Voi siete qui
Tenta di sequestrare una minorenne, rom fermata dalla Polizia a Salerno Cronaca 

Tenta di sequestrare una minorenne, rom fermata dalla Polizia a Salerno

Fermata dalla Polizia una donna romena per tentato sequestro di minorenne

“Vuoi essere mia figlia?”. Così una rom ha avvicinato una 11enne che, insospettita dalla domanda insolita, è scappata dopo essere stata anche strattonata per il giubbino. La minorenne è tornata di corsa a casa e ha riferito tutto ai genitori. Immediatamente sono scattate le ricerche della Polizia che ha fermato una 36enne di origine romena.

L’episodio è accaduto ieri nella zona orientale di Salerno davanti ad un supermercato. La ragazza di 11 anni era uscita da sola per andare a comprare qualcosa vicino casa. La donna dell’est europeo, senza fissa dimora, l’ha pedinata e, all’uscita del supermercato, l’ha avvicinata.

Dopo un primo approccio con alcune frasi carine, le ha chiesto se volesse seguirla per diventare sua figlia. A quel punto la minorenne ha avuto paura. È riuscita a divincolarsi dalla presa della rom e a nascondersi.

Poi ha raggiunto casa facendo scattare l’allarme. Le ricerche del personale della Sezione Volante, diretto dal Vice Questore Aggiunto Rossana Trimarco, hanno consentito in breve tempo di rintracciare la donna nei pressi del supermercato. La 36enne romena è stata fermata per tentato sequestro di persona.

Related posts