Voi siete qui
Boom di presenze in Campania per il Ponte del Primo Maggio Cronaca 

Boom di presenze in Campania per il Ponte del Primo Maggio

La conferma arriva dall’Abbac (Associazione dei bed and breakfast ed affittacamere) che riscontra un aumento a 2,5 la media dei pernotti con prezzi per camera che variano da 40 fino ai 130 euro a notte. Un ottimo test per la stagione estiva e per un turismo ormai consolidato sul territorio regionale. Numeri da record per le rutture ricettive extralberghiere di Napoli. Difficile trovare una sistemazione in Penisola Sorrentina, Ischia, Capri e Costiera Amalfitana – che sfiorano il “tutto occupato”. Bene anche per l’area di Salerno. Ritorna l’appeal del Cilento e…

Continua
GAL, focus sulle opportunità del territorio picentino Cronaca 

GAL, focus sulle opportunità del territorio picentino

In occasione dell’assemblea annuale dei soci, il GAL Colline Salernitane ha organizzato il primo focus sulle opportunità per il territorio picentino, offerte dall’Unione Europea e da altri programmi di sviluppo. Mariachiara Secco ha parlato delle potenzialità delle nostre zone, sottolineando che c’è la necessità di non perdere treni importanti. Roberto Durio, invece, ha ricordato che il territorio fa parte di un framework internazionale che però, per le sue caratteristiche uniche, offre opportunità in diversi settori.

Continua
Domenica torna l’Archeotreno, da Napoli a Sapri (e ritorno) su carrozze anni Trenta Curiosità 

Domenica torna l’Archeotreno, da Napoli a Sapri (e ritorno) su carrozze anni Trenta

Torna domenica 28 aprile l’appuntamento con ‘Archeotreno Campania’, un viaggio in carrozze d’epoca che consentirà ai turisti e gruppi di famiglie di raggiungere da Napoli alcuni tra i siti di maggiore interesse storico e artistico della regione. L’iniziativa di Fondazione Fs Italiane propone un itinerario con fermate e visite nelle mete turistiche più gettonate alla scoperta di luoghi campani ricchi di storia e cultura. Il treno, composto da carrozze Centoporte e Corbellini degli anni ’30 e ’40 del secolo scorso, partirà alle 8.20 dalla stazione di Napoli Centrale e fermerà…

Continua
Turismo; De Luca: «un paradosso solo Capodichino in Campania. Presto anche scalo Salerno» Cronaca 

Turismo; De Luca: «un paradosso solo Capodichino in Campania. Presto anche scalo Salerno»

«Napoli e la Campania in questi anni hanno conosciuto un importante incremento dei flussi turistici per tante ragioni. Ora per consolidare questi risultati serve un salto di qualità ulteriore sul piano organizzativo, a partire dal tema della mobilità su ferro e via mare e di un sistema informativo adeguato. Ma anche gli aeroporti hanno un ruolo chiave». Lo scrive il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, su Facebook. «Oggi viviamo il paradosso che Capodichino ha una gestione eccellente, ma non può ampliarsi e scontiamo il fatto di…

Continua
Musei provinciali, le aperture del periodo pasquale, 25 aprile e 1 maggio Curiosità 

Musei provinciali, le aperture del periodo pasquale, 25 aprile e 1 maggio

La Provincia di Salerno comunica gli orari di apertura dei propri musei per le prossime giornate festive. In merito alle festività di Pasqua e Lunedì in Albis per l’anno 2019, i Musei Provinciali resteranno chiusi al pubblico in occasione della domenica di Pasqua (21 aprile). Mentre è prevista l’apertura straordinaria al pubblico di tutti i Musei Provinciali, ad eccezione del Museo Archeologico dell’Agro Nocerino e dell’Area Archeologica di Fratte, nella giornata festiva del Lunedì in Albis (22 aprile), secondo i seguenti orari: Pinacoteca Provinciale di Salerno: ore 9.00/19.45 Museo Archeologico…

Continua
La penisola del tesoro fa tappa a Salerno Curiosità 

La penisola del tesoro fa tappa a Salerno

La Penisola del Tesoro®, la manifestazione che da 20 edizioni accompagna soci e amici del Touring club alla scoperta dell’Italia e del suo patrimonio artistico, visitando gli angoli meno conosciuti della Penisola o proponendo gli aspetti più inconsueti del turismo classico, domenica 31 marzo fa tappa a Salerno. Luoghi di grande fascino ricchi di tesori artistici, naturalistici, tradizioni culturali e artigianali (spesso aperti eccezionalmente per l’occasione). Oltre 180.000 i partecipanti e più di 200 luoghi d’eccellenza visitati: questi i numeri di successo che premiano l’iniziativa del Touring Club. Punto di…

Continua
#iovadoaPaestum, piano di aperture gratuite per il 2019 Cronaca 

#iovadoaPaestum, piano di aperture gratuite per il 2019

#iovadoaPaestum è il nuovo hastag lanciato dal Parco Archeologico di Paestum per attirare il maggior numero di visitatori, anche grazie al nuovo calendario delle gratuità che è stato approntato per il 2019, in approvazione del decreto Mibac del Ministro Bonisoli. E’ stato stabilito l’ingresso gratuito al museo e all’area archeologica tutti i giovedì, da marzo a dicembre, dalle ore 18:00 alle ore 19:30 e, anche, il 15 giugno, in occasione della festa del Santo patrono (San Vito) ed il 3 dicembre, nell’ambito della “Giornata internazionale della disabilità”. Il Parco, inoltre,…

Continua
Bit, il sindaco Napoli per lo sviluppo dei distretti turistici Curiosità 

Bit, il sindaco Napoli per lo sviluppo dei distretti turistici

Fare rete con gli operatori del comparto turistico e con i comuni limitrofi per sfruttare appieno le enormi potenzialità del territorio salernitano e campano. Questa la mission e la sfida prossima ventura degli amministratori locali della Campania secondo il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, che ha preso parte alla conferenza stampa sui distretti turistici tenutasi oggi all’interno del padiglione della Regione Campania alla BIT, la fiera internazionale del turismo in corso a Milano. Napoli ha sottolineato in particolare l’importanza di un coinvolgimento diretto degli operatori turistici nella vicenda dell’Aeroporto Salerno-Costa…

Continua
Sellalab, le opportunità del Digital Marketing Turistico Cronaca 

Sellalab, le opportunità del Digital Marketing Turistico

Il binomio turismo-internet sembra sempre più inscindibile. La rete rappresenta un’opportunità per il settore anche in Campania e proprio per approfondire come le nuove tecnologie ed i nuovi canali di comunicazione digitali stiano diventando fondamentali presso il Sellalab di Salerno si è svolto un incontro dal titolo “Digital Marketing Turistico”. E’ stata, per gli operatori del settore turistico, un’occasione per comprendere come sia possibile, grazie al web, espandere il proprio business.

Continua
Crisi del turismo in Cilento, Paestum regge. Zuchtriegel: la politica deve intervenire Curiosità 

Crisi del turismo in Cilento, Paestum regge. Zuchtriegel: la politica deve intervenire

Sono state 426mila le persone che hanno visitato il sito di Paestum nel 2018. In un anno tutt’altro che roseo per il turismo nel Cilento, con un calo di oltre il 30% delle presenze in estate, il Parco Archeologico mantiene il livello del record storico raggiunto nel 2017. In lieve flessione gli ingressi, soprattutto quelli gratuiti (-3,4%), mentre salgono gli incassi (+1%). Un dato sorprendente dal momento che il settore turistico del territorio cilentano ha dato segnali preoccupanti nel 2018, come evidenziato dalla Confesercenti Salerno e dall’osservatorio turistico dell’Abbac (Associazione…

Continua