Salerno, in carcere un pusher che spacciava dagli arresti domiciliari

Gli agenti della Squadra Mobile, Sezione Criminalità Organizzata, hanno sequestrato a Salerno, in via Colasante, 170gr. di Hashish, 6 gr. di cocaina e 10 gr. di marijuana. La sostanza stupefacente è stata rinvenuta nell’armadio di un appartamento del cosiddetto “villaggio dei puffi”. Insieme alla droga, gli agenti hanno sequestrato un bilancino di precisione, un “libro mastro” con il rendiconto dei clienti e 1.205,00 euro. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Salerno

Continua