Voi siete qui
Arechi Multiservice: operai in ferie forzate Cronaca 

Arechi Multiservice: operai in ferie forzate

Stavolta è la Provincia che comunica all’Arechi l’interruzione del servizio manutenzione strade a partire dal 1° aprile. Tutti i 24 lavoratori impegnati nel servizio, da lunedì 4 aprile saranno costretti a rimanere a casa per ferie forzate. Ieri, a tutti lavoratori dell’Arechi Multiservice impegnati nella manutenzione delle strade, è arrivata la conferma sui 5 giorni di ferie forzate. Una decisione unilaterale da parte del socio unico della partecipata di Palazzo S.Agostino; una decisione, per questo, fortemente contestata dai sindacati, perché improvvisa e destinata a colpire le maestranze, che pagano di tasca loro la confusione normativa e organizzativa che si sta venendo a determinare. Il socio Provincia è in difficoltà- scrivono le parti sociali in una nota- l’azienda è difficoltà, ma le conseguenze ricadono tutte sui lavoratori. Non c’è, al momento, alcun orizzonte temporale certo, mentre si mortificano, ancora una volta, lavoro e servizi ai cittadini in una condizione che diventa giorno per giorno più allarmante. Pareva ormai avviato un dialogo con la proprietà, l’azienda ed i sindacati, per martedì è fissato un Consiglio di Amministrazione sul piano di risanamento. Ma in queste condizioni, preparare e programmare l’assemblea dei soci sulla ricapitalizzazione di Arechi Multiservice diventa più difficile. La spiegazione delle ferie coatte potrebbe risiedere nella crisi economico-finanziaria delle casse della Provincia di Salerno. Ma secondo i sindacati l’azienda dovrebbe trovare soluzioni interne che penalizzino il meno possibile i lavoratori anche destinando, temporaneamente e nel rispetto di compiti e mansioni, quegli operai ad altri servizi attivi o ridistribuendo le ore di lavoro in modo che vi sia spazio per tutti.

https://www.youtube.com/watch?v=nnSG9eSznPA

Related posts