Voi siete qui
Verona-Salernitana, Grosso vuole provare a riconquistare il Bentegodi Sport 

Verona-Salernitana, Grosso vuole provare a riconquistare il Bentegodi

Dopo 5 gare consecutive senza vittorie (2 sconfitte e 3 pareggi), il Verona ha ritrovato il sorriso grazie al successo corsaro (1-2) in casa dello Spezia. I 3 punti conquistati al “Picco”, però, no rappresentano la panacea di tutti i mali che ancora affliggono gli scaligeri. La panchina di Grosso non ha smesso di traballare e l’esame di venerdì sera al Bentegodi con la Salernitana potrebbe rivelarsi decisivo per il campione del mondo. Nel 2019 i gialloblu ancora non hanno mai vinto tra le mura amiche e per una squadra che deve puntare con decisione al ritorno in Serie A (anche in virtù del paracadute di cui ha potuto usufruire dopo la retrocessione) questa sembra essere una colpa grave. Il Verona è attualmente solo sesto in classifica con 36 punti all’attivo (frutto di 9 vittorie, altrettanti pareggi e 5 sconfitte) ed è staccato di 7 lunghezze dalla vetta, occupata dal Brescia (a quota 43, tallonato dal Palermo con 42). Paradossalmente proprio in casa, nonostante i 20 punti conquistati, Di Carmine e soci hanno fatto più fatica. Per la scalata verso la massima serie i gialloblu avrebbero bisogno di un’immediata inversione di tendenza.

Related posts