Voi siete qui
Terminati i lavori del Convegno pastorale diocesano 2018 Cronaca 

Terminati i lavori del Convegno pastorale diocesano 2018

Si è svolto, presso l’Aula Magna dell’Università di Salerno, il Convegno pastorale diocesano 2018, dal titolo: “Costruire il Noi dell’uomo e della Chiesa”. Nel corso dei lavori è intervenuto don Renzo Bonetti, attualmente Presidente della Fondazione Famiglia Dono Grande, che ha dedicato gran parte della propria attività sacerdotale alla cura e alla formazione delle famiglie. Le conclusioni sono state affidate all’Arcivescovo della diocesi di Salerno-Campagna-Acerno, Mons. Luigi Moretti.

Continua
Mercoledì inizia il convegno pastorale diocesano. Attesa la relazione di Mons. Moretti Cronaca 

Mercoledì inizia il convegno pastorale diocesano. Attesa la relazione di Mons. Moretti

“In Cristo per costruire il noi dell’uomo e della Chiesa” è la traccia da seguire per il Convegno Pastorale Diocesano 2018. Si comincia mercoledì, nell’Aula Magna che porta il nome di “Vincenzo Buonocore”, presso l’Università di Salerno. Una due giorni, che avrà un’appendice anche giovedì, in cui la Chiesa della diocesi di Salerno-Campagna-Acerno in tutte le sue articolazioni e componenti vivrà l’accoglienza e la relazione dei Vicari foranei è lavorerà in laboratori che avranno a tema l’accogliere, il generare, l’accompagnare, la valorizzazione, il guarire e il prendersi cura. Nella seconda…

Continua
UniSa, 69° ateneo nella top 400 mondiale Cronaca 

UniSa, 69° ateneo nella top 400 mondiale

Nel ranking 2018, l’Università di Salerno, entrata da solo un anno in classifica, si colloca nella top 400 degli atenei mondiali, posizionandosi al 69° posto, quarta tra le italiane e primo ateneo del Centro Sud, peraltro in perfetta coerenza con la classifica nazionale de Il Sole 24Ore. Sono stati diffusi in queste ore i risultati della classifica “Times Higher Education World University Rankings 2018”, la più importante pubblicazione internazionale che valuta ogni anno le prestazioni delle università mondiali, con meno di 50 anni di attività. “The Times” rileva le performance…

Continua
Ad UniSa si parla di Big Data in Sanità Curiosità 

Ad UniSa si parla di Big Data in Sanità

Quali sono gli effetti della digitalizzazione sulla salute? Questo è uno dei quattro grandi interrogativi che si pone la seconda edizione della Conferenza Internazionale sui Big Data, in programma in questi giorni al campus universitario di medicina a Baronissi. Biomedicina, ricerca epidemiologica, genomica, approcci integrati, concepiti per l’analisi di dati: tra i temi discussi nei tre giorni del Convegno con medici, ricercatori e professori, ce ne sono alcuni che ci riguardano tutti. Le esperienze a confronto focalizzano l’impatto dirompente sul modo di concepire diagnosi, cura e prevenzione della diffusione di…

Continua
Legnini ad UniSa parla di agente provocatore e ruolo del CSM Cronaca 

Legnini ad UniSa parla di agente provocatore e ruolo del CSM

Il vice presidente del Csm Giovanni Legnini, conversando con i giornalisti, a margine della lectio magistralis che ha tenuto all’Università di Salerno, commenta uno dei temi post-elettorali: «il mio auspicio- ha detto Legnini- è che il nuovo Parlamento, la cui composizione come noto è così complessa e inedita, si incarichi di preservare tutte le funzioni di garanzia e tra esse quelle che la Costituzione affida al Consiglio Superiore. E sono convinto che ciò accadrà». Legnini ha definito il Csm un «organo fondamentale per tutelare l’autonomia e l’indipendenza della magistratura, ma…

Continua
Riparte con Ilan Pappe l’edizione 2018 di Femminile Palestinese Cronaca Curiosità 

Riparte con Ilan Pappe l’edizione 2018 di Femminile Palestinese

Riparte la rassegna “Femminile palestinese”, quest’anno alla quinta edizione. Palestina, decolonizzazione e libertà accademica è il tema del primo incontro dell’edizione 2018. A parlarne, lo storico Ilan Pappe e l’antropologa italo-palestinese Ruba Salih, all’Università di Salerno. La rassegna, curata da Maria Rosaria Greco e promossa dal Centro di Produzione Teatrale Casa del Contemporaneo, ha pensato ad un incontro aperto a tutti, non solo agli studenti. «Parlare oggi di Palestina richiede autonomia e libertà del mondo accademico. Decolonizzare, infatti, significa contrastare la narrazione dominante sionista, fondata sulla disinformazione»- sostengono gli organizzatori…

Continua
Neoassunti all’Unisa: in tre anni 325 nuove unità di personale Cronaca 

Neoassunti all’Unisa: in tre anni 325 nuove unità di personale

Il Rettore Aurelio Tommasetti ha incontrato i nuovi assunti dell’Università di Salerno nella sala del Senato Accademico: 61 nuove unità di corpo docente tra professori ordinari, associati e ricercatori e 12 nuove unità di personale tecnico amministrativo. Negli ultimi tre anni l’Ateneo ha assunto 325 persone, tra nuovi ingressi e passaggi di ruolo, recuperando risorse dopo aver puntato sulla produttività della ricerca e della didattica grazie al fatto che una quota delle risorse nazionali sono distribuite non più su base storica bensì su base meritocratica. Questa valutazione ha premiato le…

Continua
UniSa: l’Osservatorio multidisciplinare per il contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo Cronaca 

UniSa: l’Osservatorio multidisciplinare per il contrasto alla criminalità organizzata e al terrorismo

Il progetto è quello di lavorare su una piattaforma sviluppata con le tecniche dell’intelligenza artificiale in grado di navigare autonomamente e automaticamente la Rete, alla ricerca di risorse, pagine e contenuti interessanti per gli operatori   E’ stato presentato al campus di Fisciano il nuovo Osservatorio multidisciplinare per il contrasto alla criminalità  organizzata e al terrorismo, nato dalla sinergia tra l’Università di Salerno e la Direzione Nazionale Antimafia. A presiederlo Franco Roberti, già Procuratore capo di Salerno e Procuratore nazionale antimafia. L’evento si è aperto con il taglio del nastro,…

Continua
Proclamati i nuovi Dottori di Ricerca dell’UniSa: 150 studiosi su cui puntare in futuro Cronaca 

Proclamati i nuovi Dottori di Ricerca dell’UniSa: 150 studiosi su cui puntare in futuro

L’Aula Magna dell’Ateneo di Fisciano ha ospitato la Cerimonia di proclamazione dei Dottori di Ricerca dell’Università di Salerno. 120 dottorandi del XXIX Ciclo e 30 dottorandi afferenti a Cicli precedenti sono stati ufficializzati dottori di ricerca dai loro coordinatori. L’evento è stato aperto dai saluti istituzionali del Rettore Aurelio Tommasetti che ha dichiarato: “L’Ateneo di Salerno ha puntato e continua assiduamente a puntare sulla Ricerca. In questi quattro anni da Rettore abbiamo guadagnato, proprio per le attività di ricerca, circa 30milioni di euro, e questo non perché si sia allargata…

Continua
Nicola Gratteri ospite di UniSa parla di ‘ndrangheta ai ragazzi Cronaca Curiosità 

Nicola Gratteri ospite di UniSa parla di ‘ndrangheta ai ragazzi

“Fiumi d’oro” non è solo un libro che spiega come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale. Fiumi d’oro è una testimonianza civile, una voce purtroppo ancora isolata, che risuona ogni qual volta Nicola Gratteri la porta in giro per l’Italia, come è accaduto all’Università di Salerno. Il procuratore capo di Catanzaro esamina il fenomeno soffermandosi sulle sue gravi ripercussioni sociali e culturali «L’Aula magna piena di studenti è segno dell’importanza che è stata riconosciuta dai più giovani all’incontro» – ha detto il rettore Tommasetti. L’intervento del Procuratore…

Continua