Voi siete qui
Neve a sud di Salerno: scuole chiuse in molti Comuni del Cilento e del Vallo di Diano Cronaca 

Neve a sud di Salerno: scuole chiuse in molti Comuni del Cilento e del Vallo di Diano

Neve a sud di Salerno. Dopo l’allerta meteo emanata dalla Protezione Civile, in numerosi Comuni i sindaci hanno predisposto la chiusura delle scuole. Abbondanti nevicate si sono verificate nella notte nel Vallo di Diano, ma anche il Cilento (in particolare Monte Stella e Monte Gelbison) si è risvegliato imbiancato. Scuole chiuse in diversi Comuni del Vallo di Diano e del Tanagro. I sindaci hanno emesso ordinanze a seguito delle abbondanti precipitazioni nevose della notte scorsa. Sulle strade principali sono all’opera i mezzi spazza neve. Non si registrano particolari disagi sull’A2 “Autostrada del Mediterraneo”.

Continua
Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche Cronaca 

Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche

Operazione dei Carabinieri nel Vallo di Diano Sequestrate dai Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, due discoteche del Vallo di Diano per la presenza di persone ben oltre la soglia consentita. Nel primo caso c’erano circa 500 persone, a fronte delle 150 autorizzate. Nel secondo caso erano presenti 400 persone mentre la capienza massima era di 200. Il sequestro è stato effettuato dai militari dell’Arma insieme a personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Potenza, dell’Asl di Salerno e della Siae di Napoli. Denunciato i titolari…

Continua
Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano Cronaca 

Maltempo nel salernitano, danni nella zona del Vallo di Diano

Diversi gli interventi dei vigili del fuoco, in particolare nel Vallo di Diano, che risulta completamente allagato. Tra i paesi più colpiti, Sala Consilina, Sassano e Silla. Le chiamate al 115 sono arrivate soprattutto per garage di case ricolmi d’acqua e disagi in alcune aziende della zona. La pioggia battente delle ultime ore ha causato la caduta di calcinacci dal soffitto della Scuola primaria di Sanza. Il distacco del calcestruzzo nell’atrio della scuola ha provocato grande spavento tra i bambini e il corpo docente. La Dirigente scolastica Antonietta Cantillo ha…

Continua
Chiusura punti nascita Sapri e Polla, continua la protesta Cronaca 

Chiusura punti nascita Sapri e Polla, continua la protesta

Non si fermano le manifestazione di protesta nel Vallo di Diano. Al grido di #Iosononatoqui, cittadini e studenti si oppongono alla chiusura dei punti nascita degli ospedali di Polla e di Sapri. Nelle scuole e per le vie spuntano striscioni, in diverse forme la cittadinanza rivendica il proprio diritto a nascere nel territorio del Vallo di Diano, opponendosi a qualsiasi tentativo di emarginare le aree interne. Mentre si organizzano proteste, le amministrazioni comunali di Sapri e Polla, con il sostegno di tutti i sindaci del territorio, studiano le azioni da…

Continua
Tentata estorsione e rapina in un bar, 2 misure cautelari nel Vallo di Diano Cronaca 

Tentata estorsione e rapina in un bar, 2 misure cautelari nel Vallo di Diano

Nelle prime ore della mattina, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misure cautelari, emessa dal Tribunale di Lagonegro su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di due uomini – un 35enne di Sala Consilina ed un 41enne di Teggiano – poiché ritenuti responsabili di tentata estorsione e tentata rapina ai danni di un bar di Sassano. Le indagini, condotte dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia valdianese, hanno consentito di ricostruire due episodi estorsivi che si sono verificati nello scorso…

Continua
Parco Nazionale del Cilento a misura di dializzato Cronaca 

Parco Nazionale del Cilento a misura di dializzato

Saranno garantiti una serie di servizi per trascorrere le vacanze in serenità Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni ha pubblicato l’avviso pubblico di manifestazione di interesse per l’individuazione di soggetti mediante i quali garantire l’erogazione di servizi sanitari nel settore della nefrologia e dialisi ai turisti che visitano il Territorio dell’Area Protetta. La procedura pubblicata prevede un’indagine esplorativa per individuare i soggetti interessati che possano garantire l’erogazione di servizi sanitari. All’utenza turistica bisognosa di tali servizi nefrologici, le strutture interessate saranno chiamate a garantire una serie…

Continua
Processo Chernobyl verso sentenza flop: Ente Montano valdianese chiede chiarezza su rifiuti tossici Cronaca 

Processo Chernobyl verso sentenza flop: Ente Montano valdianese chiede chiarezza su rifiuti tossici

Nel Vallo di Diano sono preoccupati, perché nonostante un procedimento giudiziario articolato, non sono dissipati dubbi e incertezze sull’inquinamento ambientale causato dalla cosiddetta vicenda “Chernobyl”, ovvero il presunto interramento di rifiuti tossici in quel comprensorio della provincia di Salerno. E’ turbato il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Raffaele Accetta, esprimendo inquietudine per gli esiti del processo denominato Chernobyl, la cui sentenza è slittata al prossimo 28 marzo. L’Ente Montano Valdianese si è costituito parte civile nel procedimento che ha visto 38 persone (delle quali una deceduta) imputate per…

Continua
GdF sequestra i depuratori di Ottati e Castiglione del Genovesi Cronaca 

GdF sequestra i depuratori di Ottati e Castiglione del Genovesi

Al centro dell’inchiesta sui depuratori c‘è il malfunzionamento dei due depuratori di Ottati e Castiglione del Genovesi: secondo la Guardia di Finanza c’è stato sversamento dei reflui direttamente nei torrenti Laura e Reillo, nel cuore del parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano e nel parco regionale dei Monti Picentini. I sigilli messi ai depuratori comunali di Ottati e Castiglione e la segnalazione di quindici indagati all’autorità giudiziaria rientrano nelle attività che i finanzieri della sezione operativa navale di Salerno stanno facendo su delega della Procura già da due…

Continua