Voi siete qui
Alle 19.19 al Vestuti il popolo granata celebra se stesso (e il centenario) Cronaca Sport 

Alle 19.19 al Vestuti il popolo granata celebra se stesso (e il centenario)

Come promesso alle 19.19 dal piazzale dello stadio Vestuti il corteo granata si è mosso per attraversare la città nei luoghi simbolo della stessa, a partire da quel civico 67 del fu Corso Umberto – ora via Mercanti – dove esattamente un secolo fa la società sportiva salernitana venne fondata esattamente 100 anni fa. Si sono radunati come da programma dinanzi allo stadio Vestuti in Piazza Casalbore a Salerno i tifosi granata. Sciarpe, bandiere e fumogeni, magliette celebrative o collezionate nel corso degli anni, abbracci, lacrime e cori e poi…

Continua
24 maggio ’99: come è cambiato il tifo a Salerno, vent’anni dopo Sport 

24 maggio ’99: come è cambiato il tifo a Salerno, vent’anni dopo

In vent’anni cambiato? Oltre alle esistenze di chi ha perso quei quattro ragazzi anche il modo di vivere della tifoseria. In vent’anni sono cambiate le vite di molti, delle quattro famiglie di Enzo, Peppe, Ciro e Simone. Ma il fumo e le fiamme del treno Piacenza-Salerno hanno cambiato per sempre tanti ragazzi, facendoli diventare uomini. Di questi, tanti tifosi hanno voltato pagina. Il tifo stesso è mutato, nulla più poteva essere come prima. Il 24 maggio 99 è una data simbolo ma anche spartiacque per il calcio a Salerno. E’…

Continua
Salernitana ancora contestata dai suoi tifosi Sport 

Salernitana ancora contestata dai suoi tifosi

Anche in occasione della partita col Carpi si è registrata una spaccatura nel mondo del tifo granata. Una parte della tifoseria ha deciso di proseguire la protesta ed è rimasta all’esterno dello stadio per far sentire forte il proprio dissenso nei confronti della società. Altri, pochi per la verità, hanno deciso di seguire la gara dagli spalti dell’Arechi per dimostrare vicinanza alla squadra, in questo momento difficile. Per la sfida con gli emiliani gli spettatori sono stati 3359 (2003 biglietti e 1356 abbonati), dato in leggera crescita rispetto a quella…

Continua
Salernitana: vittoria scaccia-fantasmi, ma la fuga dall’Arechi continua Sport 

Salernitana: vittoria scaccia-fantasmi, ma la fuga dall’Arechi continua

Vittoria fondamentale sul campo per la Salernitana, mentre fuori dal rettangolo verde restano delusione, amarezza e divisioni. La fuga dall’Arechi prosegue e sabato scorso poco più di duemila spettatori hanno assistito al successo in rimonta maturato con il Cittadella. Il tentativo della società di chiamare a raccolta i tifosi, dimezzando i prezzi dei biglietti, non ha prodotti particolari effetti, anzi molti abbonati hanno preferito disertare. Così come alcuni gruppi ultras, che hanno continuato nella loro forma di protesta, rimanendo fuori dall’Arechi ad intonare cori contro la società. La tifoseria è,…

Continua
Santoro (CCSC): «La protesta doveva proseguire» Sport 

Santoro (CCSC): «La protesta doveva proseguire»

Il Centro di Coordinamento Salernitana Club non ha partecipato all’incontro a Roma con i proprietari della società e contro il Cittadella è rimasto all’esterno dello stadio assieme ad altri gruppi che non hanno condiviso la scelta di interrompere la protesta nei confronti dell’operato di Lotito e Mezzaroma.

Continua
Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori Sport 

Salernitana: Cittadella nel mirino, la società dimezza i prezzi in tutti i settori

Si riparte dopo il turno di riposo. Nel mirino c’è il Cittadella e la Salernitana è chiamata ad affrontare il primo di sei scontri travestiti da finali, utili ad evitare un’inattesa coda stagionale. La società chiama implicitamente a raccolta i tifosi, dimezzando i prezzi dei biglietti, in tutti i settori. La prevendita è già iniziata questa mattina. Gli Ultras, però, sono intenzionati a proseguire con la protesta iniziata già in occasione della sfida con il Venezia e, quindi, a rimanere ancora fuori dall’Arechi. La squadra, intanto, si sta preparando alla…

Continua
Di Michele a Goal su Goal: “ingeneroso parlare di pressione a Salerno” Sport 

Di Michele a Goal su Goal: “ingeneroso parlare di pressione a Salerno”

“Parlare di pressione che condiziona i calciatori è inopportuno e ingeneroso nei confronti di una piazza come Salerno”. Lo ha detto a Goal su Goal su LiraTv l’ex attaccante granata David Di Michele. “Chi scende in campo, nel momento in cui indossa la maglia della Salernitana, deve sentirsi salernitano. Perché un calciatore fa capo ad una società ma rappresenta anche una città intera” ha aggiunto Di Michele.

Continua
Lancio di bombe carta in Curva Sud: nei guai tre tifosi granata Cronaca Sport 

Lancio di bombe carta in Curva Sud: nei guai tre tifosi granata

Sono accusati di lancio di materiale pericoloso durante tre partite: la Digos, stamattina, ha eseguito l’ordinanza di misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria emessa dal Gip del Tribunale di Salerno, su richiesta della Procura, nei confronti di 3 indagati che risultano, esponsabili di detenzione illecita e della reiterata esplosione di bombe carta, nel settore Curva Sud dello stadio Arechi, in occasione delle  partite dei Granata contro il Foggia, il Lecce e il Benevento. Episodi che, secondo la procura, avrebbero seminato tensione tra gli spettatori ed arrecato danno per…

Continua
Salernitana, Under 14 gratis all’Arechi nelle ultime gare dell’anno. Ecco come Sport 

Salernitana, Under 14 gratis all’Arechi nelle ultime gare dell’anno. Ecco come

In osservanza alla legge 4 aprile 2007, che disciplina il rilascio di ingressi gratuiti ai minori di 14 anni, la Salernitana ieri ha comunicato che, in occasione di tutte le restanti gare casalinghe della stagione 2018/2019, saranno riservati tagliandi omaggio per gli Under 14 nel settore Distinti, fino ad esaurimento dei posti dedicati. La legge prevede il rilascio di biglietti nominativi gratuiti ai minori di anni 14 accompagnati da un genitore o da un parente fino al quarto grado, nella misura massima di un minore per ciascun maggiorenne, per un…

Continua
Artistico a Goal su Goal: “ma quale pressione… che carica l’Arechi” Sport 

Artistico a Goal su Goal: “ma quale pressione… che carica l’Arechi”

“Ma quali pressioni… il pubblico dell’Arechi dà una grande carica”. L’ha detto Edoardo Artistico a Goal su Goal su LiraTv. L’ex attaccante granata, protagonista della promozione in serie A del 1998, spera che la Salernitana possa migliorare il suo rendimento per dare maggiori soddisfazioni ai tifosi.

Continua