Coldiretti: dopo la strage causata dal cinipede tornano le castagne tricolori

DALLA CAMPANIA PRIMA DEL CINIPIDE 1/3 DELLA PRODUZIONE NAZIONALE CON 3 IGP Il 2017 verrà ricordato come l’anno in cui, a livello nazionale è aumentato del 25% il raccolto di castagne in Italia dopo una strage che ne aveva fatto temere l’estinzione per colpa degli attacchi del cinipede, la vespa cinese del castagno, un parassita proveniente dalla Cina che ha invaso i boschi e decimato i raccolti dell’ultimo decennio. Coldiretti, nel sottolineare che si tratta di una positiva inversione di tendenza spiega anche che il dato è la dimostrazione del successo…

Continua