Voi siete qui
Influenza: al via la Campagna Vaccinale 2018-2019 nell’Asl Salerno Curiosità 

Influenza: al via la Campagna Vaccinale 2018-2019 nell’Asl Salerno

MEGLIO VACCINARSI CHE…INFLUENZARSI LUNEDI’ 5 Novembre avrà inizio nell’ASL Salerno la campagna di vaccinazione antinfluenzale A chi è raccomandato il vaccino?  Anche quest’anno si perseguirà l’obiettivo di prevenire le forme gravi e complicate di influenza in gruppi ad aumentato rischio di malattia grave. Soprattutto anziani e persone di tutte le età affette da malattie croniche. Le categorie a rischio cui sarà offerta attivamente e gratuitamente la vaccinazione sono le seguenti: – Soggetti di età pari o superiore a 65 anni (nati nell’anno 1953 e precedenti). – Donne che all’inizio della stagione…

Continua
Notte dei ricercatori: De Luca con Bianchi al Pascale di Napoli Cronaca 

Notte dei ricercatori: De Luca con Bianchi al Pascale di Napoli

Ad accogliere il presidente della Regione Campania c’era tutto l’ospedale Pascale. Vincenzo De Luca ha trascorso a Napoli, con gli operatori dell’istituto per i tumori, l’attesa della pronuncia della sentenza Crescent. E lo ha fatto parlando dei vaccini obbligatori, della ricerca tutta campana per combattere il cancro e su cui Palazzo Santa Lucia ha deciso di investire. Attilio Bianchi, direttore generale del Pascale, rivendica la rinascita dell’istituto napoletano per i tumori, ormai tra i primi in Italia. De Luca ascolta, ringrazia tutti per i lavoro che fanno a contatto con i…

Continua
De Luca, no vax con figli degli altri Cronaca 

De Luca, no vax con figli degli altri

: queste le parole del governatore della Campania, Vincenzo De Luca a Nocera Inferiore (Salerno) dove ha preso parte all’inaugurazione dei reparti di Anestesia e Rianimazione e di Medicina dell’ospedale Umberto I. .

Continua
De Luca: “a scuola in Campania solo se vaccinati” Cronaca 

De Luca: “a scuola in Campania solo se vaccinati”

Il governatore ribadisce la sua posizione, è necessario il certificato dell’Asl Dopo le numerose polemiche nell’ultimo periodo sull’obbligo delle vaccinazioni a scuola, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, chiarisce ancora una volta la sua posizione. “In Campania a scuola entrano solo i bambini che hanno i certificati di vaccinazione rilasciati dalle Asl. Noi siamo dalla parte della scienza e dei medici, non dei liberi pensatori”. Così Vincenzo De Luca su facebook.

Continua
Vaccini: De Luca ribadisce netta contrarietà al rinvio. Smentita infografica Corsera Cronaca 

Vaccini: De Luca ribadisce netta contrarietà al rinvio. Smentita infografica Corsera

L’infografica del Corriere della Sera che ha fatto infuriare Vincenzo De Luca è la stessa pubblicata il 5 agosto scorso: anche ieri, nell’edizione cartacea del quotidiano di Via Solferino, la Regione Campania era indicata erroneamente fra quelle favorevoli al rinvio dell’obbligo vaccinale al 2019. Un’informazione fuorviante, fanno notare dall’ufficio stampa di Palazzo Santa Lucia, che lo stesso governatore fa correggere in mattinata tramite un comunicato che chiarisce – ancora una volta – la posizione a favore del mantenimento assoluto dell’obbligo delle vaccinazioni. D’altronde, nell’ultima settimana sono state «numerose le dichiarazioni…

Continua
Vaccini: Campania punirà famiglie inadempienti. De Luca attacca linea del Governo Cronaca 

Vaccini: Campania punirà famiglie inadempienti. De Luca attacca linea del Governo

La Regione Campania si allinea a quelle Regioni che contestano la decisione del Governo di prorogare le sanzioni per chi non rispetta l’obbligatorietà dei vaccini. In ballo c’è la vita di bimbi malati cronici o immunodepressi che potrebbero contrarre malattie per loro letali da amichetti non vaccinati. Lo slittamento delle sanzioni per chi non vaccina i figli, ovvero il divieto di accesso a scuola, rischia di sfuggire di mano al Governo giallo-verde. Quanto sia confuso il clima nell’esecutivo lo dimostra la precisazione del ministro della Salute Giulia Grillo, che prima…

Continua
Vaccini obbligatori a scuola, precisazioni su tempi e modalità Cronaca 

Vaccini obbligatori a scuola, precisazioni su tempi e modalità

In Campania con l’anagrafe vaccinale c’è ancora tempo per la documentazione Non chiamiamola proroga, perché forse tecnicamente non è corretto definirla così. Probabilmente è più giusto parlare di un periodo aggiuntivo oltre la scadenza per mettersi in regola. Il 10 marzo era il termine ultimo per la presentazione alle scuole della documentazione attestante le vaccinazioni. In alcune regioni, come la Campania, dove esiste l’anagrafe vaccinale, la scadenza è sempre il 10 marzo ma c’è un po’ più di tempo. Al di là dei termini idonei o meno al linguaggio burocratese,…

Continua
Vaccini, proroga per la presentazione della documentazione Cronaca 

Vaccini, proroga per la presentazione della documentazione

In Campania ci sarà tempo fino al 30 marzo Dal 10 al 30 marzo, cambia la scadenza per essere in regola con i vaccini. In Campania, come in altre regioni ma non in tutte, scatta la proroga per la presentazione della documentazione obbligatoria. La legge diceva che il 10 marzo era il termine ultimo per consegnare la certificazione necessaria. Le famiglie campane hanno, quindi, qualche giorno in più per mettersi in regola e consentire ai propri figli di continuare a seguire le lezioni. Bisogna, però, fare una precisazione. L’obbligo vaccinale…

Continua
Vaccini obbligatori a scuola, per Asl e Comune di Salerno è tutto ok Cronaca 

Vaccini obbligatori a scuola, per Asl e Comune di Salerno è tutto ok

Ecco le informazioni utili in vista dell’imminente inizio dell’anno scolastico Alla solita attesa (mista ad ansia dei genitori) per l’inizio delle scuole si aggiunge quest’anno una preoccupazione in più. Quella relativa ai vaccini, resi obbligatori dalla legge di luglio scorso per i minori da zero a sedici anni. Le voci istituzionali sul nostro territorio, Asl e Comune di Salerno, fanno sapere che non si registrano criticità. Ma sono numerose le famiglie che, a ridosso dell’inizio del nuovo anno scolastico, non sanno bene cosa fare. Come sono tanti i telespettatori che…

Continua
Vaccinazioni e scuola: basterà autocertificazione per iscrivere gli alunni Cronaca 

Vaccinazioni e scuola: basterà autocertificazione per iscrivere gli alunni

Diventano più facili gli adempimenti per l’iscrizione a scuola: in alternativa alla copia della formale richiesta di vaccinazione, infatti, sarà anche sufficiente presentare, ma solo per l’anno 2017-18, una mail o una raccomandata inviata all’Asl territoriale. Per iscrivere i bambini a nidi e scuole dell’infanzia, solo per l’anno scolastico ormai alle porte, basterà anche presentare un’autocertificazione in cui si dichiara di aver richiesto alla Asl le vaccinazioni obbligatorie non ancora somministrate. Le misure per agevolare scuole e famiglie, a fronte del nuovo obbligo vaccinale che scatta da settembre, sono contenute…

Continua