Voi siete qui
Vietri sul Mare, arrestata coppia di pusher Cronaca 

Vietri sul Mare, arrestata coppia di pusher

La Polizia di Stato trae in arresto una coppia di “pusher” a Vietri sul Mare. Gli agenti della Squadra Mobile colto i due in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri, i poliziotti della sezione “Falchi” hanno notato un’autovettura transitare varie volte sul lungomare della nota località balneare della costiera amalfitana e l’hanno fermata. A bordo un  uomo e una donna di 51 e 49 anni trovati in possesso di ben 12 dosi di stupefacente tra cocaina ed eroina, già confezionate…

Continua
Droga, maxi operazione nel salernitano Cronaca 

Droga, maxi operazione nel salernitano

8 chili di cocaina e 15 di hashish sequestrati. Un giro di affari da milioni di euro. 37 persone arrestate, di cui 30 in carcere e 7 ai domiciliari. Numeri che rendono l’idea dell’operazione antidroga della Direzione distrettuale antimafia. Nelle prime ore di oggi la Squadra Mobile di Salerno e il Reparto Operativo del Comando provinciale dei Carabinieri di Salerno hanno eseguito le misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Salerno. I 37 indagati sono ritenuti responsabili di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Il tutto aggravato…

Continua
Ficarra-Neosi: “operazione anti-droga più importante degli ultimi anni” Cronaca 

Ficarra-Neosi: “operazione anti-droga più importante degli ultimi anni”

Le attività investigative si sono sviluppate in due tronconi che hanno coinvolto il Nucleo Operativo dei Carabinieri e la Squadra Mobile di Salerno. Così la Procura di Salerno ha messo fine ad un importante giro di droga. Scoperte le attività illecite di due sodalizi criminali, collegati fra loro, operanti nella provincia di Salerno con ramificazioni nelle province di Napoli e Roma. Le fonti di prova sono state anche corroborate da dichiarazioni rese da collaboratori di giustizia.

Continua
Giovane arresto per spaccio di droga. Le indagini avviate dopo l’omicidio di Ciro D’Onofrio Cronaca 

Giovane arresto per spaccio di droga. Le indagini avviate dopo l’omicidio di Ciro D’Onofrio

La Squadra Mobile di Salerno, su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito una misura cautelare personale degli arresti domiciliari a carico di un salernitano responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. Le attività investigative hanno permesso di accertare che l’arrestato, insieme con altri, deteneva e cedeva ad altri dosi di hascisc e cocaina. I fatti sono avvenuti fra la fine del 2017 e l’inizio del 2018. Le indagini che hanno portato all’arresto di oggi sono scaturite dall’omicidio di Ciro D’Onofrio, il 36enne originario di Matierno, ucciso nel luglio del 2017,…

Continua
Marcello Castello sarà il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno Cronaca 

Marcello Castello sarà il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno

E’ accompagnato dalla fama di “super poliziotto” il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno. Si tratta del 45enne siciliano Marcello Castello che si insedierà il prossimo 5 novembre. Castello proviene dalla Questura di Modena dove svolgeva la stessa funzione. Conosce molto bene il Questore Maurizio Ficarra al quale lo legano indissolubilmente gli anni passati insieme nella Questura di Avellino. Marcello Castello è originario di Siracusa. Proprio nella sua terra, in Sicilia, ha diretto Commissariati di P.S. di Capo d’Orlando (ME) e di Avola (SR). Tra i numerosi incarichi, il…

Continua
Droga, tre persone arrestate con due chili di cocaina Cronaca 

Droga, tre persone arrestate con due chili di cocaina

Operazione della Squadra Mobile lungo il raccordo Salerno-Avellino Sorpresi in autostrada con due chilogrammi di droga. Erano destinati al mercato di Salerno. Dopo un breve inseguimento la Polizia ha fermato ed arrestato tre persone già note alla giustizia. Si tratta di Antonio Corsini, 47 anni, Raffaele Iavarone, 36 anni, e Luca Vitale, 33 anni. Tutti e tre sono di Salerno e hanno reati specifici. Stavano percorrendo il raccordo autostradale Salerno-Avellino in direzione sud, verso il capoluogo. Erano a bordo di un’autovettura e di uno scooter. Gli agenti della sezione antidroga…

Continua
Bimbo trovato dopo la fuga dall’ospedale della mamma Cronaca 

Bimbo trovato dopo la fuga dall’ospedale della mamma

Caso risolto in meno di 24 ore dalla Squadra Mobile di Salerno È stato trovato qui, in via Eugenio Caterina a Salerno, il bimbo di circa un mese portato via di nascosto dalla mamma la sera prima dall’ospedale. I due sono stati rintracciati in una casa cantoniera disabitata all’altezza del ponte della linea ferroviaria. Erano lì insieme al compagno della donna, una 32enne polacca, al fratello e alla compagna di quest’ultimo. È durato meno di 24 ore il caso, brillantemente risolto dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno. Dopo una…

Continua
Poste, scoperto rapinatore di Fuorni grazie alle telecamere Cronaca 

Poste, scoperto rapinatore di Fuorni grazie alle telecamere

In appena quattro giorni la Squadra Mobile chiude il caso Ancora una volta sono state decisive le telecamere dell’impianto di videosorveglianza poste all’interno dell’ufficio postale. Grazie alle immagini registrate è stato scoperto l’autore della rapina commessa lunedì scorso a Fuorni. Appena quattro giorni dopo, la Squadra Mobile di Salerno ha eseguito il fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rodolfo Dionisi. È stato lui, secondo le indagini e gli accertamenti compiuti dalla Sezione Antirapina della Squadra Mobile, a compiere il fatto nella mattina del 23 ottobre. Dalla visione delle telecamere…

Continua
Bilancio della Questura di Salerno: un mese di attività sul territorio Cronaca 

Bilancio della Questura di Salerno: un mese di attività sul territorio

Un mese intenso, di controlli a scopo preventivo ma anche e soprattutto repressivo. La Polizia, su disposizione del questore Pasquale Errico, ha potenziato tutti i servizi in occasione delle festività pasquali, con particolare attenzione nei territori dei quattro Commissariati di Battipaglia, Cava de’ Tirreni, Nocera Inferiore e Sarno, nonché del Commissariato sezionale “Torrione” a Salerno. Sono state controllate 3.618 persone – 979 sottoposte ad obblighi in conseguenza di misure restrittive o preventive – delle quali, 40 sono state arrestate dagli agenti di Squadra Mobile per furti, rapine, scippi e spaccio…

Continua