Voi siete qui
Allerta Brucellosi nel salernitano, la prefettura attiva una task force Cronaca 

Allerta Brucellosi nel salernitano, la prefettura attiva una task force

Mandrie di bovini vaganti: il problema si sta ampliando sui territori del Monte Cervati creando gravi pericoli per la pubblica incolumità. Si moltiplicano le segnalazioni dei cittadini e dei proprietari dei fondi agricoli nonché quelle degli automobilisti che attraversano le strade collinari e montane del salernitano. La Prefettura di Salerno ha attivato una cabina di regia con tutte le amministrazioni interessate dal fenomeno per coordinare un piano specifico di interventi. A preoccupare sono soprattutto i rischi sanitari derivanti da una conclamata attività di macellazione illegale. Un vero e proprio business legato alla vendita di carni e formaggi provenienti da animali senza proprietari e, dunque, pericolosi sotto il profilo sanitario in quanto non controllati

Related posts