Voi siete qui
Teatro dei Barbuti: domani si esibisce Peppe Barra Curiosità 

Teatro dei Barbuti: domani si esibisce Peppe Barra

Un venerdì di musica senza tempo, quello in largo Santa Maria dei Barbuti, nel centro storico di Salerno, con Peppe Barra in scena ed uno spettacolo inedito: “Peppe Barra racconta”, in occasione dei 95 anni dell’amico artista Mario Carotenuto. Al suo repertorio di canzoni, cunti e villanelle, Barra accompagna un racconto-affabulazione sui temi del ricordo. Sono storie di amicizie e incontri tra Napoli e Salerno. Perché tutti sanno che Peppe Barra è legato a Mario Carotenuto, noto artista salernitano, da una lunga amicizia fiorita al tempo in cui con la madre Concetta frequentava Salerno dove ci sono, ora ad attenderlo, anche altri amici. Barra, presente al Teatro dei Barbuti sin dalla prima edizione, ha ricevuto l’anno scorso anche il primo Premio intitolato alla memoria del patron della rassegna, Peppe Natella. Nel recente disco: “Cammina Cammina”, c’è anche un brano live registrato a Salerno ai Barbuti. E per il teatro all’aperto nel centro storico, Barra ha scritto di suo pugno che «l’interesse per il buon teatro dei salernitani è risaputo, ma c’è voluto l’amore di Peppe Natella per dare vita ad un fenomeno culturale durato trent’anni. Era un lontano agosto del 1983 quando fu inaugurato il Teatro dei Barbuti che ha funzionato e che continua a rappresentarsi come punto di riferimento importante di una città attenta alla cultura come Salerno. Mi ricordo quella bella serata- ricorda Peppe Barra- calda in tutti i sensi, calore del pubblico e caldo d’agosto: gli applausi e tante emozioni, l’amicizia l’energia e l’amore».

Related posts