Attivato a Salerno il comitato provinciale della LIDU, la Lega italiana dei Diritti dell’uomo

Oggi pomeriggio l’assemblea dei soci nel Salone dei Marmi Si è costituito a Salerno il comitato provinciale della LIDU, la Lega Italiana Dei Diritti dell’Uomo, un’associazione, la più antica, fondata del 1919, proprio da un sindaco, Ernesto Nathan, impegnata a diffondere la conoscenza e l’applicazione della “Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo” (approvata a Parigi il 10 Dicembre 1948) e della “Carta dei Diritti fondamentali dell’Unione Europea” (proclamata a Nizza il 7 Dicembre del 2000). A presiedere all’attivazione del Comitato salernitano, il Presidente nazionale, Antonio Stango, esperto dei diritti umani. Nel…

Continua