutture ospedaliere, che non può essere considerato quale “untore” né dalla propria amministrazione comunale né dai…

Continua
I sindacati chiedono tamponi per tutti i lavoratori collegati alla filiera sanitaria e per le forze dell’ordine Cronaca 

I sindacati chiedono tamponi per tutti i lavoratori collegati alla filiera sanitaria e per le forze dell’ordine

“L’avvio dei test rapidi al personale sanitario presso l’ASL Salerno e l’Azienda Ospedaliera Ruggi di Salerno, per la verifica dello stato di salute dei dipendenti impegnati sul fronte del contenimento del contagio da coronavirus, impone sicuramente la necessità di ampliare lo screening anche a tutti i lavoratori degli appalti delle pulizie, ausiliariato, vigilanza e manutenzione, collegati alla filiera sanitaria e operante nelle strutture sanitarie provinciali. Chiediamo pertanto di agire in questa direzione al fine di garantire a tutti, nessuno escluso, l’accesso ai test, il diritto alla sicurezza e alla salute”….

Continua
Coronavirus: Campania taglia 50% corse trasporto pubblico Cronaca 

Coronavirus: Campania taglia 50% corse trasporto pubblico

Plauso dei sindacati di categoria Riduzione del 50 per cento dei servizi di trasporto pubblico locale su ferro e su gomma, limitazioni nei collegamenti via mare. E’ quanto prevede una ordinanza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, firmata nel pomeriggio, dopo una riunione con le aziende del settore. “Massima attenzione – si legge in una nota diffusa da Palazzo Santa Lucia – al rispetto delle fasce pendolari ed ai collegamenti con le periferie. Ogni azienda rivedrà i propri programmi garantendo queste indicazioni e fornendo la massima diffusione possibile…

Continua