Voi siete qui
Atti persecutori e violenza sessuale verso due giovani vittime, arrestato 37enne Cronaca 

Atti persecutori e violenza sessuale verso due giovani vittime, arrestato 37enne

E’ finito in carcere con l’accusa di violenza sessuale aggravata, atti persecutori e violazione di domicilio aggravata per i fatti commessi a partire dal maggio 2017 in danno di due giovani vittime, di cui uno ancora minorenne all’epoca dei fatti. L’uomo, residente a Battipaglia,  già noto alle Forze dell’ordine,  era entrato in contatto con ragazzi giovanissimi attraverso l’utilizzo del web e con la creazione e gestione di diversi profili Facebook e  Instagram. Prima carpiva la fiducia delle giovani vittime poi,  dopo aver istaurato relazioni sentimentali o addirittura sessuali, le perseguitava mettendo in atto appostamenti, pedinamenti, danneggiamenti, finanche percosse e minacce nonché, con modalità riconducibili al cosiddetto Cyberstalking, ovvero creando profili social apparentemente riconducibili alle povere vittime, diffondeva informazioni, fotografie e dati sensibili delle vittime , determinando così uno stato di angoscia e prostrazione.

Related posts