Voi siete qui
Alla scoperta del Cilento a bordo dell’Archeotreno Cronaca Notizie 

Alla scoperta del Cilento a bordo dell’Archeotreno

Sarà un viaggio alla scoperta delle antiche origini del Cilento, dall’antica Elea-Velia a Sapri. Partirà domani mattina dalla Stazione di Napoli Centrale per arrivare fino a Sapri, l’Archeotreno, treno storico con locomotiva elettrica d’epoca, con carrozze degli anni ’30 “Centoporte”. L’iniziativa è promossa dalla Regione Campania e dalla Fondazione FS, con la collaborazione di Trenitalia, di EPT di Napoli e del comune di Ascea. La partenza da Napoli è prevista alle 8.50 e proseguirà verso le seguenti fermate: Pietrarsa- S. Giorgio a Cremano (ore 9,15) – Portici- Ercolano (ore 9,21) – Salerno (ore 10.06) – Ascea (ore 11.11) – Sapri (ore 11.50).La corsa di ritorno è prevista con rientro da Sapri alle ore 16.35 – Ascea (ore 17.13) – Salerno (ore 18,17) – Portici-Ercolano (ore 19,05) – Pietrarsa-S. Giorgio a Cremano (ore 19.10) – Napoli (ore 19,30).I biglietti potranno essere acquistati il giorno stesso dell’evento a bordo del treno, senza alcuna maggiorazione, oppure nelle biglietterie/self service in stazione ed hanno il seguente costo : Tariffa unica, corsa di andata e ritorno € 20 (adulti) – € 10 (ragazzo 4-12 anni) – Gratuito Bambini (0-4 anni).

Related posts