Voi siete qui
Tennis, divertimento ed emozioni nella Coppa delle Province Sport 

Tennis, divertimento ed emozioni nella Coppa delle Province

Sabato scorso, 9 febbraio, si è svolto il terzo incontro tra le squadre di Salerno e Caserta nell’ambito della Coppa delle Province 2019. L’evento, organizzato dalla Federazione Italiana Tennis, si è svolto presso i campi comunali “Dininno” di Torrione, gestiti dal CSI di Salerno ed ha rappresentato un momento di aggregazione per tutti i partecipanti, le loro famiglie e i tanti appassionati presenti ma anche di verifica per il movimento tennistico regionale (erano presenti il Delegato provinciale FIT Michele Romano ed il Consigliere regionale FIT Pietro Dini oltre al Presidente del Tennis Club “La Carnale”, Pino D’Andrea, che ha ospitato l’evento). Dal punto di vista agonistico, nel corso della manifestazione sono stati coinvolti bambini nati negli anni 2009/2010/2011. Molti di loro, tra l’altro, erano alla prima esperienza e, di conseguenza, sono parsi visibilmente emozionati. La Federazione è molto attenta allo sviluppo dei giovani e alcuni dei ragazzi che sono stati impegnati nel corso della Coppa delle Province saranno poi protagonisti nei raduni e nei Centri estivi federali. Ad accompagnarli, tra l’altro, c’erano i migliori maestri della provincia, che li allenano e ne seguono quotidianamente i progressi. Per la buona riuscita dell’evento è risultato particolarmente importante il contributo di Pasquale Della Notte, capitano della squadra di Salerno, il quale vanta già un notevole bagaglio di esperienze maturate anche nell’ambito di analoghe manifestazioni organizzate per il Coni. Domenica prossima, 17 febbraio, alle ore 9.30 ci sarà l’ultima tappa della Coppa delle Province: sempre presso l’impianto “Dininno” di Torrione si sfideranno le squadre di Salerno e Benevento.

Related posts