Cava de’Tirreni, poliziotti arrestano truffatore ucraino

Era ricercato da diversi mesi in Ucraina per una truffa di oltre 400mila dollari, ma gli agenti della Polizia di Stato lo hanno rintracciato a Cava de’ Tirreni dove l’uomo, proveniente dalla Germania, ha pensato fermarsi nel suo viaggio verso la Grecia. Intercettato dai poliziotti, il cittadino ucraino di 46 anni è stato identificato ed arrestato per l’esecuzione di un provvedimento della magistratura ucraina. L’uomo è risultato essere ricercato per l’esecuzione di un mandato di arresto internazionale emesso dall’autorità giudiziaria ucraina dovendo lo stesso espiare sei anni di reclusione per…

Continua