Voi siete qui
Ambiente: il Parco del Cilento consegna ai comuni costieri attrezzature mobili per aspirare scarichi e sentine delle barche da diporto Cronaca 

Ambiente: il Parco del Cilento consegna ai comuni costieri attrezzature mobili per aspirare scarichi e sentine delle barche da diporto

Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, ha effettuato questa mattina, la consegna delle attrezzature mobili per l’aspirazione delle acque nere e reflui di bordo in linea con una politica di tutela del nostro mare, in particolare delle aree marine protette.

Tale iniziativa (realizzata in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente) va nella direzione di dare un supporto pratico e concreto a Comuni portuali del Parco (Agropoli, Camerota, Castellabate, Centola, Montecorice, Pollica, Pisciotta e San Giovanni a Piro) al fine di evitare una delle condizioni più frequenti di inquinamento rappresentato dallo scarico dei reflui delle barche in mare.

Le attrezzature – costate circa 15.000 euro l’una – sono state trasferite ai Comuni in comodato gratuito.

https://www.youtube.com/watch?v=bae9idLf94s

Related posts