Voi siete qui
Strade ghiacciate, disagi in Cilento e nel Vallo di Diano Cronaca 

Strade ghiacciate, disagi in Cilento e nel Vallo di Diano

La neve si è sciolta sulla costa ma nell’entroterra la situazione resta ancora critica a causa delle strade ghiacciate. Sulla Sp 12 volontari, protezione civile e operai della Comunità montana Alburni sono al lavoro per ridurre i disagi ma nei tratti tra Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella, Ottati, Bivio di San Vito di Aquara e Castelcivita il pericolo persiste. Nel Vallo di Diano l’azione degli spargisale ha ridotto le difficoltà ma l’asfalto risulta ghiacciato tra Silla e Sassano. Maggiore attenzione è stata riservata alle vie che conducono all’ospedale di Roccadaspide….

Continua
Ingente sequestro di botti illegali nel Vallo di Diano: in azione i Carabinieri Cronaca 

Ingente sequestro di botti illegali nel Vallo di Diano: in azione i Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, comandata dal Capitano Davide Acquaviva, hanno deferito in stato di libertà due incensurati per detenzione, trasporto ed omessa denuncia di materie esplodenti. I militari hanno sorpreso un ventottenne che deteneva 20 petardi artigianalmente assemblati. Poi un trentenne con circa 600 candelotti con polvere pirica, nascosti nel bagagliaio dell’automobile, destinati alla vendita in nero. Complessivamente i Carabinieri di Sala Consilina hanno sottoposto a sequestro circa 20 chilogrammi di fuochi di fabbricazione illegale, di vendita proibita.

Continua
Torna l’incubo delle trivellazioni petrolifere nel Vallo di Diano. Cirielli: “un’interrogazione parlamentare urgente al ministro Costa” Cronaca 

Torna l’incubo delle trivellazioni petrolifere nel Vallo di Diano. Cirielli: “un’interrogazione parlamentare urgente al ministro Costa”

La Commissione tecnica di verifica dell’impatto ambientale Via-Vas del ministero dell’Ambiente ha rilasciato parere positivo alle nuove istanze della Shell e nel Vallo di Diano torna l’incubo delle trivellazioni petrolifere per i cittadini e i comitati del Vallo di Diano. Il questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi Edmondo Cirielli promette solidarietà e impegno e annuncia un’interrogazione parlamentare urgente al ministro Costa. “Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa e i Cinque stelle vogliono “svendere” il territorio salernitano alle compagnie petrolifere. La commissione Via (valutazione impatto ambientale) del ministero ha…

Continua