Voi siete qui
SUGC, il sindacato dei giornalisti trova “casa” a Salerno Cronaca 

SUGC, il sindacato dei giornalisti trova “casa” a Salerno

Il presidente nazionale della Fnsi, Giuseppe Giulietti, ha inaugurato questo pomeriggio a Salerno la sede del Sindacato unitario dei giornalisti, insieme alla segretaria provinciale Clemy De Maio e a Claudio Silvestri, segretario regionale del Sugc. Una nuova casa non solo per i giornalisti ma in generale per l’articolo 21 della Costituzione, come ha sottolineato Giulietti. Una casa condivisa con l’associazione Manden presieduta da Grazia Biondi, che ha nello statuto la tutela dei diritti civili e della legalità e che ha deciso di dare ospitalità al sindacato dei giornalisti, in uno…

Continua
Vertenza “la Città”, esposto all’AGCom Cronaca 

Vertenza “la Città”, esposto all’AGCom

La vicenda della Città di Salerno finisce sotto la lente di ingrandimento dell’Agcom. Una delegazione della Federazione nazionale della Stampa italiana e del Sindacato unitario giornalisti della Campania, insieme con il Comitato di redazione del quotidiano, ha consegnato un esposto nella sede romana dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. I giornalisti chiedono che venga fatta luce su tutti i passaggi societari e sulla gestione della testata, che ha interrotto le pubblicazioni e licenziato tutti i dipendenti. «Una decisione gravissima non soltanto sotto il profilo occupazionale, ma anche perché crea un…

Continua
Vertenza “La Città”, per la FNSI deve intervenire il Governo Curiosità 

Vertenza “La Città”, per la FNSI deve intervenire il Governo

“Il Governo non può fare finta di non vedere quanto sta accadendo a Salerno per la chiusura del quotidiano “La Città”. Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio e il sottosegretario all’Editoria Vito Crimi convochino le parti”. È quanto affermato dal presidente della FNSI Giuseppe Giulietti, anche a nome del segretario generale Raffaele Lorusso, a Napoli durante un incontro con i giornalisti de La Città di Salerno. “Le operazioni che si nascondono dietro la chiusura del giornale presentano profili più che opachi sui quali devono essere interessate la magistratura e…

Continua