Voi siete qui
Spadafora: «sì ad allenamenti, no alle partite prima di giugno». Chiarimenti su responsabilità penali Curiosità Sport 

Spadafora: «sì ad allenamenti, no alle partite prima di giugno». Chiarimenti su responsabilità penali

E’ il ministro dello Sporto Vincenzo Spadafora a chiarire, in una diretta Facebook, che se è possibile riprendere gli allenamenti individuali e di squadra di tutte le discipline sportive (rispettando le prescrizioni anti-contagio), non è ancora possibile, invece, riprendere con le gare e le competizioni, incluse le partite. Su questo bisognerà aspettare il mese di giugno. Il ministro chiarisce anche il protocollo Inail sulle responsabilità penali di eventuali contagi da Coronavirus.

Continua
Centri sportivi, ecco le raccomandazioni per riaprire il 25 maggio Sport 

Centri sportivi, ecco le raccomandazioni per riaprire il 25 maggio

Dopo mesi di dirette social e consulenze on line, personal trainer e sportivi potranno tornano le sale fitness. Riaprono lunedì, 25 maggio, i centri sportivi in tutta Italia. “Lo sport riparte in sicurezza” è il titolo del documento che indica tutte le linee guida da seguire per evitare contagi. Regola principale: no agli assembramenti, motivo per cui i gestori devono redigere e pianificare il programma delle attività. Gli accessi devono essere regolamentati e preferibilmente devono avvenire su prenotazione. Stessa cosa vale anche per le singole attività promosse dal centro sportivo,…

Continua
Spadafora: «Vogliamo restituire agli atleti la possibilità di tornare pienamente in attività» Sport 

Spadafora: «Vogliamo restituire agli atleti la possibilità di tornare pienamente in attività»

Il Ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, ha affermato che il parere del Comitato tecnico scientifico della Protezione civile sulla ripresa del calcio dopo il blocco per il coronavirus è in dirittura d’arrivo per vie ufficiali. “Noi siamo pronti – aggiunge Spadafora, come riporta l’ANSA – a sottoporre al Comitato tecnico scientifico le Linee guida per gli allenamenti di tutti gli sport di squadra e le Linee guida per la riapertura di tutti gli impianti sportivi (tra i quali palestre, piscine, circoli sportivi, centri danza) che consentiranno a tutti i lavoratori…

Continua
Incontro con De Luca in Regione: un patto (e quasi 20 milioni) per far ripartire lo sport campano Sport 

Incontro con De Luca in Regione: un patto (e quasi 20 milioni) per far ripartire lo sport campano

E’ un vero e proprio patto per il rilancio dello sport campano quello sottoscritto dal governatore Vincenzo De Luca con il mondo dello sport campano. Il presidente della Regione ha incontrato alcuni rappresentanti di Federazioni e società (altri erano collegati in videoconferenza). Nel corso della riunione, durata tre ore, De Luca ha illustrato le misure che riguarderanno il settore: venti milioni saranno a disposizione delle associazioni e delle società, a cui il governatore ha rivolto rassicurazioni anche sugli impianti sportivi. Sono 70 quelli ristrutturati in occasione delle Universiadi 2019, un…

Continua
Covid19, in regione incontro con i vertici delle federazioni sportive per ripresa delle attività Cronaca Sport 

Covid19, in regione incontro con i vertici delle federazioni sportive per ripresa delle attività

Si è svolto oggi, presieduto dal Presidente Vincenzo De Luca, l’incontro convocato dall’Unità di Crisi Regionale con le federazioni sportive del Coni per affrontare le diverse problematiche del comparto. E’ stata una riunione proficua e collaborativa nel corso del quale, per la Fase 2, è stata definita una linea comune e organizzata per la ripresa progressiva delle attività, sempre compatibilmente con i risultati del monitoraggio costante dei dati sanitari. “Abbiamo voluto dare anche per il mondo dello sport un messaggio chiaro, cioè lavorare per un ritorno alla normalità senza demagogia…

Continua
Attività sportive: cosa si può fare dal prossimo 11 maggio Curiosità Sport 

Attività sportive: cosa si può fare dal prossimo 11 maggio

Vi spieghiamo adesso cosa si può fare e cosa invece non è consentito dal prossimo 11 maggio, data in cui entra in vigore la nuova ordinanza regionale sulle attività sportive. L’ordinanza n. 45 della Regione Campania dà il via libera anche all’attività sportiva individuale (dalle 5,30 alle 8,30 del mattino) sul lungomare, nelle ville, nei giardini e parchi pubblici e aperti al pubblico dell’intero territorio campano. Dunque, sarà possibile fare sport individuale in quei luoghi a meno che non siano destinati dai Comuni all’esclusiva fruizione da parte degli sportivi, nel qual…

Continua
Spadafora: «potremo ripartire, ma con le dovute cautele» Sport 

Spadafora: «potremo ripartire, ma con le dovute cautele»

“Non mi espongo in previsioni, dobbiamo stare attenti e sperare che da qui al 18 maggio i dati sul contagio siano positivi, così potremo riaprire pian piano”. Lo spiega il ministro per lo Sport e le Politiche Giovanili Vincenzo Spadafora. Sulla restrizione delle partite a porte chiuse Spadafora conferma: “Questa ci sarà al 100%”.

Continua
Calcio, scontro a distanza Governo – Figc Sport 

Calcio, scontro a distanza Governo – Figc

E’ sempre più scontro tra Governo e Figc. Oggi il ministro dello Sport Spadafora ha ribadito che se non si troverà presto un accordo con il comitato tecnico scientifico e la Federazione sarà il governo a chiudere i campionati. Ieri, invece, Gravina, ha ribadito che non ci si fermerà. “Se la Figc e la commissione tecnico scientifica del governo troveranno un’intesa sul protocollo di sicurezza, gli allenamenti riprenderanno; viceversa sarà il governo a decretare la chiusura del campionato”: è quanto ha detto il ministro dello sport Vincenzo Spadafora intervenuto al…

Continua
Spadafora: “decideremo nei prossimi giorni sulla possibilità di ripresa degli allenamenti” Sport 

Spadafora: “decideremo nei prossimi giorni sulla possibilità di ripresa degli allenamenti”

Si è concluso il vertice tra il ministro dello sport, Vincenzo Spadafora, e i massimi organismi calcistici italiani sul tema della ripartenza degli allenamenti e dei campionati. La decisione, però, è slittata. “Ho ascoltato con grande attenzione le diverse posizioni emerse e nei prossimi giorni, dopo un confronto con il Ministro della Salute e il Comitato tecnico scientifico, emaneremo le disposizioni aggiornate in merito alla possibilità e alle modalità per una ripartenza degli allenamenti” ha scritto in una nota Spadafora. La riunione, in videoconferenza, è durata due ore e ha…

Continua
Protocollo inviato a Ministri Sport e Salute: Figc attende valutazioni Sport 

Protocollo inviato a Ministri Sport e Salute: Figc attende valutazioni

Il protocollo contenente tutte le disposizioni per la ripresa in sicurezza degli allenamenti delle squadre di calcio, studiato dalla commissione medico scientifica della Federcalcio con l’aiuto di esperti del settore, è stato inviato nel primo pomeriggio dal presidente federale, Gabriele Gravina, ai ministri dello Sport e della Salute, Vincenzo Spadafora e Roberto Speranza. Il documento, frutto del gruppo di lavoro presieduto dal prof. Paolo Zeppilli, sarà adesso valutato dai due ministeri. Al momento la ripresa degli allenamenti è prevista per il 4 maggio. Le linee guida tracciate dal protocollo sanitario…

Continua